Glucoject Plus Lancette

2,3916,59

Glucoject dual plus è un prodotto utilizzato per la rilevazione dei livelli di zucchero presenti nel sangue: si tratta di un prodotto molto utile per il controllo di patologie quali l’ipoglicemia, l’iperglicemia e anche il diabete.

Svuota
COD: N/A Categoria:

Descrizione

Glucoject dual plus è uno dei prodotti più utilizzati dai soggetti che soffrono di patologie quali l’iperglicemia e anche il diabete e, per questa ragione, nel corso di questo sintetico approfondimento, ci occuperemo di scoprire tutto quello che c’è da sapere riguardo questo prodotto. Ti fornirò, infatti, nel corso delle prossime sezioni di questo approfondimento, moltissime informazioni importanti che ti aiuteranno a capire di più riguardo questo dispositivo ed il suo corretto utilizzo.

Come sicuramente già saprai, specialmente se sei un soggetto che soffre di patologie legate ai livelli di zuccheri presenti nel sangue, è molto importante tenere sotto controllo la glicemia per vivere una vita sana e per non riscontrare patologie dannose per il proprio benessere. Per poter fare questa cosa c’è bisogno veramente di utilizzare pochissimi dispositivi, che puoi acquistare sul nostro sito: ti basterà spendere pochissimi minuti al giorno per scoprire quali sono i livelli di zuccheri nel tuo sangue.

Dunque, se anche tu sei una persona affetta da diabete o iperglicemia, questo approfondimento interamente dedicato a Glucoject dual plus come si usa e quali sono le sue caratteristiche, è decisamente quello che fa al caso tuo. Ti consiglio, a questo proposito, di metterti seduto comodo alla tua scrivania o seduto sul tuo letto in modo da leggere con attenzione ciò che sto per spiegarti riguardo l’utilizzo di Glucoject dual plus.

Glucoject dual plus: di cosa si tratta?

Nella sezione introduttiva di questo brevissimo approfondimento dedicato a Glucoject dual plus, abbiamo visto insieme che ci sono moltissime persone che sono affette da patologie che riguardano il sangue e soprattutto i livelli di zucchero contenuti nel sangue. Come si è detto, per questi soggetti, è molto importante monitorare quali sono i livelli di zucchero contenuti all’interno del sangue giorno dopo giorno, in modo da tenere sotto controllo la propria patologia e conviverci serenamente.

Per questo motivo il prodotto che ti voglio proporre oggi sono le lancette della Glucoject, che diventeranno il tuo alleato migliore per tenere a bada la tua patologia: per scoprire di che cosa si tratta, ti consiglio di continuare a leggere questa sezione. Le lancette che vengono prodotte dalla Glucoject non sono altro che delle lancette con aghi caratterizzati da 33 gauge uno: si tratta di aghi sterili, monouso, che vengono confezionati singolarmente per attestare il fatto che sono appunto prodotti in tutta sicurezza

Ovviamente, ti tratta di un prodotto che serve per la fase di estrazione del sangue che verrà utilizzato durante l’analisi della glicemia: si tratta di un dispositivo che ha lo scopo di pungere il dito per provocare la fuoriuscita della gocciolina di sangue che andrà poi a posarsi sulla striscetta. Questo prodotto è consigliato per il monitoraggio di patologie quali il diabete ed è compatibile con moltissimi sistemi pungi dito che sono presenti in commercio.

Insomma, come hai capito si tratta di un dispositivo importantissimo per il monitoraggio della tua patologia, specialmente se si tratta di una patologia che non si può curare. Per scoprire altro riguardo Glucoject dual plus, ti consiglio di continuare a leggere questa descrizione.

Glucoject lancets plus 33g: perchè misurare la glicemia?

Abbiamo scoperto, nella precedente sezione di questo approfondimento dedicato a Glucoject dual plus, delle informazioni importantissime riguardo queste lancette che ti aiuteranno a tenere sotto controllo il livello di zucchero presente all’interno del tuo sangue. Come si è detto, questo prodotto si presenta come confezionato in delle porzioni monouso sterilizzate, mai utilizzate e soprattutto pronte ad essere utilizzate per la fase di foratura del polpastrello.

Prima di procedere con la descrizione del nostro prodotto per il controllo del livello di zuccheri contenuto nel sangue, ovvero Glucoject lancets plus 33 g, voglio parlare con te di un’altra tematica importante, ovvero perchè è importante monitorare la glicemia. Come si anticipava già in precedenza, ci sono moltissimi soggetti che soffrono di alcune patologie che sono correlate al sangue, e in particolare ai livelli di glucosio contenuto all’interno del sangue.

