Pene lungo: 1 mito da sfatare?

Scopri tutti i prodotti

Pene lungo: l’argomento più discusso e più ricercato tra le conversazioni di tutti gli uomini del mondo! Ma cosa dico, qui non si tratta solo di uomini.

Anche le donne, non fare caso che non lo dicano davanti agli uomini, amano parlare della lunghezza del pene dei propri uomini tra di loro.

E se non bastasse per il pene lungo essere argomento di forti discussioni e pettegolezzi tra gli uomini e le donne di tutto il mondo, ci si mette anche la scienza! Esatto, proprio così.

Numerosissimi sono infatti gli studi che, durante il corso degli anni, si sono preoccupati di stabilire vari standard di misure del pene. Per mettere a tacere ogni dubbio a riguardo.

In questo articolo ci occuperemo proprio di questo. Analizzeremo qual è la lunghezza standard di un pene di media misura e risponderemo a domande persistenti riguardo la sfera sessuale maschile come ad esempio le seguenti.

Le dimensioni di un pene contano? Se si, quanto contano?

E, più nello specifico, tratteremo i seguenti temi.

· Pene lungo

· Pene più lungo

· Peni lunghi

Come dici? Sei venuto su questo blog appositamente per cercare informazioni riguardanti il pene lungo e i peni lunghi?

Allora, caro mio lettore di Axemya, sappi che non devi assolutamente muoverti da qui. Non hai bisogno di aprire nessun’altra finestra web che ti distragga.

In quanto tutte le informazioni che stai cercando si trovano proprio qui, davanti ai tuoi occhi. Iniziamo!

Pene lungo: cosa devi sapere inizialmente

Ma quanto conta davvero la lunghezza di un pene in un uomo e perchè di parla sempre di pene più lungo? Su Axemya ci siamo sempre preoccupati di parlare di misure di pene maschile sotto il punto di vista degli uomini.

pene più lungo

Oggi ho deciso di fare qualcosa di completamente diverso e rivoluzionario e analizzare il pene lungo dal punto di vista delle donne. Infondo non è questo il vero motivo per cui ogni uomo cerca di allungare il proprio pene?

Per far contenta la sua partner a letto? Proprio così, già lo sapevo, non preoccuparti ed è proprio per questo che oggi daremo voce alle donne e ascolteremo tutto ciò che hanno da dire e che pensano riguardo alle dimensioni del pene maschile.

È vero, una donna in un uomo ama la larghezza delle sue spalle, gli addominali e, senza dubbio lo sguardo penetrante..ma non è l’unica cosa penetrante che una donna ama in un uomo! Quando si dice che la lunghezza del pene non conta, ma contano le qualità a letto è certo vero… ma non del tutto!

Le donne sembrano nascondere qualcosa dietro la storia che la lunghezza non conta affatto… Ma cosa nascondono? Vediamolo insieme!

Cosa nascondono le donne?

Devi sapere che, come lo sono per gli uomini, la circonferenza e la lunghezza del pene sono due fattori importanti anche per le donne! Ma questo non è valido per le donne di una qualunque età.

peni lunghi

Esatto, proprio così, una donna ritiene che la lunghezza del pene del proprio partner sia importante, ma inizia a sentire davvero l’esigenza di un pene di una certa rilevanza soltanto dopo i trentacinque anni. Diversi studi hanno dimostrato l’effettiva esigenza di un pene dalle dimensioni considerevoli in una donna in età adulta.

Ma quindi non è vero che le dimensioni non contano affatto in una relazione? Come ti ho già accennato, è vero ma solo in parte.

Lasciami spiegare meglio. Le dimensioni del pene di un uomo contano esclusivamente dal momento che dato uomo sappia utilizzare al meglio il suo pene.

Le stesse donne hanno confermato che un uomo con un pene molto lungo ma totalmente incapace a letto è molto peggio di un uomo con un pene piccolo ma con una consapevolezza maggiore sotto le coperte. In questo caso non si parla più di pene lungo, ma di consapevolezza.

Un uomo con un pene molto lungo ma con scarsa sensibilità rischierebbe soltanto di far male ad una donna durante l’atto sessuale. E credimi quando ti dico che una donna mai, in nessuna occasione, ama essere ferita durante il sesso.

