Pastiglie per capelli

Cura sempre il tuo corpo senza problemi? Prova le pastiglie per capelli di Axemya in maniera rapida impara a stimolare la rinascita in maniera sana.

Pastiglie per capelli, come funzionano?

Pastiglie per capelli più forti. L’autunno è il momento adatto per dare forza alla tua amata chioma con le pastiglie per capelli Fragili e che si spezzano.

A fare la differenza in questi prodotti sono le vitamine contenute che sono molto utili per la salute di capelli e unghie: scopriremo insieme perchè e come utilizzarli, insomma tutto quello che c’è da sapere sulle pastiglie per capelli e unghie!

Per ridare forza alla chioma, la soluzione sono le pastiglie per capelli e unghie che possono fare dei veri miracoli che ridonano vigore a teste indebolite da stress e da una dieta magari poco equilibrata.

Se a tutto si aggiunge anche il cambio di stagione e l’indebolimento provocato dalla passata stagione estiva ecco che l’uso di pastiglie per capelli crescita diventa fondamentale per ridonare salute e bellezza a unghie e capelli;

Nota bene che questo tipo di prodotto può anche essere utilizzato sui capelli grassi, infatti esistono specifiche formulazioni di pastiglie per capelli grassi.

Perdite di capelli: tutto normale

La perdita dei capelli soprattutto in autunno è normale, le pastiglie per capelli come le nostre combinate a prodotti per l’igiene e la pulizia del capello specifici e magari anche anticaduta possono rendere i capelli di nuovo forti a causa dell’azione combinata interna ed esterna.

Prima di utilizzare qualsiasi integratore, soprattutto per la prima volta è consigliabile un consulto con il proprio medico di base oppure a uno specialista.

Pastiglie per capelli crescita, cosa fanno? Per contrastare la caduta, bisogna scegliere delle pastiglie per capelli specifiche, che riescano a contrastarne la caduta grazie ai giusti ingredienti in esse contenuti e la giusta combinazione di antiossidanti, minerali, vitamine e aminoacidi essenziali.

Le pastiglie per capelli e unghie ad esempio, devono contenere vitamina del bruco B, ma anche:

  • acido folico
  • zinco
  • rame
  • ferro

Tutti questi elementi renderanno la tua chioma di nuovo forte e sana, e anche molto più brillante. Proprio per questo motivo le vitamine per capelli sono contenute nelle pastiglie per capelli crescita appositamente studiate per appunto favorire la ricrescita di capelli fragili, sottili e che si spezzano.

Cosa non deve mancare

Un amminoacido che non deve mai mancare in questi prodotti e soprattuto nelle pastiglie per capelli grassi è la metionina. Essa è un componente della cheratina, nota per le sue proprietà ricostituenti, e che formando i capelli può veramente favorirne la crescita.

Tra le vitamine per capelli citiamo anche:

  • la Vitamina D che favorisce la crescita del bulbo pilifero
  • la Vitamina C che migliora il microcircolo e l’apporto di nutrienti

Salute dei capelli e biotina. Come accennavamo i capelli e unghie sono fatti principalmente da cheratina, la biotina aiuta ad attivare il metabolismo e rende la cheratina più forte. È anche chiamata Vitamina H anche se fa parte del complesso B, e non essendo prodotta naturalmente dal corpo, deve essere integrata con pastiglie per capelli e unghie.

Naturalmente, le pastiglie per capelli crescita non sostituiscono una dieta sana, varia ed equilibrata, ma possono aiutare a integrare i nutrienti necessari in caso ci siano dei problemi di assorbimento.

Pastiglie per capelli, funzionano?

La caduta dei capelli è un fenomeno fisiologico, sopratutto nel cambio di stagione e in autunno. Per questo è necessario assumere pastiglie per capelli e unghie soprattutto se i capelli che cadono sono più di 100 al giorno, che è il numero che rappresenta un ricambio normale.

Per un risultato efficace e prolungato il ciclo con pastiglie per capelli crescitaDovrebbe durare almeno tre mesi che coincide con la fase embrionale di ogni capello. Naturalmente, gli effetti sono variabili da persona a persona anche in base alle condizioni di partenza e anche al tipo di alimentazione.

Per risultati duraturi, si possono seguire diversi cicli di pastiglie per capelli e unghie nel corso dell’anno. Ricordiamo nuovamente di chiedere consiglio al vostro medico o farmacista prima di iniziare i cicli.

