Lancette Mystar Sylkfeel G28, G33 e S50 G33

9,30

Le lancette Mystar Sylkfeel sono un prodotto parafarmaceutico indispensabile per tutti coloro che soffrono di diabete Mellito Le lancette Mystar Sylkfeel adiscono sul dito per pungerlo ottenendo una certo quantitativo di sangue per l’ospite.

Svuota
COD: N/A Categoria:

Descrizione

Le lancette Mystar Sylkfeel sono dei pungidito che permettono di effettuare il prelievo indispensabile per la misurazione della glicemia. Un prodotto che per tutti coloro che sono affetti da diabete è indispensabile per tenere sotto stretto controllo il proprio stato di salute. Le lancette sono perfette per controllare il valore della glicemia. Le loro caratteristiche rendono l’esame molto più delicato.

Lancette pungidito Mystar Sylkfeel

Le lancettepungidito Mystar Sylkfeel sono un prodotto indispensabile per la misurazione del livello di glicemia nel sangue. Tutti coloro che sono affetti da diabete sanno benissimo di cosa stiamo parlando.

Le lancetta Mystar Sylkfeel sono state progettate per rendere il test della glicemia molto più delicato, per ridurre il dolore che altri pungidito provocano nel momento in cui ci si punge il dito. Le lancette Mystar Sylkfeel sono molto affilate e penetrano in maniera semplice nel dito.

Perfettamente sterilizzate offrono la possibilità di misurare la glicemia riuscendo sempre a garantire la massima igiene. Le Mystar lancette Sylkfeel sono pensate per tutti coloro che misurano la glicemia in piena autonomia.

Per il loro utilizzo è importante seguire alcune semplici indicazioni. Innanzitutto se il sigillo di sicurezza è manomesso, non utilizzare il prodotto, ma riportarlo alla farmacia in cui si è acquistato.

Inoltre è importante smaltire correttamente le lancette dopo l’utilizzo senza disperderle nell’ambiente. Tutte le lancette Mystar Sylkfeel devono essere utilizzare una sola volta. Prestare attenzione per quel che riguarda la conservazione, tenere il prodotto lontano dalla vista e dalla portata dei bambini.

Come si utilizzano

Per tutti coloro che non sono ancora esperti nell’utilizzo delle lancette Mystar Sylkfeel esse possono essere utilizzate una sola volta. Prima dell’utilizzo lavare bene le mani con del sapone per fare in modo che il risultato della misurazione non venga in alcun modo falsato.

Non pulire le mani con l’utilizzo di prodotti a base di alcool. Prima della puntura attraverso l’utilizzo delle lancette ultrasottili Mystar Sylkfeel massaggiare leggermente il polpastrellollo del dito per facilitare l’uscita della goccia di sangue per la misurazione della glicemia.

Per ogni test che viene svolto è importante utilizzare una lancetta nuova. In questa maniera si avrà la certezza di utilizzare una delle lancette Mystar Sylkfeel perfettamente affilata e sterile.

Inoltre utilizzando un’unica lancetta per la misurazione si riesce a non falsare la misurazione. Si può regolare la profondità di puntura in base a quelle che sono le proprie esigenze.

Si consiglia di pungere il lato del dito e non la punta. Un consiglio da offrire a chi procede alla misurazione autonoma della glicemia è quella di pungere ad ogni misurazione un dito diverso, evitando sia l’indice che il pollice.

Per pungere il dito, premere con decisione il dispositivo a cui si applicano le lancette Mystar Sylkfeel, contro la punta del dito per procedere poi al prelievo di una piccola quantità di sangue.

Terminata la misurazione sarà possibile procedere con l’apposito tasti di espulsione andando a rimuovere la lancetta per poi gettarla via. Per procedere allo smaltimento riporre la lancetta all’interno di contenitori per lo smaltimento di oggetti appuntiti.

Cos’è la glicemia

La glicemia è esattamente la concentrazione di glucosio nel sangue. Il corpo non può certo fare a meno del glucosio che è uno zucchero veramente unico nella vita di ognuno di noi.

Il glucosio è uno dei nutrienti principali per le cellule, una delle poche fonti di energia del corpo. Il glucosio che è presente nel corpo, viene trasportato dal sangue a tutto l’organismo. Da cosa ricava il glucosio il corpo? La fonte principale di glucosio per ognuno di noi sono alcuni alimenti presenti nella dieta abituale di ogni persona.

Questo è il motivo principale per cui, per tutte le persone affette da diabete, il primo consiglio che si dà è quello di seguire un’alimentazione che sia quanto più sana e corretta possibile.

