-32% di sconto

Gyno Canesbalance Gel Vaginale 7 Flaconi

13,12

Gyno Canesbalance gel è un prodotto di Bayer Spa clinicamente testato, studiato ed utilizzato per trattare i sintomi della vaginosi batterica.

Categoria: Tag:

Descrizione

Gyno Canesbalance gel è un prodotto di Bayer Spa clinicamente testato, studiato ed utilizzato per trattare i sintomi della vaginosi batterica. L’azione del gel permette in maniera rapida ed efficace di riequilibrare il normale pH delle zone intime e la flora batterica vaginale contrastando sintomi e fastidi dovuti ad un’infezione batterica.

Le sperimentazioni cliniche hanno dimostrato il triplice vantaggio del gel sull’infezione. Oltre a disciplinare la corretta proliferazione di lactobacilli contrasta anche tutti i sintomi e i fastidi legati all’infezione batterica delle zone intime.

Cos’è e come si usa Gyno Canesbalance

Il gel vaginale permette di ridurre i cattivi odori che sono associati alla vaginite batterica. Contrasta i cattivi odori, perdite anomale e malessere generale provocato da questo disturbo. Contiene Acido lattico che permette di neutralizzare i cattivi odori e ripristinare così il pH naturale della vagina.  Non contiene solo acido lattico ma anche glicogeno, un principio attivo che permette di apportare il corretto nutrimento ai lattobacilli.

I lattobacilli sono dei batteri considerati amici per l’intero organismo che possono anche essere assunti attraverso gli alimenti che li contengono. Si assumono infatti con yogurt, latte fermentato oppure con alcuni integratori specificamente indicati. Regolare il pH permette di favorire nutrimento e crescita dei lattobacilli in maniera naturale. In questo modo si possono contrastare tutti i vari disturbi legati alla vaginite tra cui cattivi odori e perdite anomale.

Il prodotto viene commercializzato da Bayer Spa che lo vende in flaconcini monouso che ne rendono più semplice l’applicazione. Ogni flaconcino corrisponde infatti ad una singola applicazione e per contrastare i fastidi più comuni è necessario prolungare la cura per almeno sette giorni. Il gel Gyno canesbalance è clinicamente testato in modo da garantire l’efficacia in tempi brevi subito dopo la sua applicazione.

La sua formulazione inoltre è sicura, testata e garantita. Gli odori sgradevoli e le perdite anomale vengono eliminate del tutto dopo una cura appropriata con il prodotto. Si ripristina il naturale ambiente della vagina in modo da eliminare del tutto fastidi quotidiani.

Gyno Canesbalance composizione

Ogni confezione di Gyno Canesbalance contiene 7 flaconcini monouso. La cura consigliata infatti dura sette giorni consecutivi. È sempre opportuno consultare uno specialista in caso di sensibilità alla composizione del prodotto e per conoscere la giusta terapia a seconda delle necessità. Ciascun flacone di gel contiene: acido lattico, glicole propilenico, glicogeno, idrossipropilmetilcellulosa, acqua, pH 3,8 e sodio lattato.

La formulazione di questo prodotto è stata testata clinicamente in modo da ridurre qualsiasi effetto collaterale. Non contiene nessun tipo di conservante e ogni flaconcino dopo l’uso dev’essere smaltito correttamente. Non contiene ormoni.

È sconsigliato l’uso del gel durante un periodo in cui si stia cercando di concepire. Il pH di Gyno Canesbalance è basso e potrebbe non favorire un ambiente corretto per gli spermatozoi. Il gel può soltanto essere utilizzato per la destinazione per cui è stato formulato e non può in nessun caso fungere da contraccettivo.

Ogni flacone contiene la quantità di prodotto necessaria per una singola applicazione. Contiene infatti 5 ml di prodotto ed ha un applicatore igienico. Non è consigliato usare un flacone se danneggiato, se scaduto o se in presenza di allergie o ipersensibilità agli ingredienti contenuti nella composizione. Nel caso in cui la linguetta del flacone apparisse danneggiata non utilizzare il prodotto. Tenere fuori dalla portata e dalla vista dei bambini.

In che modo utilizzare Gyno Canesbalance gel istruzioni

Il gel viene utilizzato per eliminare tutti i sintomi e i fastidi che derivano da una vaginite. È possibile utilizzare un flacone al giorno per sette applicazioni consecutive per risolvere il problema. I sintomi curati attraverso il gel sono cattivi odori, strane perdite, disagio fisico, malessere generale e vaginosi batterica. Per applicare correttamente il prodotto è necessario rimuovere la linguetta sul flacone, sedersi o sdraiarsi a seconda delle esigenze trovando la posizione più comoda per favorire la corretta applicazione.

