Zerinol Gola 18 Pastiglie

8,50

Zerinol Gola è un prodotto consigliato per il trattamento sintomatico del dolore acuto del mal di gola e dell’infiammazione.

Svuota
COD: N/A Categoria:

Descrizione

Il prodotto si presenta in una confezione da 20 zerinol gola menta pastiglie. Tutti i foglietti illustrativi di Zerinol Gola sono disponibili nelle confezioni.Zerinol Gola ha al suo interno principio attivo chiamato ambroxolo cloridrato.

Questo principio attivo è il componente più importante della pastiglia perchè dona ad essa l’effetto terapeutico necessario per essere efficace. Zerinol Gola ha anche effetto anestetico locale molto leggero ma che riesce ad alleviare sia il dolore del mal di gola classico che di quello più acuto.

Questo prodotto infatti viene utilizzato per il trattamento sintomatico del dolore durante il mal di gola.Il prodotto non deve essere assolutamente usato se si è allergici o ipersensibili al suo principio attivo o ad uno degli altri eccipienti contenuti in esso, non bisogna inoltre usarlo se si è affetti da rare condizioni di intolleranza al fruttosio, che sono ereditarie.

Informazioni d’uso

Bisogna inoltre fare molta attenzione ad usare questo prodotto in alcune situazioni come in caso di intolleranza ad alcuni zuccheri, meglio contattare il medico prima di assumere questo medicinale. Inoltre i bambini al di sotto dei 12 anni di età non devono assumere Zerinol Gola per più di 3 giorni.

Se si hanno ancora dei sintomi trascorsi i 3 giorni o se la febbre è alta, consulti il medico anche prima dei 3 giorni.Se il medico dovesse avervi diagnosticato problemi epatici o problemi renali, è sempre meglio rivolgersi al medico prima di usare Zerinol per mal di gola.

Zerinol gola menta pastiglie non è adatto per il trattamento delle lesioni in bocca anche se dolorose. Se ad esempio si hanno ulcere in bocca, meglio consultare il medico. Si possono osservare degli episodi di respiro corto a causa di una malattia concomitante o si può avere la sensazione di costrizione alla gola per l’effetto dell’anestetico locale di Zerinol gola e raffreddore.

Attenzione però che non si tratti di una reazione allergica, che anch’essa può causare disturbi come il gonfiore alla bocca e anche alla gola. È però normale se la gola e la bocca risultano leggermente meno sensibili del solito o leggermente intorpidite.

Se si dovessero verificare delle lesioni sulla pelle oppure che interessano la mucosa, il trattamento con Zerinol mal di gola deve essere immediatamente sospeso per via precauzionale e deve essere consultato il medico di base o l’ospedale più vicino.

In pochissimi casi contemporaneamente alla somministrazione di sostanze espettoranti sono state osservate lesioni della cute, possono essere date però da malattia sottostanti anche gravi e infezioni varie o dall’uso di altri medicinali indicati per trattare altre malattie oppure da una lesione cutanea preesistente, che può anche manifestarsi con sintomi non specifici, tipici dell’influenza, quindi è sempre consigliato rivolgersi al proprio medico curante prima di assumere questo prodotto per evitare ogni possibile situazione spiacevole.

Interazioni, avvertenze e modo d’uso

Prima di tutto va sempre informato il medico o il farmacista se si sta assumendo qualsiasi altro medicinale, compresi senza prescrizione medica.È importante chiedere sempre consiglio al medico o al farmacista di fiducia prima di prendere qualsiasi medicinale in gravidanza e allattamento.

L’Ambroxolo che è il principio attivo di zerinol gola e raffreddore infatti passa nel corpo del nascituro e quindi non deve essere assunto durante il primo trimestre di gravidanza, il principio attivo viene anche escreto nel latte materno quindi il prodotto non deve essere preso nemmeno durante l’allattamento.

Effetti di Zerinol Gola sulla capacità di guidare veicoli e per l’uso di macchinari non sono noti.Per le avvertenze bisogna anche tenere conto che Zerinol Gola ha al suo interno anche altri ingredienti e eccipienti oltre al suo principio attivo.

Una pastiglia contiene infatti 1,37 grammi di sorbitolo e 6,3 mg di saccarosio che sono fonte di fruttosio che è un tipo di zucchero. Se si offre di intolleranza al fruttosio il prodotto non può essere assunto.