Il nostro corpo in perfetta salute sa come gestire la glicemia, e nei soggetti sani essa mantiene dei valori grossomodo costante lungo tutto l’arco della giornata. Chi procedere alla regolazione della giusta quantità di sangue? Gli ormoni che abbassano il valore della glicemia sono noti come insulina.

In alcuni soggetti si verifica un cattivo funzionamento di questo ormone, che non riesce a regolare i livelli di glicemia che non riescono a restare costanti lungo tutto l’arco della giornata. La cura per patologie come il diabete richiede sicuramente l’intervento di uno specialista, che possa essere in grado di valutare tutti i rischi correlati a tale patologia.

Alcuni elementi da conoscere sulle lancette MYstar Sylkfeel

Le lancette Mystar Sylkfeel sono un prodotto pensato per permettere a chi agisce in autonomia di procedere in maniera semplice al fine di riuscire a controllare in maniera semplice il proprio stato di salute. Chiunque soffra di diabete sa benissimo a cosa ci riferiamo, considerando che utilizza queste lancette o quelle similari, ogni giorno.

Gli aghi di cui sono dotate le lancette Mystar Sylkfeel sono estremamente sottili. Ognuno grazie al piccolo tappo rotondo è perfettamente sterile e sicuro nel caso in cui la confezione si aprisse inavvertitamente.

L’azienda farmaceutica che produce questa tipologia di prodotto ha come scopo del suo lavoro, quello di affiancare tutti i pazienti affinché essi possano percorrere in maniera efficace il percorso corretto per il mantenimento di un buon stato di salute. In questa maniera ognuno potrà affrontare qualunque malattia, trattarla e gestirla nel migliore dei modi.

Quello che si vuole fare è abbinare la scienza alla tecnologia. Questo permette di offrire ai pazienti la possibilità di trattare tutte le problematiche nel miglior modo possibile, in quello che la scienza permette.

Insomma l’azienda farmaceutica delle lancette Mystar Sylkfeel vuole camminare un passo dopo l’altro affiancando tutti i pazienti che ad essa si rivolgono.

Lancette Mystar Sylkfeel: cos’è il diabete

Per capire l’utilità delle Lancette Mystar Sylkfeel occorre innanzitutto conoscere il diabete, la patologia per la quale tale prodotto viene utilizzato maggiormente.

Il diabete mellito è una delle più note malattie metaboliche che possono interessare l’uomo. L’insorgenza di tale patologia la si deve all’insulina, in particolare dalla ridotta disponibilità che l’organismo ha di questo elemento.

L’insulina viene in genere prodotta dall’organismo ma a volte essa non è sufficiente per compiere quello che il suo compito principale. Questo porta all’insorgenza del diabete mellito anche se a volte, a questo, si associano anche altri fattori.

Chi è affetto da diabete presenta in genere iperglicemia, essa viene provocata proprio dalle alterazioni nel funzionamento dell’insulina che si possono verificare. Ad oggi la comunità scientifica è stata in grado di riconoscere la presenza di 3 gradi differenti di diabete mellito: diabete di tipo 1, diabete di tipo 2 e il diabete gestazione.

In precedenza si procedeva a una classificazione differente del diabete, ma era troppo complessa e gli stessi pazienti trovavano difficoltà nel riconoscersi in una tipologia di diabete piuttosto che altri. negli ultimi 30/40 anni sono di molto aumentati i soggetti affetti da diabete nel mondo

Indicazioni di utilizzo

In merito a quello che è il controllo della glicemia, indice di diabete ci sono molte indicazioni più o meno sbagliate. A esempio qualcuno dice che prima della misurazione che sia con l’utilizzo della lancette Mystar Sylkfeel o con altre, occorrerebbe disinfettare le dita.

Quello che è certo è che le mani devono essere lavata prima della misurazione della glicemia nel sangue. Il lavaggio deve avvenire con acqua corrente e sapone specifico.

Niente alcol o sostanze similari per disinfettare, esse infatti potrebbero falsare il risultato della misurazione. A parte questo disinfettare di continuo una zona già punta potrebbe essere causa di irritazione, in alcuni casi addirittura di dolore. Quindi ricapitolando, è sufficiente lavarsi le mani con dell’acqua tiepida corrente e del sapone neutro. È però essenziale asciugare con cura le mani.

Ogni qual volta si procede pungendo il dito, ci si deve assicurare che le mani siano perfettamente pulite. La presenza di piccole quantità di cibo potrebbero falsare la misurazione. Inoltre il loro entrare nella piccola ferita potrebbe essere causa di infezioni fastidiose.