È necessario introdurre in maniera delicata il collo dell’applicatore nella vagina. Si consiglia di introdurre il flacone quanto più in profondità possibile. Per far uscire il contenuto dal flacone è sufficiente premere delicatamente l’applicatore. Una volta applicato tutto il contenuto bisogna rimuovere delicatamente il flacone e smaltirlo correttamente nei rifiuti. Medici e farmacisti consigliano l’uso del gel prima di andare a dormire. Inoltre, dopo l’applicazione è consigliabile indossare un salvaslip per contenere eventuali perdite.

Nonostante ci possano essere delle perdite ciò non è sintomo di inefficacia del prodotto. Il prodotto agirà correttamente indipendentemente dalle possibili perdite. La formulazione di Gyno Canesbalance gel è stata clinicamente testata, è sicura ed efficace. Il vantaggio che si trae dalla cura con il gel per almeno sette giorni è il ripristino della naturale flora batterica della vagina, la possibilità di creare un ambiente in cui possano crescere i lattobacilli buoni e ridurre invece la proliferazione di batteri cattivi che provocano perdite e cattivi odori.

Come si presenta il prodotto

I pratici flaconcini in cui il prodotto è stato suddiviso consentono una migliore cura e una più agile applicazione del gel. Si tratta infatti di flaconi monouso igienici che limitano il contatto con la zona interessata e rende più semplice l’applicazione.

Il gel può anche essere utilizzato durante il periodo mestruale o durante la gravidanza. Tuttavia è necessario sempre contattare un ginecologo se si ritiene di aver contratto un’infezione vaginale durante la gravidanza.

Solitamente questo prodotto non provoca nessun dolore o irritazione, a meno che non sia già stato irritato il tessuto della zona interessata.È possibile infatti che in caso di infezioni micotiche come la candida o in presenza di tagli o ferite l’applicazione del gel possa causare qualche lieve fastidio o dolore. Si tratta ad ogni modo di un dolore o un’irritazione passeggera che si attenuerà dopo qualche minuto.

Se il dolore è troppo forte e tarda a passare è necessario contattare uno specialista per una visita di approfondimento.I casi in cui è opportuno contattare il medico dipendono dalla gravità e dalla durata di dolori, fastidi e disturbi.

Altre occasioni in cui è necessario parlare con uno specialista è in caso di presenza di queste infezioni durante la menopausa o in presenza di sangue nelle urine fuori dal periodo mestruale.

Perché è importante la corretta flora batterica vaginale

La possibilità di alterare la flora batterica della vagina può portare a fastidi e disturbi che possono essere risolti e contrastati con Gyno Canesbalance gel. Funzione fondamentale infatti per risolvere i fastidi provocati da una vaginosi batterica è quella di ripristinare la flora batterica vaginale. Mantenere un corretto ambiente con il giusto pH naturale della vagina è necessario ed importante.

Questo è dovuto dal fatto che la vagina è continuamente esposta a rischio di contaminazioni batteriche a causa di microrganismi fecali. Per questa ragione bisogna sempre pulire e asciugare correttamente le parti intime, in modo da evitare contaminazioni batteriche frequenti.

Un altro fattore che altera il Ph della flora vaginale sono i rapporti sessuali. È possibile infatti che in questo modo l’ambiente naturale venga contaminato favorendo la proliferazione di agenti patogeni.

Gyno Canesbalance in gel agisce su questi batteri per ripristinare l’ambiente di partenza. La flora vaginale è costituita in prevalenza da lattobacilli, sono microrganismi che regolano la crescita della flora batterica e ostacolano agenti patogeni, cattivi batteri e germi ostili che provocano questi disturbi. I Lattobacilli infatti devono proliferare in modo da occupare le sedi di adesione di altri microrganismi, stimolare l’attività dei globuli bianchi e acidificare l’ambiente producendo acido lattino e glicogeno, che sono due degli ingredienti presenti nella composizione del gel Gyno Canesbalance.

Cos’è la vaginosi batterica

L’infezione che viene provocata da questi tipi di batteri cattivi è la vaginosi batterica. Tra le più comuni infezioni che alterano il Ph naturale della vagina troviamo la candida e la tricomoniasi. Si tratta di una situazione che interessa un’alta percentuale di donne. È infatti una condizione molto comune a causa dei diversi tipi di batteri che convivono nella zona interessata.

Quando il numero di lattobacilli diminuisce la conseguenza è la proliferazione di batteri cattivi. Di solito avviene quando il pH naturale aumenta. In questi casi i batteri che iniziano a proliferare sono gli streptococchi, enterobatteri, microrganismi anaerobi e la gardanerella o la candida.

