Racconti erotici: come scriverli in 3 passi

Racconti erotici

Vuoi imparare a scrivere racconti erotici? Beh, allora sei proprio nel posto giusto! Qui sul blog si Axemya oggi ci preoccupiamo di spiegare per filo e per segno come si scrivono i racconti erotici.

Cosa serve, da dove si comincia, perché scriverli e qualsiasi altra domanda che potresti avere sui racconti erotici oggi troverà una risposta.

Nello specifico ti elenco quali sono i topic dell’articolo del giorno, così che puoi iniziare ad orientarti e capire se questo articolo è proprio quello che stavi cercando oppure no.

Ci occuperemo di:

· Racconti erotici

· Erotici racconti

· Racconti erotici gratis 

· Racconti erotici

Devi sapere che i racconti erotici sono una vera e propria passione per molti uomini e per molte donne del mondo. Esistono vere e proprie collezioni di racconti erotici e certi libri sono talmente rari e ricercati che possono arrivare a costare davvero molti, moltissimi soldi!

Ed ecco perché quella dello scrittore di racconti erotici sta diventando una professione sempre più ricercata nel campo della scrittura. Nelle librerie e su internet, infatti, fino a qualche tempo fa si potevano incontrare soltanto poche file di un solo scaffale di racconti erotici.

Ma ad oggi le cose sono cambiate. Le librerie dedicano ai racconti erotici gratis dei veri e propri reparti, proprio come quanto riguarda per i fantasy e per i libri di terrore.

Inoltre, su internet si possono comprare erotici racconti praticamente in ogni dove. 

Racconti erotici: informazioni generali importanti prima di iniziare

Se sei un appassionato di racconti erotici, quasi sicuramente avrai già sentito parlare della nuova raccolta della Mondadori chiamata “Hot Kiss”. Dei racconti sessualmente espliciti nei quali non è assolutamente contenuto niente di romantico.

racconti erotici gratis

Ma non è soltanto Mondadori ad aver fatto questo step. Proprio come la Mondadori, infatti, sono moltissimi gli autori e gli scrittori che si sono lanciati nel ramo dell’eros per far rinascere un pò questo lato della scrittura. 

Ma, quando si tratta di arrivare al sodo, sembra proprio che molte lettrici non sono contente dei risultati di questi libri. Sembra infatti che la sensazione sia sempre che manchi qualcosa, un non so che che un altro libro, invece, non lascia a desiderare. 

Molte lettrici sembrano lamentarsi del fatto che in questi racconti il sesso sia descritto soltanto come un atto fisico, troppo carnale e senza nessun sentimento. Vien da se che dopo diverse pagine in cui vengono descritti soltanto amplessi di ogni genere e fantasia, quando viene a mancare una storia a monte, il libro può annoiare un po’ e questo è totalmente comprensibile.

L’eros femminile e quello maschile sono completamente differenti e, per tale motivo, quello che eccita un uomo è completamente differente da quello che eccita una donna. Ma cosa cerca una donna in un racconto erotico, quindi?

Come scrivere un romanzo erotico

Quello che colpisce l’eros femminile, a differenza di quello che colpisce l’eros maschile, è tutto ciò che riguarda l’atmosfera che viene ricreata durante un racconto e le emozioni che questa stessa atmosfera suscita in una donna.

erotici racconti

Ma perché ci concentriamo sulle emozioni che prova una donna quando legge racconti erotici per capire meglio come si scrivono i racconti erotici?

È molto semplice, in realtà. Perché le più grandi lettrici di erotici racconti sono proprio le donne. Gli uomini, infatti, preferiscono i video pornografici, i film o i cortometraggi porno.

Ma quindi quali sono le sfaccettature che piacciono di più alle donne? Alle donne piacciono i racconti erotici quando questi racconti in qualche modo hanno qualcosa a che vedere con la loro vita. Quando sono realistici.

Quando hanno un inizio, una storia e un inizio. Molte volte le donne si aspettano di leggere di colpi di scena, di tradimenti, di sorprese. 

Insomma, per scrivere un racconto erotici che piaccia a una donna è importante scriverlo come se fosse un normale libro di avventure, ma con molto erotismo dentro. Bisogna pensare, mentre si scrive un racconto erotico, al turbamento che lo stesso crea in una donna, alle emozioni, al sangue che ribolle.

Ancora una volta, quello che eccita un uomo difficilmente è anche quello che eccita una donna. Quindi, caro lettore, se vuoi imparare a scrivere racconti erotici ti consiglio di uscire fuori dagli schemi e di non pensare esclusivamente a quello che ecciterebbe te. 

