-22% di sconto

Zircombi 12 Bustine 1,5g

19,50

Zircombi bustine è un prodotto pensato per dare nuovo equilibrio alla flora intestinale. La vitamina B6 aiuta a dare un’ulteriore spinta al sistema immunitario.

COD: 978587905 Categoria:

Descrizione

Zircombi bustine è un integratore alimentare che ha come principio attivo i fermenti lattici vivi probiotici e lieviti. Un prodotto che permette di aiutare la flora batterica intestinale a ritrovare il suo normale equilibrio.

Spesso la buona salute della flora batterica intestinale può essere messa a dura prova da una scorretta alimentazione, ma anche da disturbi intestinali e terapie antibiotiche. Con alto contenuto di vitamina B6 permette al sistema immunitario di ritrovare la salute persa.

Zircombi 12 bustine è un integratore alimentare per il quale acquisto ed utilizzo non si ha bisogno di alcuna prescrizione medica. Un integratore alimentare che sicuramente non è in grado di sostituire una dieta sana e variegata o uno stile di vita salutare, ma che interviene per offrire al corpo elementi di cui, in alcuni periodi accusa la mancanza.

La composizione di Zircombi bustine vede l’utilizzo, come principio attivo di fermenti lattici vivi probiotici e lieviti. Un prodotto che è molto utile per offrire un nuovo equilibrio alla flora intestinale che a volta risulta essere provata da un’alimentazione scorretta, da disturbi intestinali, da attacchi virali e terapie antibiotiche.

La Zircombi composizione viene poi arricchita con della vitamina B6 in grado di favorire il sistema immunitario, per una protezione a 360 gradi. Tutti sappiamo che l’intestino è popolato da dei microrganismi che vanno a regolare il transito intestinale, apportano vitalità e benessere all’intero organismo.

Ma in alcuni casi questi microrganismi si presentano alterati per via dell’azione di batteri patogeni che possono prendere il sopravvento. Si tratta di episodi che in genere si legano a squilibri alimentari a un apporto di fibre non sufficiente a una terapia antibiotica, ma anche a viaggi che portano notevoli cambiamenti sia climatici che igienici.

Proprio in questi casi si consiglia di assumere Zircombi bustine. Un probiotico che è in grado di sfruttare l’effetto benefico di diversi ceppi batterici. I batteri presenti all’interno si Zircombi sono in grado di offrire nuovo benessere all’intestino e donargli un nuovo equilibrio. Quest’ultimo in particolare, dovrebbe poi essere mantenuto giorno dopo giorno per garantire al corpo una buona salute.

Quindi dopo il trattamento a base di Zircombi potrebbe essere necessario cambiare abitudini, inserire nella dieta molta frutta e verdura di stagione, oltre a questo, svolgere regolare attività fisica o almeno concedersi delle lunghe passeggiate.

Altro elemento che può provocare disturbi intestinali possono essere lo stress e l’igiene, soprattutto quando si viaggia. Dopo una cura antibiotica, una terapia a base di Zircombi bustine sembra essere consigliata.

Gli ingredienti contenuti nel prodotto sono: Maltodestrina; Destrina di mais; Bifidobacterium longum BB536; Lactobacillus rhamnosus HN001; Agente antiagglomerante: Biossido di silicio; Vitamina B6 (Cloridrato di piridossina). Il prodotto non contiene glutine, per questo si adatta anche a tutti i pazienti che presentano una qualche forma di allergia.

Posologia

Prima di utilizzare Zircombi bustine si consiglia di leggere le indicazioni fornite sia in merito alle modalità che alle quantità da utilizzare. Non superare mai le dosi indicate.

Ricordare che in alcuni casi si rivela indispensabile chiedere il parere del proprio medico per riuscire a sapere se le dosi comuni indicate siano quelle giuste o se vi siano specifici casi, in cui si renda necessario l’uso di una dose differente di integratore alimentare. Si consiglia in genere, di assumere una sola bustina al giorno di prodotto.

Il trattamento dovrebbe avere una durata di almeno 10 giorni. Se nell’arco di tale periodo non si dovessero riscontrare miglioramenti, ovvero si dovesse notare che ci sono stati dei peggioramenti si consiglia di chiedere il parere del proprio medico.

Per l’assunzione del prodotto si consiglia di versare la bustina all’interno di 1/4 di bicchiere di acqua, quindi mescolare fino a quando la composizione non si è completamente sciolta. Si consiglia di utilizzare il prodotto lontano da pasti, per dar modo ai fermenti lattici di agire lontano dai processi digestivi.

