-28% di sconto

Microlet Lancets 25 Lancette

2,79

Microlet Lancets 25 lancette è un prodotto per l’autocontrollo del livello di glicemia nel sangue.

COD: 935779900 Categoria:

Descrizione

Le Microlete Lancets 25 lancette sono un dispositivo medico che viene utilizzato per il prelievo del sangue capillare fresco. Comune l’utilizzo di tutti coloro che sono affetti da diabete di tipo mellito.

La loro caratteristica è quella di essere colorate di avere un rivestimento in silicone per un prelievo efficace. Si dovrebbe abbinare un colore a ogni giorno per non dimenticare di procedere a colorazione.

Microlet Lancets 25 lancette sono un dispositivo medico indispensabile per la misurazione del livello della glicemia nel sangue. Un prodotto comune a tutti coloro che sono affetti da patologie specifiche come il diabete.

Una tipologia di pungidito molto particolare che ha il compito di rendere la misurazione del valore della glicemia molto più semplice. Di colorazioni differenti sono state pensate per essere efficaci per il prelievo di un Campine di sangue capillare fresco da raccogliere poi con le apposite strisce per procedere alla misurazione.

Microlet Lancets 25 lancette: cosa sono

Ogni lancetta è perfettamente sterilizzata e rimane tale grazie al cappuccio che copre l’ago e lo rende impenetrabile ad agenti esterni per offrire il massimo di grado di igiene al paziente. Il prodotto è pensato e a volte consigliato dai centri diabetici cittadini a tutti coloro che procedono al controllo glicemico in piena autonomia.

Per poter godere della massima qualità del prodotto si consiglia di mettere in atto alcuni accorgimenti; controllare dunque che il sigillo non sia manomesso prima di utilizzare il prodotto. In caso contrario è possibile riportare il contenitore in farmacia.

Altrettanto importante è lo smaltimento del prodotto in maniera corretta. Ogni Microlet Lancets 25 lancette deve essere utilizzata una singola volta. Tenere il prodotto lontano dalla vista e dalla portata dei bambini. Utilizzate per l’analisi giornaliera del livello di glicemia, i colori differenti permette di dividerle per giorno in modo da non dimenticare di procedere al controllo in autonomia.

Il rivestimento in silicone permette di procedere in maniera sicura ed efficace. La penetrazione dell’ago sarà indolore e senza lesioni cutanee. Con l’utilizzo di Microlet Lancets 25 lancette si potrà avere la giusta quantità di sangue per procedere al controllo autonomamente.

Come si utilizzano

Microlet Lancets 25 lancette pungidito sono un prodotto che viene prescritto dal proprio medico curante e specializzato nel trattamento del diabete. Per procedere a una misurazione efficace e semplice si consiglia di seguire le fasi del test glicemico in maniera accurata e minuziosa.

Quindi innanzitutto si inserisce all’interno del misuratore di glicemia la striscia reattiva compatibile, anch’essa prescritta dal proprio medico. Si procede poi attendendo che il glucometro si accenda.

Si può a questo punto pungersi il polpastrello con la penna pungidito adatta all’utilizzo di Microlet Lancets 25 lancette, premere leggermente il dito lateralmente per permettere alla goccia di sangue capillare fresco di uscire. La goccia di sangue deve essere posta sulla zona di aspirazione della strisciata.

Partirà immediatamente il conto alla rovescia al termine del quale si visualizzeranno i valori glicemici sul display. Ma quando si misura la glicemia. Nel momento in cui si procede con l’autocontrollo della glicemia è importante anche sapere come procedere al controllo per avere dei dati attendibili. In linea di massima sarà lo stesso medico curante ad indicare i momenti in cui procedere alla misurazione e in che modo.

Comunque in genere si dovrebbe procedere al controllo glicemico da 1 fino a 4 volte al giorno in momenti differenti. In particolare si consiglia di procedere: prima del pasto, 2 ore dopo il pasto, la sera, prima di fare l’insulina per chi ne fa utilizzo.

Avere delle misurazioni costanti del livello di glicemia permette anche di intervenire in maniera efficace nel caso in cui si osservano i sintomi di ipoglicemia o iperglicemia. In questo modo sarà possibile prevenire casi di coma diabetico.

Cosa sapere su Microlet Lancets 25 lancette

Le Microlet Lancets 25 lancette sono un prodotto comunemente utilizzato nell’autodiagnosi di coloro che sono affetti da diabete. Un prodotto pensato per garantire la semplicità per quello che riguarda il controllo del proprio stato di salute.