Intolleranze

Se si ha un’intolleranza ad alcuni zuccheri, ma non si è sicuri del tipo, va contattato il medico prima di assumere Zerinol gola menta pastiglie. La posologia di questo prodotto è semplice, sopratutto se si prende Zerinol Gola seguendo sempre esattamente le istruzioni del foglio illustrativo presente nella confezione.Basta 1 pastiglia da sciogliere in bocca al bisogno per adulti e bambini sopra i 12 anni, senza mai superare le 6 pastiglie al giorno.

Questo prodotto non va usato per più di 3 giorni. Se i sintomi durano per più di 3 giorni o la febbre è alta sempre meglio chidere consiglio al medico curante.

I dati clinici infatti hanno dimostrato che l’effetto si manifesta al più tardi entro 20 minuti e dura almeno 3 ore, se così non fosse meglio approfondire le cause del mal di gola o del raffreddore.In caso di assunzione di troppe pastiglie va chiesto parere al medico o al farmacista se compaiono sintomi o se si ha un qualsiasi dubbio sull’uso di Zerinol gola e raffreddore.

Effetti Indesiderati

Come tutti i medicinali anche Zerinol Gola può avere degli effetti indesiderati, non tutte le persone li hanno, ma può succedere.Se si verifica uno dei seguenti effetti l’assunzione di Zerinol Gola va sospesa e va informato immediatamente il medico: reazione allergica con gonfiori vari, sensazione di costrizione alla gola, difficoltà a respirare o a deglutire, reazoini allergiche.

Oltre a contattare il medico va sospeso immediatamente il medicinale perchè la gravità delle reazioni può aumentare se si prende nuovamente o se si prende un altro medicinale simile.

Ci sono anche altri effetti indesiderati che si possono verificare prendendo Zerinol gola menta pastiglie con frequenze comune come una s ensazione di malessere, la nausea, un leggero intorpidimento di bocca, lingua e gola o una leggera alterazione del gusto.

Con frequenza meno comune, durante l’assunzione di questo prodotto possono esserci disturbi come la diarrea, il dolore alla parte alta dell’addome e la secchezza della bocca.

Possono anche presentarsi in maniera non nota come frequenza disturbi come orticaria, prurito, arrossamento della pelle, reazioni allergiche, vomito e gola secca.Se uno degli effetti peggiora, o si nota un altro effetto indesiderato anche non presente nel foglio illustrativo, il medico o il farmacista vanno sempre informati anche perchè così potranno procedere a segnalare gli effetti indesiderati direttamente tramite il sistema nazionale contribuendo così a fornire maggiori informazioni sulla sicurezza di Zerinol per mal di gola.

Da ricordare

Questo prodotto va tenuto fuori dalla portata e anche dalla vista dei bambini, non va mai usato dopo la data di scadenza indicata con la dicitura Scad e che si riferisce sempre all’ultimo giorno del mese indicato.

Zerinol Gola non va mai conservato a temperatura superiore ai 30 gradi e mai gettato nell’acqua di scarico o nei rifiuti domestici, ma eliminato correttamente negli appositi contenitori, se avete dubbi chiedete al farmacista maggiori informazioni in merito.

Una pastiglia ha al suo interno ben 20 mg di ambroxolo, ma ha anche degli eccipienti come l’aroma limone e quello di frescofort, il sorbitolo, il sucralosio, il macrogol 6000 e il talco.

Le informazioni presenti nel bugiardino possono non essere completamente aggiornate, per avere accesso anche a eventuali aggiornamenti si consiglia di consultare il sito web dell’agenzia italiana del farmaco.

Cos’è il paracetamolo

Il paracetamolo è indicato in caso di febbre, di sindromi influenzali, malattie esantematiche, l’uso del paracetamolo è controindicato in caso di ipersensibilità, esso è indicato in caso dii febbre ma non è da usare con l’unico scopo di abbassare la febbre se ci si trova in assenza di altri sintomi.

In un’indagine condotta dal Centro Antiveleni di Milano è emerso che le consulenze per esposizione a paracetamolo sono state 203 in un mese, e che il paracetamolo presenta un indice terapeutico molto basso per cui dosi anche di poco superiori a quelle terapeutiche possono provocare intossicazioni.

Quindi se non si ha febbre ma solo mal di gola o raffreddore meglio optare per Zerinol gola e raffreddore.Anche perchè il paracetamolo ha attività antalgica e antipiretica ma non possiede attività antinfiammatoria o leggermente anestetica come Zerinol Gola.

