Integratori per dormire

Desideri dormire meglio? Prova gli Integratori per dormire di Axemya per aumentare il tuo benessere.

Scopri tutti i prodotti

Integratori per dormire, come funzionano?

Per riposare al meglio quando si soffre di insonnia o disturbo del sonno, gli integratori per dormire sono senza dubbio la scelta migliore che si possa fare. Con un piccolo aiuto di questi prodotti efficaci, si può finalmente riposare in maniera ottimale.

Il riposo, d’altronde, è fondamentale per condurre uno stile di vita sano e sentirsi più attivi quando ci si sveglia. Dormire male non fa altro che aumentare lo stress, accelerare l’invecchiamento e causare tutta una serie di problemi che si riscontrano solo nel lungo termine.

Se ci fate caso, chi riposa almeno 8 ore al giorno è sempre più attivo e produttivo, sia nella vita quotidiana che a lavoro. Certo, vale anche il detto che più si dorme più si vuole dormire, ma fidatevi che meno si dorme più si è esposti a malattie e patologie.

Ecco perché gli integratori per dormire bene sono molto gettonati dai lavoratori e da coloro che, magari lavorando la sera, tornano a casa e non riescono a riposare.Quindi, abbiamo deciso di creare una guida apposita in cui scopriremo non solo quali sono gli integratori per dormire migliori, ma anche come assumerli.

Vedremo anche qualche piccolo trucchetto per aumentarne l’efficacia.

Insonnia: patologia diffusissima

Chi ha bisogno di integratori per dormire, nella maggior parte dei casi soffre di insonnia. Questa patologia è particolarmente diffusa tra gli individui, anche tra i giovani, in quanto molto facile da riscontrare. Questo perché viviamo in una società molto frenetica, dove ansie, paure e stress sono all’ordine del giorno.

Per non parlare dei dispositivi virtuali come gli smartphone e i computer, che non fanno altro che alimentare questo fenomeno.Difatti, si desiderano spesso integratori per dormire bene in quanto i cellulari stessi fanno dilatare gli occhi, soprattutto durante la notte.

Ciò significa che, anche se avete sonno, ma siete costantemente al telefono quando vi trovate a letto, non riuscirete mai a dormire.Quante volte vi è capitato di chattare o scrollare la home dei vostri social preferiti all’una di notte, e ritrovarvi alle tre o quattro del mattino ancora col cellulare in mano?

Ecco, in questi casi avete bisogno, molto probabilmente, di integratori per dormire bene. Questo perché il cervello da solo non riuscirà a farvi dormire, perché siete così tanto abituati a fare le ore piccole che non ci fate neanche caso.

Tuttavia, continuate a svegliarvi presto perché, com’è giusto che sia, dovete recarvi all’università o al lavoro.Quindi, se poniamo il caso che vi addormentate mediamente alle 3 del mattino, e alle 7 avete la sveglia, state dormendo appena 4 ore a notte.

E di queste 4 ore, meno della metà saranno di sonno profondo, perché il cervello è ancora sveglio che pensa al cellulare.Quindi, come risolvere l’insonnia usando gli integratori per dormire? Semplice, basta trovare quello giusto!

Miglior integratore per dormire. Come trovarlo?

La scelta di un pacco di integratori per dormire bene può essere molto ardua, soprattutto se non se ne è mai comprata una confezione. Potreste decidere di prenderne uno a caso e, sicuramente, non vi trovereste bene.

Questo perché, in base alla composizione e alla formula degli integratori per dormire che avete scelto, l’effetto può essere leggermente diverso. Difatti, il nostro consiglio è sempre uno, ovvero quello di optare per ingredienti di qualità e accuratamente selezionati.In questo senso, vogliamo dirvi che il miglior integratori per dormire è senza alcun dubbio un pacco di integratori naturali per dormire.

Essendo composti con ingredienti biologici e ad altissima efficienza, avrete la certezza di poter finalmente riposare al meglio.Magari il prezzo è un po’ più alto, ma state certi che l’efficacia sarà garantita. Proprio per questo noi di Axemya selezioniamo sempre integratori naturali per dormire.

La nostra ampia gamma ci consente, appunto, di soddisfare le esigenze di ognuno.Se, inoltre, volete avere la certezza di comprare gli integratori per dormire bene giusti per voi, consigliamo sempre di parlare con un dottore. Non dovrete aver paura, perché l’insonnia è un fenomeno diffusissimo, di cui spesso si soffre senza che ne rendiamo conto.

