Gua sha viso

Cura sempre il tuo corpo senza problemi? Prova la Gua sha viso di Axemya in maniera rapida impara a stimolare la rinascita in maniera sana.

Gua sha viso, come funziona?

Gua sha viso 1000 motivi per iniziareLa tecnica gua sha viso agisce contemporaneamente su più piani: aiuta a distendere le fasce muscolari, stimola la circolazione superficiale della pelle, aumenta l’ossigenazione e aiuta anche il drenaggio linfatico, in questo modo la pelle del viso si libera dalle tossine accumulate.

Questa tecnica gua sha viso può anche essere definita come una sorta di stretching facciale che agisce contro i segni del tempo.Arriva dalla medicina cinese e permette di utilizzare delle pietre per stimolare la circolazione superficiale del viso e rallentare così i segni del tempo.

Che cos’è nel dettaglio il massaggio gua sha viso?

Il massaggio viso è un nuovo trend di bellezza, una vera e propria ginnastica facciale che permette di combattere costantemente i segni del tempo e rendere il viso più disteso. Questo antico massaggio cinese viene fatto con delle apposite pietre di quarzo oppure di giada, sotto forma di roller ad esempio, molto popolari come gesto finale del rituale di bellezza giornaliero.

Cosa significa gua sha viso? Gua vuol dire Strofinare Sha vuol dire Calore. Questa antica pratica è basata sulla medicina tradizionale cinese che sfrutta le pietre per fare un massaggio al viso che va a stimolare la circolazione superficiale della pelle e anche il sistema linfatico.

Il massaggio gua sha viso può essere eseguito in centri estetici oppure a casa, in fai da te.

L’importante è farlo con i giusti livelli di pressione.Non deve essere troppa per non stressare o irritare la pelle del viso. Se fatto nel modo giusto il gua sha viso è visto come una sorta di “botox tutto naturale” e dà dei risultati duraturi e subito visibili.

Gua sha viso come eseguirlo

Il massaggio gua sha viso deve essere fatto con delicatezza per evitare di irritare troppo la pelle, soprattutto se è una pelle sensibile. Come prima cosa è fondamentale applicare su tutto il viso una crema idratante o una crema nutriente, stendendola anche sul collo e sulle parti a lato del viso.

In questo modo sarà più facile far scivolare bene il roll sulla pelle durante questo rituale di bellezza.Il gua sha viso inizia applicando una leggera pressione partendo dal collo e arrivando fino all’attaccatura dei capelli, dal basso verso l’alto, con movimenti delicati e continui.

Poi il roll con la pietra può essere posizionato sulla clavicola fino all’attaccatura dell’orecchio, con dei movimenti dal basso verso l’altro, e più precisamente dalla trachea fino al mento. Il passo successivo è spostarsi verso la mandibola, è importante tenere ferma la pelle del mento, iniziando il massaggio seguendo la mandibola e facendo un movimento dal basso verso l’alto, da entrambi i lati.

Dopo aver massaggiato la mandibola, passate al naso, seguendo le rughe del naso e quelle labiali, poi il gua sha viso può spostarsi verso le guance, per stimolare la circolazione e combattere i radicali liberi. Infine potete massaggiare l’arcata delle sopracciglia, prima da un lato poi dall’altro.

Gua sha viso con la giada, come fare? Per completare il vostro massaggio gua sha viso potete usare anche un rullo di giada, a volte viene anche usato anche per massaggiare meglio le maschere viso di tessuto.

È semplice da utilizzare, può essere anche raffreddata o risaldata e va fatto scorrere sul viso per 10-15 minuti per ottenere un reale effetto sulla pelle.Il rullo di giada più grande serve per le guance, il collo, la mascella e la fronte mentre quello piccolo per massaggiare le zone delicate come: contorno occhi, labbra e naso.

Il massaggio gua sha viso con i rulli stimola non solo la microcircolazione ma anche il drenaggio, con questa tecnica si aiuta anche la naturale produzione di collagene.

Benefici del massaggio

Grazie al massaggio gua sha viso si ottiene una pelle più elastica e anche più compatta, rimpolpata. Questa tecnica contrasta anche la comparsa delle prime rughe e i segni del tempo. In commercio è possibile trovare strumenti e rulli realizzati in diversi materiali: quarzo, giada, legno etc.