Il paracetamolo infatti è un farmaco con attività antipiretica e antalgica brevettato nel 1958.Esso è approvato per la terapia nel trattamento della febbre in pazienti adulti e anche pediatrici nelle sindromi influenzali,in caso di malattie esantematiche o nelle affezioni respiratorie acute.

Come analgesico, il paracetamolo è indicato solo nel trattamento del dolore lieve, altrimenti serve associarlo ad altri prodotti come Zerinol Gola.Il dosaggio del paracetamolo cambia con dei parametri che riguardano l’età o la patologia da trattare.

Nell’arco della giornata, le dosi di paracetamolo devono essere somministrate ad intervalli di 6-8 ore, mentre Zerinol Gola è possibile assumerlo al bisogno fino alla dose massima consentita (leggere sempre il foglietto illustraticvo o rivolgersi al medico di base per maggiori dettagli o in caso di dubbi).Il paracetamolo può essere usato in monoterapia oppure in associazione ad altri farmaci come Zerinol Gola.

Numerose sono le specialità medicinali infatti cui il paracetamolo è associato ad altri farmaci come ad esempio l’acido acetilsalicilico, la caffeina, l’acido ascorbico etc.

Per concludere

La gola è un’area abbastanza delicata e quando viene colpita è quasi sempre una questione delicata anche se per un’infezione o che l’origine sia diversa.La causa virale è quella più diffusa e, essendo essa legata alle stagioni, l’inverno è naturalmente quella durante la quale ci si ammala facilmente.

Ambienti chiusi, poca attenzione nel toccarsi gli occhi, o la bocca magari.Diverso è il discorso della carica batterica, che rimane invariata anche nelle stagioni calde.Per questo motivo si può soffrire di mal di gola anche d’estate o in primavera. In questi casi il batterio è solitamente appartenente agli streptococchi.

Ma la gola è anche un organo complesso e interconnesso ad altri organi e per individuare una cura adatta bisogna innanzitutto identificare l’origine a volte basterà solamente un consulto dal farmacista e Zerinol Gola, a volte se non si avrà miglioramento nei tempi previsti ci dovrà essere un colsulto medico, a seconda dei casi.

Se dopo pochi giorni di trattamento con Zerinol gola menta pastiglie non avrete migliorie, dovrete infatti consultare un medico che stabilirà la giusta diagnosi e quindi una cura diversa.

Se invece si tratta di mal di gola da faringite i sintomi scompaiono normalmente in un paio di giorni e mentre la malattia fa il proprio decorso, si possono assumere medicinali da banco come Zerinol mal di gola per alleviare fastidi e il classico dolore alla gola.In caso di mal di gola associato ad altri sintomi influenzali meglio associare altri medicinali a Zerinol mal di gola.

Mal di gola, come comportarsi

Il mal di gola, quando arriva, sembra sempre uguale perché ha sintomi uguali: gola secca, arrossata, bruciore e difficoltà a deglutire. Ma il fatto che i sintomi siano tutti uguali non vuol dire che anche il mal di gola e la diagnosi lo sia.

A seconda di quale sia la sua natura e di quale zona colpisce, il mal di gola può avere sintomi e risoluzioni diverse.Il mal di gola colpisce ogni anno milioni di italiani, non è una malattia grave per un adulto che è in salute, ma è comunque una malattia e anche molto fastidiosa che tende a debilitare e a peggiorare la qualità delle giornate e delle nottate sopratutto se accompagnata da raffreddore.

In questi casi meglio prevenire che curare con Zerinol gola e raffreddore. Il mal di gola non sarà sicuramente possibile da debellare istantaneamente, ma con qualche buon accorgimento si possono abbassare sia la durata che il fastidio dei sintomi.

Se invece si vuole evitare la probabilità di esserne contagiati o di prenderlo alcuni accorgimenti sono di lavarsi spesso le mani, evitare di toccarsi il viso con le mani, per evitare che particelle infette vengano a contatto con le vie respiratorie.

Non da meno è sicuramente cercare di evitare di stare a contatto troppo ravvicinato con le persone in quanto virus e batteri girano nell’aria attraverso le goccioline che escono dalla bocca con la respirazione.

Segui il nostro blog, oppure visita i nostri profili social!

Informazioni aggiuntive

Gusto

Limone, Menta, Ribes Nero

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Zerinol Gola 18 Pastiglie”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.