Il diabete è una patologia che colpisce un gran numero di persone. Non è collegata esclusivamente all’età, a volte può affliggere anche bambini e persone più o meno giovani che troveranno non poco giovamento dall’utilizzo di dispositivi medici come appunto Microle Lancets 25 lancette.

Chi è affetto da diabete sa molto bene di cosa si sta parlando e conosce prodotti come Microlet Lancets 25 lancette o comunque dispositivi ad esse similari. Gli aghi delle Microlet Lancets 25 lancette sono molto affilati e sottili, permettono di procedere in maniera indolore e non invasiva.

Nessuna lesione sarà presente sul dito dopo la misurazione. Il tappo rotondo di cui ogni ago è dotato permette di mantenere l’ago perfettamente sterile e renderlo sicuro anche nel caso in cui la confezione si dovesse inavvertitamente aprire.

L’azienda produttrice di Microlet Lancets 25 lancette lavoro con lo scopo di creare dispositivi semplici da utilizzare che permettano ai pazienti diabetici di procedere con l’autocontrollo in maniera estremamente efficace. Dei prodotti che permettono di affrontare la malattia e gestirla nel miglior modo possibile.

Oltre all’utilizzo dei migliori materiali, un espediente furbo è l’utilizzo di colori diversi che aiuta anche chi non è ancora pratico a ricordare di procedere alla misurazione. È sufficiente abbinare a ogni colore un giorno della settimana. Insomma, l’azienda che ha lanciato Microlet Lancets 25 lancette sa bene come rendere semplice la vita di un paziente affetto da diabete.

Indicazioni per l’utilizzo

Non sono poche le indicazioni errate che spessano vengono date in merito al diabete e al controllo dei livelli di glicemia. La più comune è quella che vorrebbe che prima della misurazione che sia con Microlet Lancets 25 lancette o con altri apparecchi, occorrerebbe disinfettare le dita

Non c’è bisogno dell’utilizzo di nessun disinfettante, è sufficiente procedere a lavarsi le mani prima della misurazione della glicemia nel sangue. Si consiglia, a tal proposito di procedere al lavaggio con acqua corrente e con sapone neutro specifico.

Quindi niente alcool o sostanze similari che possano disinfettare il dito ma in una qualche misura possono anche falsare la misurazione ottimale. Ma oltre a questo occorre comunque ricordare che si tratta di una zona della mano che comunque viene punta di continuo ed intervenire con il disinfettante potrebbe essere causa di fastidiose irritazioni e di dolore.

È dunque sufficiente procedere al lavaggio delle mani, ma è essenziale che le stesse vengano poi asciugate con estrema cura. Le mani, prima di procedere alla misurazione devono essere perfettamente pulite.

Occorre controllare che non ci sia la presenza di piccole quantità di cibo che potrebbero in qualche modo falsare la misurazione. Senza considerare che per quanto piccola e indolore, il pungidito Microlet Lancets 25 lancette comunque provoca una piccola ferita.

Altre informazioni

Se del cibo entra in essa potrebbe essere causa di infezione e di dolore. Non sono pochi i pazienti che nonostante la delicatezza di Microlet Lancets 25 lancette, affermerebbero che i primi tempi è possibile accurare dolore e fastidio nella zona in cui si procede ai prelievi.

Con il tempo però sembra che ci si abitui e non si provi più fastidio di nessun tipo. Non sono pochi i pazienti affetti da diabete che procedono a misurazione in piena autonomia, ogni giorno, e non provano ormai nessun fastidio.

La tecnologia utilizzata per la produzione di microlettori lancette 25 lancette è di ultima generazione e questo le rende molto apprezzate dai soggetti diabetici. In ogni caso, se proprio non si sopporta il fastidio di questa piccola puntura giornaliera, si consiglia di procedere a rotazione, misurando il valore della glicemia su tutte le dita.

Un espediente veramente molto efficace soprattutto i primi tempi, quando sembra difficile procedere alla misurazione in autonomia con le Microlet Lancets 25 lancette.

Microlet Lancets 25 lancette: cosa sono diabete e glicemia

Per capire quanto le Microlet Lancets 25 lancette possano essere utili occorre prima conoscere il diabete, la patologia per cui il prodotto viene utilizzato. Il diabete mellito e una malattia metabolica che può interessare l’uomo.

In genere la patologia si manifesta per via dell’insulina o meglio, dalla quantità minima presente di essa, nel corpo umano in questione. Perchè l’insulina che in molti conoscono come medicinale che viene somministrato ai soggetti diabetici viene in genere, prodotto in maniera autonoma del corpo.