Anche questi accessori per il massaggio gua sha viso devono essere disinfettati attentamente per preservarli dai batteri. Gua sha viso in ItaliaIn Italia la pietra gua sha facciale è quasi sconosciuta. All’estero invece star e top model tra cui anche Gwineth Paltrow, hanno da tempo inserito l’auto-massaggio al viso con la pietra gua sha nella loro beauty routine quotidiana.

Una moda? Non solo, l’uso della pietra gua sha infatti ha molteplici risultati e altrettanti benefici e che sono visibili già in breve tempo, a differenza di altre tecniche. L’utilizzo della pietra gua sha è infatti totalmente naturale al contrario di chirugia estetica, lifting o botox.

La tendenza sembra quindi quella di voler migliorare l’aspetto ma senza arrivare a stravolgerlo del tutto e soprattutto senza sostanze chimiche o azioni troppo drastiche e invasive. La chiave è migliorare l’aspetto della pelle senza troppi artifici e la pietra gua sha in questo è perfetta.

Riesce infatti a cancellare dal volto la stanchezza, migliorare la compattezza e il colorito della pelle con un metodo completamente naturale e un rituale di bellezza antichissimo ma assolutamente attuale e efficace.

Il massaggio gua sha, molto diffusa in Asia

Fa parte della Medicina Tradizionale Cinese ed è eseguito con pietre naturali anche perchè il viso, al contrario del corpo, richiede un metodo morbido e che segua i meridiani del corpo.Il massaggio gua sha è l’evoluzione della tecnica millenaria di “sfregamento” di punti specifici del corpo, per liberare l’organismo da tensioni e tossine.

Il massaggio gua sha scioglie contrazioni, stimola la circolazione e elimina i gonfiori distendendo gradualmente e iil poco tempo il volto.

Il massaggio gua sha ha un vero e proprio effetto anti-aging:

  • rassoda i muscoli
  • rimodella i contorni del viso
  • rende la pelle più elastica
  • rende il colorito più omogeneo
  • uniforma la carnagione
  • riduce la disidratazione
  • regola la produzione di sebo.

Il segreto del massaggio gua shaCome avere un’aspetto più sano, ma anche immediatamente e visibilmente luminoso e e percepire anche un’immediata sensazione di benessere?

Il massaggio gua shasta deve essere eseguito con una sequenza di movimenti ben precisi ma delicati, effettuati facendo scivolare la pietra scelta (normalmente giada o quarzo) con l’aiuto di una crema o di un olio idratante.

Si deve partire dal centro del viso e poi spostarsi verso l’esterno. È molto importante o imparare la tecnica giusta o affidarsi a dei centri professionali specializzati sulla tecnica per utilizzare la pietra.

Gua sha opinioni e quale scegliere

Le idee su questo tipo di trattamento è anche legato ai tempi necessari ad ottenere risultati visibili. La tecnica di gua sha opinioni diverse e i pareri sono quindi vari: per alcune, anche solo pochi minuti, sono abbastanza per rendere il viso più bello, giovane e rilassato.

È possibile aumentare l’utilizzo e ovviamente anche le idee e le gua sha opinioni cambieranno di conseguenza, ma è importante valutare molto attentamente lo stato della propria pelle e anche la sensibilità dell’epidermide che, se sottoposta a troppi sfregamenti, potrebbe irritarsi o arrossarsi.

Quale scegliere? Lo strumento gua sha perfetto deve essere quindi:

  • Morbido al tatto
  • preciso
  • in ottime condizioni
  • di dimensioni giuste e funzionali
  • comodo da usare.

Secondo le opinioni che si possono leggere in rete, tutti i prodotti ed i trattamenti di questa pratica gua sha opinioni sono moltissime e la maggior parte affermano che lo stato di salute della pelle migliora in modo continuo e costante. Si può dire che, in linea di massima, il gua sha funziona.

I benefici

I benefici del Gua Sha per il viso quindi sono molti e tutti interessanti. Negli ultimi anni sono sempre di più le persone che ricorrono ai massaggi facciali, eseguendoli con costanza. Con queste tecniche è possibile sciogliere le tensioni dando alla pelle un aspetto più luminoso e disteso.

I movimenti stimolano la circolazione, eliminando i gonfiori, dovuti principalmente alla ritenzione idrica e decongestionano il viso, attenuando allo stesso tempo anche le rughe sottili e con il tempo, anche quelle marcate.

È una tecnica efficace anche per rassodare i muscoli facciali e ha un effetto benefico anche sul sistema nervoso: i movimenti e il conseguente rilassamento aiutano infatti a ridurre lo stress, apportando, non solo al viso, ma all’intero corpo, una piacevolissima sensazione di benessere.