Questo perché, al giorno d’oggi, dormire 4, 5 o 6 ore sembra essere del tutto normale. Movida, dispositivi elettronici, ore piccole, stress da lavoro, sono tutti motivi per cui non si riesce più a dormire come un tempo.

Quindi, fate molta attenzione alle vostre abitudini, perché potreste risentirne nel tempo.

Quali sono gli ingredienti degli integratori per dormire?

Abbiamo detto sopra che gli integratori per dormire hanno degli ingredienti diversi in base all’effetto che si vuole ottenere. Alcuni sono molto più potenti, e consentono di addormentarsi quasi subito.Altri, invece, danno un effetto rilassante che permette di ridurre i livelli di ansia e stress in corpo, favorendo il buon riposo.

Quindi, se volete degli integratori per dormire bene ma non volete che gli effetti siano troppo immediati, dovreste optare per la seconda opzione.Questi, spesso, sono a base di estratto di camomilla, elemento famoso per ridurre lo stress in corpo e conciliare il sonno.

La sua azione è lenitiva, e permette anche di calmare gli spasmi muscolari e qualche movimento brusco che si compie la notte.D’altronde, se soffrite di insonnia, vi capiterà sicuramente di girarvi e rigirarvi sotto le coperte in modo continuativo.

Alcuni presentano anche la vitamina B6, un ottimo aiutante quando si parla di conciliare il sonno. Questa consente di regolare il cosiddetto orologio biologico del nostro corpo. Difatti, dovete sapere che l’organismo umano sa perfettamente quando è il momento di riposare e quando è il momento di stare svegli.

Tuttavia, le cattive abitudini posso causare dei malfunzionamenti a quest’ultimo e, quindi, ci si deve munire di integratori per dormire bene. Melatonina e valeriana invece sono due elementi utilizzati negli integratori per dormire leggermente più forti. Queste, infatti, offrono un potente effetto sedativo che concilia immediatamente il sonno.

La valeriana in particolare è molto simile alla camomilla.Tuttavia, il suo principio attivo è molto più intenso, motivo per cui viene usata per gli integratori per dormire più forti.

Perché si dovrebbe dormire bene?

Abbiamo già parlato dell’insonnia e di quanto dormire bene sia essenziale per l’organismo umano. Il cervello ha bisogno di riposo, motivo per cui gli integratori per dormire sono gettonatissimi.

Non riposare bene, per esempio, può far diventare i capelli bianchi molto più presto. Fateci caso, tutti i vostri amici che dormono poco, o voi stessi, hanno o avete qualche capello bianco in più del normale.Questo perché la mancanza di sonno accelera il processo di invecchiamento del corpo, facendo diminuire anche le forze nell’organismo.

Quante volte, senza aver preso integratori per dormire meglio, avete accusato spossatezza, stanchezza e dolori improvvisi?In più, un riposo sbagliato vi farà necessariamente assumere posizioni sbagliate a letto. Questo perché vi muovete, vi girate, vi togliete le coperte, levate il cuscino, mettete tutto sottosopra.

Insomma, vi muovete così tanto che il corpo non riuscirà ad assumere una posizione corretta.Di conseguenza, dolori alle ossa, alle spalle, al collo e alla schiena saranno solo alcuni dei problemi che potreste riscontrare.

Ecco perché gli integratori per dormire meglio sono senza ombra di dubbio degli ottimi alleati di chi ha l’insonnia.Dormendo profondamente, non vi muoverete di un centimetro, e sarete sempre comodi! Fate una prova.

Compratevi uno smartwatch o un dispositivo in grado di misurare la qualità del sonno. Noterete che, anche se avete dormito tutta la notte senza integratori per dormire, le ore di sonno profondo saranno pochissime.

Viceversa, quando assumete integratori per dormire meglio, noterete che il sonno leggero è stato quasi annullato. Ma vediamo come fare per evitare di prendere integratori per dormire!

È possibile riposare bene senza prendere integratori per dormire?

Sappiamo bene quanto può essere difficile assumere regolarmente integratori per dormire in modo da migliorare il proprio riposo. Certo, sono degli ottimi alleati, ma dover dipendere da una pasticca potrebbe essere frustrante.Inoltre, non è detto che facciano sempre efficacia, dato che gli effetti collaterali sono presenti in qualsiasi tipo di farmaco.

Per evitare di prendere integratori per dormire bene, potreste provare alcuni metodi per evitarli.Se non funzionassero, vi aiuteranno comunque a massimizzare gli effetti delle compresse. Per esempio, dormire sempre alla stessa ora e svegliarsi sempre alla stessa ora vi aiuterà a regolare l’orologio biologico dell’organismo.