Racconti erotici: autobiografie o pura invenzione?

Questa è una domanda molto pertinente e molto interessante. Ti spiego subito perché.

racconti erotici 2

Come ti ho appena detto, ciò che piace alle donne è qualcosa che sia realistico, che sia veritiero, non totalmente inventato e che, quindi, si possa avverare anche nella vita privata. Ora, partendo da questo presupposto, è chiaro che fare racconti di eros partendo dalla propria vita potrebbe essere una buona idea.

Ma attenzione. Con questo non voglio assolutamente dire che per scrivere racconti erotici gratis bisogna fare autobiografia quando si scrive.

Ma facciamo un attimo un passo indietro e vediamo innanzitutto che cosa è l’autobiografia erotica. L’autobiografia erotica non è altro che il buttare giù su carta dei racconti erotici personali.

Si possono scrivere per se stessi, e quindi a mo di diario, o per qualcun altro, e quindi proprio in forma di veri e propri racconti erotici da far leggere agli altro. I racconti erotici scritti a mo di diario sono dei racconti prevalentemente scritti per rompere i propri blocchi psicologici con il sesso.

Si butta giù su carta ciò che si è vissuto o ciò che si vorrebbe vivere e questa è come una sorta di terapia per se stessi. I racconti erotici scritti con il fine ultimo di essere letti dagli altri, invece, sono tutta un altra storia.

Andiamo insieme a vedere perché. 

Scrivere dei racconti erotici

Dunque, ti ho appena detto che i racconti erotici gratis per altri lettori non possono essere scritti nello stesso modo in cui si scriverebbero dei racconti erotici a mo di diario per se stessi. Ma perché?

racconti erotici 2

Beh, prima di tutto perché quello che piace a te, non necessariamente piace agli altri. Prima di tutto, se vuoi imparare a scrivere degli ottimi racconti dell’eros, devi sapere che devi essere molto, molto bravo a scrivere.

Il saper scrivere bene non è assolutamente un optional per scrivere qualsiasi tipo di racconto, men che meno quelli erotici. Quindi, se questo è un tuo sogno o desiderio, sappi che la prima cosa da fare è accertarti di avere un ottimo livello di italiano.

O comunque, almeno, della lingua in cui vorrai scrivere i tuoi articoli. Se infatti non sarai in grado di scrivere bene, rischierai prima di tutto di annoiare i tuoi lettori, secondo di non essere preso sul serio e terzo, peggior cosa tra tutte, di sembrare ridicolo. 

Precedentemente ti ho detto che alle donne piace leggere di eros nel senso più intimo e personale dei racconti. Quindi, se vuoi scrivere racconti erotici che piacciano alle donne devi partire da ciò che piace alle donne stesse.

Pensa ad esempio a tua moglie, alla tua fidanzata o alle tue partner attuali o del passato. A cosa piace o piaceva a queste donne a letto e inizia da li i tuoi racconti.

Come far si che un racconto funzioni

Per far si che un vero e proprio racconto erotico funzioni, bisogna raccontare qualcosa che si conosce molto bene, che ci appartiene in qualche modo. Chiaramente capirai anche tu che non si può scrivere di quanto è giusto essere vegetariano se tu in primis sei il primo mangiatore di carne, dico bene?

I lettori se ne accorgono quando non sappiamo raccontare una storia o quando raccontiamo frottole. Non si possono prendere in giro i lettori, altrimenti si perde credibilità. 

E la credibilità è tutto per uno scrittore. Quindi, per iniziare a scrivere un racconto erotico, il mio racconto personale è partire da te stesso e da quanto conosci le donne. 

Subito dopo la tua analisi di ciò che può provocare un certo turbamento, una certa curiosità in una donna, devono entrare in gioco tutta una serie di strumenti e capacità che non possono mancare in uno scrittore. Nello specifico ti sto parlando di conoscenze interdisciplinari, capacità stilistiche e un certo savoir faire.

Ma vediamo più da vicino cosa sono queste capacità che ti ho appena accennato. Non preoccuparti se, nel corso della lettura, ti renderai conto di non essere portato per questo tipo di racconti a causa della mancanza di alcune delle capacità che ti elencherò.

Racconti erotici: cosa serve per saperli scrivere

Oggi esistono migliaia di corsi di ogni genere utili per praticamente qualsiasi tipologia di scrittura. Quindi, se vuoi diventare uno scrittore di erotici racconti, caro lettore, non fermarti davanti a niente perché puoi riuscirci tranquillamente.