Non somministrare nei bambini e in caso di bisogno chiedere chiarimenti al proprio medico o al farmacista. Nel caso in cui si verificasse un sovradosaggio del prodotto, si consiglia di chiedere il parere del proprio medico ovvero di recarsi presso la struttura ospedaliera più vicina.

Nel caso in cui ci si dovesse dimenticare di assumere una dose di prodotto, non procedere con doppia somministrazione la volta successiva. Una mancata somministrazione del prodotto, non ha nessun effetto indesiderato se non quello di un mancato effetto positivo della cura che si intraprende.

Avvertenze

Se si ha il bisogno di utilizzare Zircombi bustine e ci si sta sottoponendo ad altre terapie farmacologiche, si consiglia di chiedere il parere del proprio medico. L’integratore alimentare potrebbe comunque essere in grado di influenzare l’effetto del medicinale e viceversa.

È inoltre opportuno informare il dottore se si soffre di alcune patologie che potrebbero non essere compatibili con l’assunzione dell’integratore alimentare. Zircombi bustine è un integratore alimentare e come tale non deve essere inteso come sostituto di una dieta sana e variegata o si uno stile di salutare.

L’integratore alimentare può essere considerato solo come coadiuvante di tutto questo, un prodotto in grado di offrire al corpo quello di cui, in un certo momento può avere bisogno. Non somministrare nei bambini.

Non utilizzare in gravidanza o in allattamento a meno che non vi sia stata una prescrizione medica che abbia valutato il rapporto tra i rischi e i benefici dell’assunzione del prodotto. Nel caso in cui si avessero dei dubbi in merito all’uso corretto dell’integratore, chiedere al proprio medico o al farmacista.

Zircombi bustine: gravidanza e allattamento

Se si è a conoscenza della presenza di una gravidanza, la si sospetti o la si stia pianificando, si consiglia di evitare l’utilizzo di Zircombi bustine. L’utilizzo del prodotto può essere possibile solo nel caso in cui un dottore abbia esaminato la paziente e abbia valutato il rapporto tra i benefici e i possibili rischi.

Solo nel caso in cui vi sia una precisa prescrizione del medico, è possibile assumere Zircombi bustine. Resta  comunque indispensabile non superare mai le dosi massime consigliate.

Inoltre si consiglia di non protrarre il trattamento a base di Zorcombi bustine per un periodo eccessivamente lungo, per non rischiare che il soggetto vada incontro a ipersensibilità nei confronti dei principi attivi contenuti all’interno dell’integratore alimentare. Nel caso in cui si notasse il sopraggiungere di effetti collaterali, si consiglia di sospendere immediatamente l’assunzione del prodotto e quindi di chiedere il parere del proprio medico.

Prima dell’utilizzo leggere le indicazioni, nel caso in cui si dovessero avere dei dubbi in merito al prodotto, si consiglia di chiedere al proprio medico o al farmacista. Non vi sono elementi che permettano di valutare se e in che misura l’assunzione di Zircombi 12 bustine possa essere causa di problemi di fertilità.

Nel caso in cui durante il trattamento a base dell’integratore alimentare si dovesse notare un’oggettiva difficoltà nel concepire, è possibile sospendere immediatamente l’assunzione. Non vi sono comunque elementi che possano far pensare a effetti che non regrediscano immediatamente una volta sospesa la cura.

Anche durante l’allattamento al seno, si consiglia di chiedere il parere di uno specialista prima dell’utilizzo del prodotto. Non vi sono studi che permettano di valutare se il principio attivo passa attraverso il latte materno e possa essere dannoso per il bambino. Sarà il medico a valutare caso per caso.

Effetti collaterali

La Zircombi composizione è stata studiata per essere causa del minor numero possibile di effetti collaterali. Nonostante ciò è possibile che alcuni di essi si verifichino.

In genere è possibile ridurre l’incidenza degli effetti collaterali semplicemente seguendo le indicazioni che vengono fornite in merito a quelle che sono le modalità e le quantità di prodotto da assumere. Inoltre si raccomanda di leggere attentamente la composizione per sincerarsi che al suo interno non siano presenti elementi a cui il soggetto possa essere ipersensibile.

Anche se ci sono degli effetti collaterali che possono essere molto comuni, essi non si presentano in ogni paziente. Buona parte dei più comuni effetti collaterali sono collegati ad un’ipersensibilità del soggetto nei confronti della composizione.

Per questo motivo si consiglia di non superare le dosi di prodotto consigliate e di non protrarre eccessivamente il trattamento a base di Zircombi bustine. Comunemente l’ipersensibilità si presenta con rash cutanei, rossore e prurito.

In genere gli effetti collaterali regrediscono semplicemente sospendendo l’utilizzo dell’integratore alimentare. Ad ogni modo, se compare un qualunque effetto indesiderato, si consiglia di sospendere il trattamento e di chiedere il parere del proprio medico.