Per riassumere. Il Gua Sha opinioni e benefici che attua:

  • Stimola la circolazione
  • Sgonfia
  • Riduce le borse
  • illumina il viso
  • attenuando le occhiaie
  • Modella e rassoda il viso
  • Leviga la pelle
  • Allevia tensioni muscolari
  • rilassa i muscoli
  • Facilita l’assorbimento dei prodotti utilizzati aumentandone l’efficacia.

Da ricordare!

Il facial Gua Sha regala una sensazione di benessere praticamente immediata, distende i tratti e i nervi, rende il colorito sano, vitale, e più bello. È una tecnica che assicura un viso più sodo e compatto.

La pietra strofinata sul volto stimola i tessuti, riattiva la circolazione, decontrae e rilassa la pelle, drena i liquidi e le tossine. A fine seduta, che sia una fai da te o da esperti, la pelle è più tonica, le occhiaie e le borse sono meno evidenti, lo sguardo è più rilassato, queste le gua sha opinioni più frequenti dopo una sola seduta di trattamento.

Per il Gua Sha si utilizzano pietre diverse sia per forma che per funzione, per questo a volte si predilige che sia una mano esperta a fare la scelta, che dopo un’analisi attenta della persona e delle necessità particolare sceglie che materiale e forma utilizzare.

Se invece preferite sceglierle voi sappiate che ci sono delle guide online e che le più usate sono la giada e il quarzo rosa. Questo perchè entrambe hanno un’azione armonizzante e riequilibrante:

  • la giada porta a galla le emozioni riequilibrandole
  • il quarzo rosa ha il potere di distendere le rughe

Entrambe rendono la pelle più luminosa, infondono calma e rafforzano la mente e il corpo. Le tecniche di massaggio non sono complicate, ma richiedono competenze specifiche soprattutto sulla sequenza e le modalità di massaggio.

La tecnica è quasi un rituale che inizia valutando i punti precisi da trattare, dove è importante agire con la pietra più adatta.

Per ottenere il massimo dei benefici il Gua Sha può essere combinato con tecniche di digitopressione e con e maschere che completino il rituale di bellezza donando effetti benefici sia sulla compattezza che sulla luminosità della pelle.

Gua sha viso: Perchè scegliere il rullo di giada?

Un rullo di giada è aiuta la circolazione e, nello stesso tempo, l’eliminazione delle tossine grazie alle sue proprietà innate.Il risultato è subito visibile: si riduce immediatamente il gonfiore e aumenta la luminosità che tanto desideriamo avere sul volto.

L’utilizzo abituale di questo rullo apporta nel tempo molti vantaggi anti-age:

  • riduce le rughe
  • riduce le linee sottili
  • tonifica la pelle.

La giada inoltre ha, come abbiamo visto, anche degli effetti energetici:

  • promuovere prosperità
  • dona abbondanza
  • aiuta la calma e la saggezzaInoltre è sempre fresca al tatto, cosa piacevolmente rilassante.

Gua sha viso : Come usare i diversi rulli di giada

I rulli, hanno diverse forme e funzioni:

  • i rulli che hanno la forma simile ad un piccolo pesce, possono essere utilizzati anche più volte alla settimana per un massaggio di 10 minuti
  • i rulli più grandi servono per lavorare: guance,collo, mascelle e fronte
  • i rulli piccoli servono per massaggiare la zona intorno alle labbra, al naso e agli occhi.

In generale si appoggiano sulla pelle creando un angolo di circa 15 gradi e lo si direzionano dal centro el viso verso l’esterno, verso i capelli e solo dopo, verso il collo.

Il massaggio generato dallo scorrimento dei rulli stimolano tutta la microcircolazione del sangue e il drenaggio ottimizzando anche la naturale produzione di collagene, che , ricordiamo diminuisce col passare del tempo.

Il risultato dell’utilizzo del massaggio gua sha sarà, quindi, una pelle visibilmente più elastica e bella. Il massaggio viso sta diventando molto velocemente un nuovo trend di bellezza anche qui in Europa, una vera e propria ginnastica facciale che combatte costantemente i segni del tempo e rende il viso stupendo.

Questo antico massaggio cinese diventerà anche per voi un gesto di bellezza giornaliero a cui non potrete più rinunciare.

Provare per credere!

Segui il nostro blog, oppure visita i nostri canali social!

Carrello
Il tuo carrello è vuoto
Add to cart