Quando però si verifica un mal funzionamento essa non viene prodotta a sufficienza ed ecco che si presenta l’iperglicemia. Quest’ultima è una problematica che si presenta proprio per un cattivo funzionamento dell’insulina e della sua produzione.

Con gli opportuni studi la comunità scientifica è stata in grado selezionare 3 diverse tipologie di diabete mellito: diabete di tipo 1, diabete di tipo 2 e il diabete gestazione. La precedente classificazione del diabete era differente ma troppo complicata per essere compresa anche dai pazienti che non sono addetti ai lavori.

Negli ultimi 30/40 anni si è notata un’impennata di casi, per quello che riguarda i soggetti affetti da diabete nel mondo intero.  Ma cos’è allora la glicemia?

Essa altro non è se non la percentuale di concentrazione del glucosio nel sangue. Il corpo non vivere in assenza di glucosio che è uno zucchero veramente unico nella vita di ognuno di noi.

Microlet lancets 25 lancette: 3 info

Un nutriente per le cellule che proprio dal glucosio ricavano l’energia necessaria per svolgere tutte le funzioni quotidiane che il corpo si appresta a svolgere. Il coro ricava il glucosio da alcuni alimenti che in genere sono compresi nella classica dieta di ognuno di noi.

Proprio per questo motivo quando un soggetto è affetto da diabete la prima cosa che si fa, è procedere con una modifica dell’alimentazione quotidiana che dovrà essere completa, ma anche sana e corretta. Quando un corpo è perfettamente in salute è anche in grado di gestire la glicemia, permettendo al soggetto di mantenere il livello ottimale del valore.

Infatti il nostro stesso corpo produce insulina proprio per abbassare il valore della glicemia a mantenerli costanti lungo l’arco dell’intera giornata. Un diabeti tutto questo non lo riesce a fare e quindi le carenze di insulina le deve compensare procedendo alla cura farmacologica.

La cura di una patologia come il diabete richiede obbligatoriamente l’intervento di uno specialista che sia anche in grado di prescrivere tutti i controlli necessari per tenere a bada la patologia. Diciamo tenere a basa, perchè il diabete non è una patologia da cui è possibile guarire, è possibile solo tenerla sotto controllo ed evitare che faccia danni eccessivi nell’organismo.

Come si scorgono i pungidito

Nel momento in cui si va in cura presso una struttura specializzata per la cura del diabete al paziente viene fornito l’intero kit per il controllo della glicemia. Nulla vieta, allo stesso paziente di poterne comprare altri.

In genere all’interno del kit è presente anche un certo quantitativo di lancette pungidito. Giusto per prendere confidenza con la nuova realtà, ma superati i primissimi utilizzi è indispensabile scegliere i pungidito giusti.

Per poter scegliere le Microlet Lancets 25 lancette o qualunque altra tipologia occorre prestare attenzione ad alcune caratteristiche del prodotto. In prima istanza occorrerà valutare la profondità a cui la lancetta è in grado di arrivare per permettere la fuoriuscita della giusta quantità di sangue nel momento della misurazione.

Occorre considerare che ogni mano è diversa dall’altra e allo stesso modo, ogni pelle è differente dalle altre. Quindi la prima valutazione da fare prima della scelta di microlettori Lancets 25 lancette è proprio la loro capacità di superare la barriera cutanea.

Poi si valuterà la capacità degli aghi di essere, nella misurazione, indolore. A questo ci pensa il rivestimento in silicone di Microlet Lancets 25 lancette. In questa maniera non si accuserà fastidio durante la misurazione. Da non dimenticare, poi, che per procedere ad autocontrollo della glicemia si ha bisogno sia di pungidito che di strisce per la rilevazione differenti.

Questo significa che per la scelta occorre anche considerare la compatibilità dei pungidito e delle strisce con l’apparecchio utilizzato. Le case farmaceutiche poi,  hanno preso a cuore chi ha bisogno di controllare la glicemia, ma non sopporta la visione dell’ago e non riesce ogni volta a cambiarlo.

Proprio per loro hanno deciso di fornire un particolare apparecchio con una cartuccia che al suo interno ha un certo numero di lancette e non devono essere cambiate ogni volta. Infine prima dell’acquisto di Microlet Lancets 25 lancette è opportuno controllare se la lunghezza si corretta per il proprio apparecchio. Ti consigliamo di consultare il nostro blog sempre ricco di nuovi contenuti e i nostri canali social sempre aggiornati sugli argomenti di tendenza.

Informazioni aggiuntive

Formato

10 Compresse Effervescenti 400+240mg, 20 Compresse Effervescenti 400+240 mg, 40 Compresse Effervescenti 400mg+240 mg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Microlet Lancets 25 Lancette”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.