Allo stesso tempo, cambiare cuscino, materasso o trovare la posizione ideale non può far altro che aiutarvi. Anche la dieta gioca un ruolo fondamentale: chi mangia molto pesante a cena potrebbe pensare di dormire meglio.In realtà, non si fa altro che peggiorare il processo digestivo e, di conseguenza, si possono accusare dolori allo stomaco.

Altro che dormire meglio! Per riposare bene dovreste mangiare leggero, e andare a dormire solamente quando avete digerito.Potreste, al massimo, optare per uno snack di mezzanotte, che andrebbe a sostituire gli integratori per dormire.

Ovviamente, parliamo di merende leggere, e non di vasetti di cioccolato, gelati e cibo spazzatura di qualsiasi tipo. Cercate anche di creare un ambiente in cui dormire in maniera piacevole, né con troppa luce né con troppo buio.

Anche il colore della stanza può influire su questo, insieme al fatto che ci lavoriate o meno.Se fate smart-working, per esempio, evitate di farlo nello stesso posto in cui dormite, perché il letto vi ricorderà il lavoro!

Ho bisogno di una prescrizione medica?

Molto probabilmente vi è sorto un dubbio: c’è bisogno di una prescrizione medica per comprare integratori per dormire? Sarete lieti di sapere che la risposta è no!Molti hanno paura di confidarsi col dottore, o semplicemente farsi visitare, perché pensano che fare una diagnosi porti solo altre malattie.

Queste credenze sono totalmente sbagliate: l’aiuto di un dottore non può far altro che giovare alla vostra salute.Ad ogni modo, se non amate visitare gli studi medici, potrete comunque comprare integratori per dormire senza bisogno di alcuna ricetta.

Basta recarsi in farmacia e scegliere la variante che più soddisfa le proprie esigenze.Logicamente, gli integratori per dormire meglio sono disponibili anche online in siti come il nostro, dove troverete ogni tipologia di farmaco che potrebbe servirvi.

Per scegliere il miglior integratori per dormire dovreste considerare gli ingredienti, il formato, il numero di compresse e così via.Altri fattori importanti possono essere le dosi giornaliere, che vanno sempre rispettate, e i milligrammi di principi attivi, nonché la tipologia stessa di principi attivi.

Se volete un effetto più leggero, optate per camomilla e vitamina B, mentre se volete dormire immediatamente la valeriana vi piacerà di sicuro. Sono presenti anche altre varianti, ma non le elencheremo qui di seguito per evitare di prolungarci troppo.

Ad ogni modo, sappiate che ogni elemento va letto accuratamente, onde evitare episodi di allergia, intolleranza e quant’altro. Ancora, è sempre bene sottolineare che integratori per dormire, come anche altri farmaci senza ricetta, possono creare dipendenza se assunti nel modo sbagliato.

Evitate, quindi, di prendere 10 pillole al posto di 5 solamente perché siete convinti che facciano più effetto. Se il farmaco non funziona, recatevi nuovamente in farmacia, dal medico, o contattate la casa produttrice.

In ogni caso, dovreste trovare un modo per risolvere il problema.

Conclusioni

Abbiamo visto insieme come gli integratori per dormire meglio possono essere degli ottimi alleati per tutti coloro che soffrono di insonnia e di problemi a riposare.D’altronde, sappiamo benissimo quanto il buon riposo possa essere favorevole al buon funzionamento dell’organismo.

Questo perché sia i muscoli, che il sistema nervoso, come anche l’apparato digerente e tutti gli altri organi, hanno bisogno di ricaricare le loro energie.Senza riposo non potremmo neanche riuscire a camminare, perché ci mancherebbero letteralmente le forze necessarie.

Ecco perché gli integratori per dormire bene possono essere un’ottima soluzione, sempre se assunti nel modo corretto e con le giuste precauzioni.

Tra l’altro, optate sempre per integratori naturali per dormire, onde evitare qualsiasi elemento sintetico o realizzato chimicamente.In ogni caso, non ci resta che augurarvi un buon riposo con i prossimi integratori per dormire che comprerete.

Se volete saperne di più sull’argomento, non esitate a dare un’occhiata alle altre pagine del nostro blog, oppure visitate i nostri canali social. Fidatevi, non ve ne pentirete affatto!

CarrelloX
Il tuo carrello è vuoto
Add to cart