Nel caso in cui si dovessero notare degli effetti indesiderati che non sono stati indicati, chiedere al farmacista o al proprio medico, le modalità corrette per poter segnalare l’effetto indesiderato al sito dell’Agenzia del Farmaco.

Zircombi bustine: conservazione e scadenza

Non utilizzare Zircombi 12 bustine dopo la data di scadenza. Tale elemento può essere controllato solo guardando sulla confezione dell’integratore. In genere viene indicato il mese e l’anno di scadenza. Per quello che invece riguarda il giorno, si può considerare l’ultimo del mese che viene riportato sulla confezione stessa del prodotto.

La data di scadenza è un elemento che può essere ritenuto valido solo nel caso in cui il prodotto sia stato conservato nella maniera corretta. Non tenere Zircombi in un luogo umido. Non lasciare la confezione esposta a fonti di luce o di calore diretto. Inoltre è importante controllare che la confezione non sia in alcun modo manomesso.

Nel caso in cui si noti che la confezione o le bustine in cui il prodotto è venduto siano compromesse, si consiglia di non utilizzare Zercombi e di procedere gettando via l’integratore alimentare. Tenere fuori dalla vista e dalla portata dei bambini per evitare che questi ne possano fare un utilizzo sbagliato.

Conservare il prodotto all’interno della sua confezione originale e con il foglietto illustrativo in modo che tutti possano controllare le indicazioni fornite. Non gettare Zircombi bustine all’interno delle acque di scarico o dei rifiuti domestici.

Se si ha il bisogno di gettare via il prodotto, si consiglia di chiedere la modalità corretta al proprio farmacista per evitare che si possa inquinare l’ambiente. L’integratore alimentare non deve in alcun modo essere utilizzato dopo la data di scadenza.

Nel caso in cui questo dovesse avvenire per sbaglio, chiedere il parere del proprio medico. In ogni caso, a oggi non sono stati segnalati particolari effetti indesiderati a riguardo. Se si hanno dubbi di qualsiasi genere, chiedere al proprio medico o al farmacista al fine di procedere con un utilizzo corretto dell’integratore.

Zircombi bustine: per concludere

Zircombi b12 bustine è un integratore alimentare a base di fermenti lattici vivi, lactobacillus e vitamina B6 in grado di agire per favorire l’equilibrio della flora batterica intestinale. In quanto integratore alimentare non è da considerarsi il sostituto di una dieta sana e variegata o di uno stile di vita salutare.

Il prodotto deve essere utilizzato al fine di compensare una qualunque carenza presente all’interno dell’organismo. Una composizione studiata in maniera specifica per riuscire ad offrire un effetto veloce.

Si raccomanda l’utilizzo di Zircombi bustine dopo uno stato influenzale o dopo una cura batterica che ha alterato l’equilibrio della flora batterica. Quest’ultima è la barriera che l’intestino ha per proteggersi dai batteri che possono aggredirlo nel momento in cui le difese immunitarie risultano abbassate per un qualunque motivo.

All’interno della composizione di Zircombi bustine è presente anche la vitamina B6 che aiuta a dare nuova spinta al sistema immunitario. Si consiglia di non somministrare nei bambini, non utilizzare in caso di gravidanza o allattamento a meno che non vi sia una specifica prescrizione medica preceduta da una valutazione per quello che riguarda il rapporto tra rischi e benefici.

Per l’assunzione del prodotto si consiglia di leggere le indicazioni fornite sia per quello che riguarda le quantità che le modalità di utilizzo. In linea generale si consiglia di utilizzare una sola bustina al giorno, da sciogliere in 1/4 di bicchiere d’acqua.

Non superare le quantità indicate e non somministrare l’integratore alimentare dopo la data di scadenza. Essa può essere controllata sulla confezione, dove è presente sia il mese che l’anno di scadenza.

Il giorno di scadenza è l’ultimo del mese indicato. In caso di dubbi chiedere il parere del proprio medico o del farmacista. Conservare in luogo fresco ed asciutto. Ti consigliamo di consultare il nostro blog sempre ricco di nuovi contenuti e i nostri canali social sempre aggiornati sugli argomenti di tendenza.

Informazioni aggiuntive

Formato

16 Pastiglie 8,75mg Limone Miele Senza Zucchero, 16 Pastiglie 8,75mg Menta Senza Zucchero, Collutorio 400mg 0,25% 160ml, Junior 15 Pastiglie Fragola, Junior 15 Pastiglie Gommose, Junior Spray 20ml, Spray 15ml Limone Miele, Spray Menta 15ml

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Zircombi 12 Bustine 1,5g”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.