Non sono pochi i pazienti che testimonierebbero come, soprattutto all’inizio delle misurazioni in autonomia con le lancette Mystar Sylkfeel o con altri apparecchi sia causa di dolore nelle zone in cui si effettuano i prelievi. Il fastidio tende comunque a scomparire con il passare del tempo.

La misurazione diviene un’abitudine anche dopo poche settimane. Sono molti i pazienti che procedono a misurazione i piena autonomia e non provano ormai nessun fastidio.

Inoltre le lancette pungidito Mystar Sylkfeel sono concepite con tecnologie di ultimissima generazione, che permettono di non sentire alcun dolore al momento della puntura. In ogni caso, per provare meno fastidio si consiglia di pungere le dita a rotazione, per evitare di stimolare sempre e solo un unico dito.

Lancette Mystar Sylkfeel: come si scelgono i pungidito

In genere nel momento in cui ci si reca ad acquistare un kit per il test della glicemia sono in esso incluso anche un certo quantitativo di lancette pungidito. Dopo i primi utilizzi però, si deve scegliere delle nuove lancette e allora quale scegliere quello giusto?

Per poter scegliere le lancette Mystar Sylkfeel o qualunque altra tipologia occorre prestare attenzione ad alcune caratteristiche del prodotto. Innanzitutto si valuterà la profondità a cui si può arrivare con una lancetta piuttosto che con un atra.

In effetti ogni mano è diversa dalle altre e ogni pelle può avere uno spessore differente. Quindi la prima valutazione che bisognerà fare in merito alle lancette è proprio la loro capacità di superare la barriera cutanea.

Altro elemento di valutazione è la loro capacità di essere o meno indolore. Ad esempio il nuovissimo rivestimento in silicone delle lancette Mystar Sylkfeel permette loro di essere quelle in grado di provocare meno fastidio al momento della misurazione.

Inoltre ogni apparecchio per la misurazione della glicemia ha bisogno sia di pungidito che di strisce per la rilevazione differenti. È dunque indispensabile capire quella che è la compatibilità tra l’apparecchio e le lancette utilizzate.

Le case farmaceutiche poi, hanno pensato proprio a tutto. Si sono messe anche nei panni di chi non sopporta la visione dell’ago e non riescono ogni volta a cambiarlo.

Proprio per loro hanno deciso di fornire un particolare apparecchio con una cartuccia che al suo interno ha un certo numero di lancette e non devono essere cambiate ogni volta. Infine prima di scegliere le lancette Ultrasottili Mystar Sylkfeel controlla che la loro lunghezza sia compatibile con il tuo modello di apparecchio per la misurazione.

Mystar lancette Sylktell: riassumendo

Le lancette Mystar Sylkfeel sono un prodotto per il quale non vi è prescrizione medica, anche se in alcuni casi possono essere acquistati senza alcuna prescrizione. Un apparecchio che viene utilizzato in maniera specifica da tutti coloro che sono affetti da diabete mellito di tipo 1 o 2.

Le lancette Mystar Sylkfeel sono indispensabili per tutti i soggetti affetti da patologia e che procedono alla misurazione completamente autonoma del livello di zucchero nel sangue. Come visto il diabete può essere causa da innumerevoli fattori, ma sicuramente quello genetico è il più influente.

Ch soffre di diabete non può contare sul corretto funzionamento dell’insulina. Essa non è in grado da sola di contrastare lo zucchero ecco per quale motivo si ha bisogno di procedere con una terapia specifica.

La terapia non può nulla se prima non si controllano i livelli di glucosio nel sangue. Utilizzare le Mystar lancette Sylkfeel è estremamente semplice e indolore.

Si deve procedere in maniera molto semplice, lavandosi le mani con dell’acqua calda corrente e del sapone neutro soecifico. Non seguire il consiglio di chi afferma che si debba disinfettare le dita ad ogni puntura, perchè un atteggiamento di questo genere, potrebbe indolenzire le dita.

Pungere le dita con le lancette Mystar Sylkfeel potrebbe essere fastidioso soprattutto le prime volte, dopodiché i polpastrelli sembreranno farci l’abitudine. Anche per questo motivo si consiglia di procedere a prelievo del campione di sangue da tutte le dita senza focalizzarsi esclusivamente su un solo dito.

Si consiglia inoltre di chiedere al proprio medico in caso di dubbi di ogni genere, inoltre è consigliabile evitare l’utilizzo delle lancette Mystar Sylkfeel nel caso in cui non si conosca bene il funzionamento dell’apparecchio. Segui il nostro blog, oppure visita i nostri profili social!

 

Informazioni aggiuntive

Formato

G28 50 Pezzi, G33 25 Pezzi, S50 G33 50 Pezzi

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Lancette Mystar Sylkfeel G28, G33 e S50 G33”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.