Pene lungo: occhio alle misure

Si parla molto spesso di pene lungo e di come allungare il pene per fare più felice una donna, ma credi di sapere quanti centimetri bastino ad una donna per essere soddisfatta a letto? Voglio provare a farti riflettere facendoti una domanda completamente diversa da quelle che sei abituato a sentire riguardo la lunghezza del pene.

pene più lungo 2

Sai quanto è profonda una vagina? Io credo fortemente che tutti gli uomini, prima di pensare alla lunghezza del proprio pene, dovrebbero preoccuparsi di conoscere approfonditamente anche l’anatomia femminile.

Ad ogni modo, per rispondere alla domanda, una vagina può essere profonda dai sette agli otto centimetri. Questo dato è molto importante perché fa riflettere moltissimo.

Se ancora non te la sei posta tu, a giusta domanda provo a fartela io. Con una profondità di sette o otto centimetri, credi che un pene dalla lunghezza media di 14 centimetri in erezione potrebbe soddisfare una donna?

Certo che si! Gli studi dimostrano che bastano tra i dieci e i dodici centimetri per soddisfare una donna in modo fantastico. 

Di conseguenza, il problema a letto di molti uomini non è il loro pene lungo o meno, ma la qualità della loro performance sessuale!

Ma quindi quanto misura in media un pene?

Abbiamo dunque visto quanto misura la profondità dell’organo riproduttivo femminile. Occupiamoci ora delle misure standard del pene lungo.

peni lunghi

Come già saprai non esiste una misura valida per tutti gli uomini, ma il pene di ogni uomo è differente. Gli studiosi del caso hanno comunque valutato e stabilito delle misure standard per quanto riguarda il pene degli uomini italiani.

Vediamo insieme queste misure. 

· Pene a riposo: può misurare dai sei ai dieci centimetri di lunghezza ed avere un diametro che va dai sette ai nove centimetri. La media calcolata sulla lunghezza standard di un pene a riposo è di nove centimetri. 

Ma passiamo ora a dare uno sguardo alle misure del pene lungo quando raggiunge la sua massima erezione.

· Pene eretto: può misurare tra i dodici e i diciassette centimetri di lunghezza e generalmente intorno ai dodici centimetri di diametro. La lunghezza standard definita per un pene in erezione di un uomo italiano è di tredici centimetri.

Quando diventa legittimo definire un pene “piccolo”?

Bene, finalmente abbiamo dei dati che possono stabilire quando un pene può essere definito “piccolo”. Molto uomini, infatti, torturano la loro esistenza credendo di avere un pene piccolo e non fanno altro che cercare informazioni su come avere un pene più lungo.

Ma sfatiamo immediatamente questo mito del pene piccolo e del pene lungo stabilendo immediatamente la misura che definisce un pene di piccole dimensioni. I medici hanno stabilito che un pene può essere definito piccolo quando non supera i sette centimetri di lunghezza nella sua fase di erezione.

Un pene lungo, anzi, oserei anche permettermi di dire molto lungo, può arrivare ai venti centimetri superando a volte anche i venticinque! Ma diamo qualche numero giusto per non farci mancare nulla.

Devi sapere che, secondo le statistiche, sono cinque su cento gli uomini che superano le misure standard come sono cinque su cento anche gli uomini con un pene al di sotto della media. Ma ora la parola alle donne.

Quanto deve misurare secondo una donna un pene perfetto per le sue esigenze? Le donne dichiarano che un pene per essere gradevole deve avere una circonferenza che va dai dodici ai quindici centimetri di diametro e dai tredici ai diciotto centimetri di lunghezza.

Non è tutto. Sembra anche che un pene meno è curvo e più piaccia alle donne!

Pene lungo: quando diventa una vera e propria ossessione

Quando la storia dei peni lunghi diventa per un uomo una vera e propria ossessione, si rischia di cadere in gravi patologia come stress e ansia da prestazione. Si perché mentre per la donna la questione pene lungo è esclusivamente legata al piacere sessuale, per un uomo rischia di diventare una vera e propria malattia. 