Le pastiglie per capelli sono generalmente sicure, ma negli prevenire reazioni allergiche o effetti collaterali, se pur non sono generalmente presenti.

Funziona? Su alcune persone le pastiglie per capelli funzionano istantaneamente, su altre ci vuole più tempo o anche l’abbinamento con altri prodotti specifici. Certo è che delle pastiglie per capelli e unghie di buona qualità non potranno far altro che aiutare a migliorare la situazione.

Le migliori pastiglie per capelli

Detto questo lo dico fin da subito: Un aiuto esterno può contribuire veramente in maniera decisiva a fermare la caduta eccessiva dei capelli e contrastare la fragilità delle unghie.

Altri elementi utili.Abbiamo già visto quali sono i principi utili e come funzionano le pastiglie per capelli , che possono essere usati per più tempo, sotto forma di cicli e che sono utili per i capelli sottili, che con l’avanzare dell’età si indeboliscono ulteriormente e che esistono pastiglie per capelli grassi per purificarli e fortificarli.

Ora però parliamo anche del fattore genetico, che non si può cambiare ma aumentando il nutrimento del capello si rallenta la caduta o anche l’assottigliamento dovuto alla genetica. Quello che possiamo fare quindi è nutrire in modo completo ed efficace il cuoio capelluto, con le pastiglie per capelli più adatte.

Ricordate che una caduta dei capelli è normale in certi periodi dell’anno, non è allarmante se è tra i 50 e i 100 capelli al giorno. I capelli infatti, lo abbiamo detto, seguono un ciclo di 90 giorni e lo stesso le pastiglie per capelli e unghie dovrebbero fare. In 90 giorni un capello nasce, cresce e alla fine cade.

L’aiuto delle pastiglie per capelli. Quello che è certo è che le pastiglie per capelli e unghie possono aiutare molto il capello a crescere, sopratutto quando nasce, in quanto ha più bisogno di sostanze essenziali per diventare forte. E avrà bisogno di un costante apporto di vitamine e anche minerali per la sua sopravvivenza.

Negli ultimi anni c’è stato un aumento esponenziale di donne, ma anche di uomini, che hanno scelto le pastiglie per capelli crescita per dare nuova vita ai capelli. Diversi studi hanno evidenziato le vitamine e i minerali fondamentali per la salute dei capelli.

Ma cosa veramente fa bene ai capelli e al cuoio capelluto?

I minerali: Ferro Zinco e MagnesioFerro: è essenziale a tutto il corpo e anche al cuoio capelluto. In particolare contrasta i capelli sottili e secchi, aiuta a trasportare l’ossigeno alle radici ed è quindi fondamentale per la crescita dei capelli e la salute del cuoio capelluto. L’utilizzo di cibi ricchi di ferro previene ulteriori perdite e aiuta la crescita dei capelli.

Per questi risultati è un minerale fondamentale per le pastiglie per capelli e unghie e deve sempre essere contenuto in questo tipo di prodotti.

Magnesio: è utili in moltissimi processi del corpo, fondamentale per il metabolismo ed è responsabile della sensazione di stanchezza o debolezza e carenze di magnesio vanno ad incidere sulla robustezza e la capacità di ricambio dei capelli.

Zinco: è un minerale che è importante per avere non solo capelli sani, ma anche unghie forti. Ripara danni alle cellule, mantiene attivi i follicoli piliferi e, se non ne abbiamo abbastanza, porta al suo deterioramento. Quando i follicoli piliferi si indeboliscono si perdono più capelli.

Inoltre lo zinco è fondamentale nella produzione di DNA e RNA che sono necessari per la divisione delle cellule dei follicoli piliferi, che portano a una crescita più sana dei capelli, ecco perchè non dovrebbe mai mancare nelle migliori pastiglie per capelli e unghie.

Vitamine per capelli

BiotinaLa Biotina è il più noto integratore per capelli in commercio. Numerosi dermatologi la riconoscono come sostanza utile per il cuoio capelluto ed i capelli.È molto conosciuta perchè rallenta. In modo efficace il diradamento dei capelli. Per questo è presente in quasi tutte le pastiglie per capelli.

Alcune ricerche sostengono che la biotina possa anche migliorare i bulbi piliferi più fragili e rallentare il diradamento dei capelli. Si consigliano pastiglie per capelli crescita esponenziale con biotina anche perché è solubile in acqua e non ha effetti collaterali.

Insomma perché no? Con tutti questi pareri positivi di persone che usano la biotina per rinforzare i capelli e che hanno eccellenti risultati perchè non provare delle pastiglie per capelli che la contengono?