Se non vengono contenuti grazie all’azione dei lactobacilli riescono ad espletare un’azione lesiva. Se la flora buona viene alterata qualitativamente e quantitativamente si arriva a situazioni di vaginosi batterica con proliferazione di germi.

Questa condizione può essere curata con un apposito medicinale ad uso topico come Gyno Canesbalance gel. La vaginosi di solito si manifesta con un cattivo odore e perdite di fluido lattiginoso di colore bianco grigiastro. I prodotti ad uso topico devono essere a base di acido lattico che permette di ripristinare un pH vaginale ottimale in modo che riprendano a proliferare i lattobacilli. Solo in questo modo si può ripristinare un ambiente favorevole a far scomparire qualsiasi fastidio o disturbo legato all’infezione. L’acido lattico e il glicogeno forniscono ai lattobacilli il nutrimento necessario per poter crescere.

Igiene e prevenzione

L’uso di Gyno Canesbalance gel permette non solo di ripristinare la flora vaginale e combattere i disturbi come cattivi odori, malessere e perdite anomale. Il gel permette anche di prevenire la formazione di questi batteri. Insieme alla terapia con sette flaconi di Gyno Canesbalance è opportuno anche segnalare l’accaduto allo specialista e seguire alcune indicazioni di igiene e prevenzione.

È necessario detergere con il corretto prodotto le zone intime. Sia una detersione eccessiva che una scarsa possono portare all’alterazione della flora batterica. Il pH fisiologico dev’essere rispettato utilizzando appositi detergenti. Evitare l’uso di deodoranti. Evitare anche di indossare biancheria sintetica, abbigliamento troppo aderente e jeans. Si tratta di un tipo di abbigliamento che trattiene il calore e che forma umidità che contribuisce alla nascita di germi dannosi.

Nei giorni di flusso è opportuno cambiare spesso l’assorbente e i salvaslip, sempre per evitare la formazione di un ambiente umido. Bisogna fare attenzione all’uso di asciugamani utilizzati da altre persone, sia in casa che fuori casa ed evitare nei mesi estivi di restare con il costume da bagno bagnato o umido troppo a lungo.

Durante i rapporti sessuali bisogna utilizzare il preservativo per evitare proliferazioni batteriche, infezioni e malattie sessualmente trasmissibili. Infine, seguire una dieta sana ed equilibrata favorisce a mantenere il giusto pH naturale della zona interessata. Evitare zuccheri raffinati, dolci e prodotti che possono provocare infiammazioni.

Uso di Gyno Canesbalance gel per vaginosi

Il gel Gyno Canesbalance è utilizzato per curate fastidi che sorgono in seguito ad un’infezione vaginale come la vaginosi batterica, conosciuta anche come VB. Questo prodotto ha una tripla azione che allevia i sintomi dell’infezione in poco tempo, ripristina il pH naturale della zona intima e favorisce lo sviluppo dei batteri buoni che regolano la flora batterica. È un prodotto che dopo sette giorni dimostra i suoi effetti benefici, pratico da usare e perfetto per prevenire un’ulteriore formazione di vaginosi nel tempo.

È stata testato infatti che dopo l’utilizzo del gel la possibilità di contrarre la stessa infezione dopo poco tempo è diminuita considerevolmente. La vaginosi batterica prolifera in determinate situazioni che possono essere contrastate ed evitate con qualche accortezza. I fattori che alterano l’ambiente e la flora batterica vaginale possono essere:

  • mestruazioni troppo prolungate,
  • uso di lavande vaginali troppo frequenti,
  • uso di prodotti aggressivi o errati per la propria igiene intima.T

ra le altre cause legate alla sfera sessuale troviamo: uso di contraccettivi, farmaci assunti e somministrati per via vaginale, rapporti sessuali frequenti e non protetti, stress. Inoltre, un ulteriore fattore scatenante delle vaginosi e dell’alterazione della flora batterica è l’uso di cicli di antibiotici, di qualsiasi tipo, e l’uso di dispositivi intrauterini come la spirale. Tutti questi fattori possono influenzare la presenza di germi patogeni nelle zone intime che portano a vaginosi batteriche che possono essere facilmente risolte e contrastate con un ciclo di cura con Gyno Cane.

Segui il nostro blog, oppure visita i nostri profili social!

Informazioni aggiuntive

Formato

Fino a 8kg – 38cm di lunghezza, Superiori A 8kg – 70cm Di Lunghezza

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Gyno Canesbalance Gel Vaginale 7 Flaconi”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.