In determinati casi si può arrivare a parlare anche di Body Dysmorphic Disorder, un disturbo molto grave che colpisce chi non si sente a proprio agio con il suo corpo. Purtroppo in questi casi un uomo non vive affatto bene la propria esistenza. 

Addirittura un uomo affetto da questa patologia rifiuta completamente di avere una vita sessuale e di farsi vedere nudo in pubblico. Ma da cosa dipenderà questa così tanto importante lunghezza del pene maschile?!

La lunghezza del pene, al contrario di tante false dicerie, non ha niente a che vedere con l’altezza o il peso corporeo di una persona. Né tanto meno con il suo naso i piedi, le mani e tantissimi altri falsi stereotipi legati alla lunghezza del pene a ai peni lunghi.

La lunghezza del pene è un fattore completamente e unicamente a sé.

Pene lungo: la circonferenza è importante?

Caro lettore ti risponderò a questa domanda senza troppi giri di parole. Si, la circonferenza di un pene è importante almeno quanto lo è la sua lunghezza. 

Un pene più largo è generalmente preferito dalle donne. Come dici? Credevi contasse solamente la lunghezza?

Ebbene no, con un pene più lungo, ma fino, non si va da nessuna parte secondo le donne. E direi che meglio di loro non può dircelo nessun’altro, non credi?

Ma perché la circonferenza di un pene è così tanto importante? Te lo spiego subito. Nella parte delle labbra e del clitoride, la vagina è composta da moltissime terminazioni nervose. 

Tali terminazioni reagiscono positivamente alla pressione che riesce ad effettuare un pene largo all’interno della vagina mentre avviene l’atto della penetrazione. Per meglio dire in termini più semplici, più è largo il pene e più le zone erogene della vagina vengono stimolate piacevolmente.

Ora ti è più chiaro il concetto? Molto bene, allora possiamo passare direttamente al prossimo paragrafo in cui ti spiego come si prendono le misure di un pene lungo e dei peni lunghi.

Pene lungo: come si misura?

D’accordo, abbiamo affrontato varie tematiche tutte inerenti in qualche modo alle misure del pene e di un pene più lungo. Adesso non sentirti giudicato se ti è venuto in mente di conoscere la lunghezza del tuo pene.

Anzi, mi meraviglio del fatto che tu non ci abbia già pensato prima! Ad ogni modo, ho pensato anche a questo e ho scritto per te questo piccolo paragrafo su come misurare correttamente il tuo pene per conoscerne le reali misure. 

Dunque, per misurare il tuo pene nella maniera più corretta possibile dovrai metterti in piedi con gli slip abbassati e lasciare cadere il tuo pene perpendicolarmente al tuo corpo. Ora prendi un righello e piazzalo per comodità dalla parte dello zero all’attaccamento del pene.

Dove inizia l’osso pubico, per capirci. Ora misura il tuo pene dall’osso pubico fino alla punta del glande.

Nel caso di un pene molto curvo di consiglio di utilizzare uno di quei metri da sarta che, ad ogni modo, ti avrei chiesto di utilizzare per verificare la circonferenza del tuo pene. Se vuoi avere informazioni riguardo alla condizione del pene curvo ti consiglio di leggere l’apposito articolo sul blog di Axemya.

Pene lungo: le nostre conclusioni

Molto bene caro lettore, come avrai già capito siamo arrivati al termine dell’articolo sul pene lungo. Nel corso di questo articolo che più volte ho definito “una vera e propria guida” abbiamo affrontato differenti tematiche tutte legate alla lunghezza del pene maschile.

Ma, a differenza di molti altri articoli che si occupano di questa tematica, abbiamo sfruttato un punto di vista totalmente differente e originale. Il punto di vista femminile.

Molto, molto importante per capire diversi fattori che, purtroppo, molte volte un uomo non prende in considerazione come ad esempio la sensibilità a letto e il giusto modo di utilizzare un pene lungo. Prima di salutarti ci tengo a darti un ultimo consiglio.

Fai un giro sul blog di Axemya e dai un occhiata, tra i nostri prodotti, a Virgostill. Questo integratore sessuale sarà in grado di rivoluzionare totalmente la tua vita!

A presto e non dimenticare di venirci a trovare sul blog e sui canali social!

 

Carrello
Il tuo carrello è vuoto
Add to cart