Vitamina D.La vitamina D è fondamentale per una serie di funzioni e può svolgere un ruolo importante anche nella salute dei capelli e quindi anche nelle pastiglie per capelli grassi e normali. Il recettore della vitamina D fa sì che il ciclo naturale dei capelli venga regolato meglio e in modo ottimale, ecco perchè, se i livelli di vitamina D sono bassi, conviene assumerla.

Anche se non si sa esattamente come il livello di vitamina D nel corpo influenzi la crescita dei capelli, si è notato che questa soluzione (anche per brevi periodi) migliora la salute dei capelli che cadono meno. Ricordiamo che la vitamina D è anche chiamata vitamina del sole, e se non si passa abbastanza tempo esponendoci ad esso, si rischia di non accumularne abbastanza, soprattutto in inverno.

In questo senso, i ricercatori, consigliano di usare pastiglie che la integri, così da essere sicuri da non essere in deficit.

Pastiglie per capelli: Vitamina A C

La vitamina C aiuta a rafforzare il sistema immunitario e risulta anche una componente fondamentale per avere dei capelli sani e forti. Questo perché la vitamina c è il mattoncino fondamentale per la costruzione del collagene necessaria per la struttura dei capelli, pelle e unghie.

La vitamina C aiuta il corpo ad assorbire il ferro ed è un potente antiossidante in grado di combattere radicali liberi che danneggiano il tessuto del corpo e quindi anche i capelli. Una carenza di vitamina C rende i capelli estremamente fragili. Ecco perchè è importante la sua presenza nelle pastiglie per capelli.

È stato dimostrato inoltre che la vitamina C penetra nella pelle dove aiuta la riparazione cellulare e la produzione di collagene che assume un ruolo fondamentale nella salvaguardia non solo dei capelli ma anche della pelle e delle unghie.Vitamina AÈ un antiossidante, usato in formulazioni specifiche ed è inclusa in molti multivitaminici di qualità.

È importante avere sempre una buona scorta di vitamina A, ma ricordate che troppa può essere pericolosa perchè è insolubile in acqua, quindi non verrà espulsa con l’urina na tenderà ad accumularsi nei tessuti.

Andare oltre l’assunzione giornaliera può quindi essere controproducente e causare anche fastidiosi effetti collaterali come stanchezza e nausea.Quindi seguite attentamente le dosi consigliate.

Vitamine B.La B6 e la B12, aiutano la creazione di globuli rossi che a sua volta portano ossigeno alle cellule del corpo compresi capelli e cuoio capelluto ecco perchè sono spesso tra gli ingredienti delle pastiglie per capelli crescita.Inoltra aiutano gli stessi globuli rossi a fare il loro lavoro e a trasportare ossigeno e sostanze nutrienti in tutti i tessuti del corpo.

È possibile ottenere un ottimo apporto di B12 da:

  • molluschi
  • salmone
  • latticini
  • proteine magre
  • fagioli
  • noci
  • verdure a foglia.

Altre vitamine

  • omega-6
  • omega-3
  • acidi grassi
  • vitamine B
  • vitamina E ed aminoacidi sono essenziali nella maggior parte delle pastiglie per capelli.

Dieta e integratori. È certamente meglio utilizzare un approccio combinato di questi 2 elementi. Concentratevi e impegnatevi ad avere una dieta ricca, sana e varia di alimenti.

Conclusioni sulle pastiglie per capelli

Abbiamo già visto quali sono i principi utili e come funzionano le pastiglie per capelli , che possono essere usati per più tempo, sotto forma di cicli e che sono utili per i capelli sottili, che con l’avanzare dell’età si indeboliscono ulteriormente e che esistono pastiglie per capelli grassi per purificarli e fortificarli.

Ricordate che una caduta dei capelli è normale in certi periodi dell’anno, non è allarmante se è tra i 50 e i 100 capelli al giorno. I capelli infatti, lo abbiamo detto, seguono un ciclo di 90 giorni e lo stesso le pastiglie per capelli e unghie dovrebbero fare.In 90 giorni un capello nasce, cresce e alla fine cade.

Ora sapere come leggere le etichette delle pastiglie per capelli e unghie e anche il motivo per cui certe sostanze in essi presenti sono più utili di altre e siete pronti a vedere i nostri prodotti migliori.

Segui il nostro blog, oppure visita i nostri canali social!

CarrelloX
Il tuo carrello è vuoto
Add to cart