E ora andiamo ad analizzare una ad una quali sono queste capacità che ti ho appena accennato. Le capacità stilistiche non sono sono altro che le capacità di saper scrivere bene nella tua lingua nativa. 

Avere un minimo di nozioni nel campo della letteratura, inoltre, è fondamentale altrimenti i tuoi racconti potrebbero risultare totalmente piatti e privi di significato. Chi vorrebbe leggere un racconto piatto e privo di significato? 

Nessuno, hai detto bene! Ora, andiamo avanti.

Le capacità interdisciplinari, invece, sono delle conoscenze che non sono legate direttamente all’argomento del quale ci stiamo occupando, ma che potrebbero comunque tornarci utili. Lasciamo fare un esempio per permettermi di spiegarmi meglio.

Ci sono certi argomenti che tra di loro non c’entrano molto, ma possono essere comunque di ispirazione l’uno per l’altro o possono incrociarsi in qualche modo. Se ad esempio devi scrivere un racconto erotico, avere conoscenze nell’ambito della psicologia potrebbe aiutarti moltissimo.

Non soltanto. Potrebbero aiutarti moltissimo delle conoscenze in campo medico e in campo culinario anche!

Racconti erotici: spogliarsi dell’imbarazzo

Un denominatore comune tra tutte le persone che vorrebbero scrivere racconti di eros ma non lo fanno è la paura. L’imbarazzo, la vergogna, un certo senso di colpa che assale le persone che vogliono parlare di sesso ma lo considerano ancora un argomento tabù.

Per parlare di racconti erotici bisogna essere delle persone piuttosto disinvolte. Se vuoi scrivere racconti erotici devi assolutamente spogliarti di ogni senso di vergogna e diventare un uomo disinvolto che sa quello di cui parla e, proprio per questo, tratta l’argomento come un vero professionista. 

Molto bene, ora che abbiamo parlato delle capacità di scrittura, delle capacità interdisciplinari e dell’imbarazzo, si può dire che abbiamo chiarito basicamente i punti basilari per scrivere un racconto erotico. Tutte queste sono capacità non necessarie, ma fondamentali per scrivere questo tipo di racconti. 

Vediamo adesso ad un dunque ancora più profondo. Come dovrebbe essere strutturato un racconto erotico?

È molto semplice in realtà perchè la letteratura erotica si divide basicamente in due grandi rami: un ramo che riguarda il sesso e un altro ramo che riguarda la sessualità.

Vediamo di seguito, nel capitolo conclusivo, quali sono le differenze tra questi due rami del racconto erotico.

Racconti erotici: differenza tra sesso e sessualità

Le due basilari differenze tra i racconti erotici gratis sono le seguenti: racconti erotici sul sesso e racconti sulla sessualità. I racconti erotici sul sesso sono quelli che basicamente si concentrano sulle varie problematiche legate appunto al sesso.

I racconti di questo tipo devono essere racconti brevi in quanto a chi piacerebbe leggere per 300 pagine solo ed esclusivamente di sesso? Neanche al più grande appassionato di racconti in stile erotico, credimi!

I racconti che parlano di sessualità, sono ben differenti da quelli che parlano solo di sesso. Chiaramente a sessualità è un argomento molto, molto più ampio rispetto a quello che può essere il sesso in se per se e, di conseguenza, i racconti sulla sessualità possono essere molto più lunghi.

In questo caso la narrazione prende quasi la forma di un romanzo in cui ogni personaggio ha una storia, un tempo e un luogo. Come puoi ben vedere, si tratta di due metodi di scrittura completamente diversi tra loro, ma entrambi molto funzionali.

Dunque, se dopo aver letto questo articolo riguardante i racconti erotici ti sei convinto ancora di più a scriverne uno, sappi che hai tutto l’appoggio del team di Axemya! Se questo articolo ti è tornato utile e vorresti leggerne altri simili non dimenticare di visitare il blog e i canali social di riferimento!

Riassunto
Racconti erotici: come scriverli in 3 passi
Titolo Articolo
Racconti erotici: come scriverli in 3 passi
RIassunto
Vuoi imparare a scrivere racconti erotici? Beh, allora sei proprio nel posto giusto! Qui sul blog si Axemya oggi ci preoccupiamo di spiegare per filo e per segno come si scrivono i racconti erotici.
Autore
Autore
Axemya
Logo
CarrelloX
Il tuo carrello è vuoto
Add to cart