Il glucosio per queste persone, infatti, deve rientrare in dei margini che vedremo in seguito, altrimenti potrebbero sorgere delle complicazioni: tali soggetti devono misurare almeno una volta al giorno i propri livelli di glucosio nel sangue. In questo modo, qualora i livelli di glucosio nel sangue dovessero essere troppo bassi oppure troppo alti, il soggetto potrà avere modo di contattare il proprio medico curante oppure il proprio diabetologo per una cura.

Una volta scoperto perchè è importante misurare la glicemia, andiamo avanti e parliamo insieme ancora di Glucoject dual plus nelle prossime sezioni di questa descrizione.

Cos’è il glucosio?

Nella precedente sezione di questo brevissimo approfondimento dedicato all’utilissimo prodotto Glucoject dual plus, abbiamo visto insieme quali sono i motivi per i quali è così importante tenere sotto controllo i livelli di glucosio che sono contenuti all’interno del sangue. Come si è potuto constatare, infatti, le persone che soffrono di svariati disturbi quali ad esempio il diabete o l’ipoglicemia, hanno bisogno di tenere sotto controllo il proprio livello di glucosio in modo da avvisare tempestivamente il proprio medico curante.

Prima di procedere ulteriormente con la descrizione del nostro prodotto per il monitoraggio della quantità di glucosio contenuta all’interno del sangue, vediamo insieme che cos’è il glucosio e soprattutto a che cosa serve. Il glucosio è sostanzialmente parte della famiglia degli zuccheri, ovvero dei carboidrati, che sono un importante macro nutriente per la nostra sopravvivenza, in quanto sono il macro nutriente che ha lo scopo di fornirci energia per affrontare le nostre giornate e per portare avanti i processi fisiologici dell’organismo.

Quindi, come si diceva, il glucosio è sicuramente la nostra fonte di energia principale, in quanto fornisce al nostro organismo quello di cui ha bisogno per portare avanti tutte le proprie mansioni quotidiane, assicurandoci il benessere e la sopravvivenza. Ovviamente, come puoi intendere, dei livelli di glucosio troppo alti sono negativi per l’organismo, così come anche dei livelli di glucosio troppo bassi.

Per scoprire di più in merito, ti consiglio di continuare a leggere le prossime sezioni di questo approfondimento dedicato a Glucoject dual plus.

E che cos’è la glicemia?

Abbiamo scoperto insieme, nella precedente area di questa guida dedicata a Glucoject dual plus, alcune informazioni importantissime riguardanti il glucosio e il suo ruolo all’interno del nostro organismo. Come si è già detto in precedenza, il glucosio è la nostra fonte di energia più grande: si tratta di una componente chimica facente parte della grande famiglia dei carboidrati, la cui assunzione ci assicura l’energia sufficiente per affrontare le nostre giornate e anche i processi fisiologici del nostro corpo.

Ovviamente, come si è già ribadito molte volte, bisogna controllare che i livelli di glucosio all’interno del sangue siano contenuti in un determinati intervallo: in ambito scientifico, si parlare di glicemia per riferirsi al livello di glucosio che deve essere contenuto all’interno del sangue, e questo valore si esprime in mg/dL. La glicemia deve sempre aggirarsi, all’interno dei soggetti sani che non soffrono di patologie e soprattutto che hanno un’alimentazione sana e bilanciata, in un intervallo che va dai 60 mg/dl ai 130 mg/dl.

Quando si supera questa soglia, si può riscontrare una patologia che si chiama iperglicemia, che quindi può portare al coma o anche al diabete, mentre invece quando il livello di zuccheri nel sangue è troppo basso si parla in genere di ipoglicemia. In ogni caso, nessuna delle due condizioni deve essere in alcun modo raggiunta se si vogliono evitare dei problemi di salute e delle patologie debilitanti.

Approfondiamo questo discorso nel prossimo paragrafo di questo approfondimento dedicato a Glucoject dual plus.

Glucoject plus 33g e diabete

Ti ho presentato, nella precedente area di questa guida dedicata a Glucoject dual plus, alcune informazioni importantissime riguardanti la glicemia, che sarebbe il livello di zuccheri contenuto del sangue ed espresso in mg/dl. Una cosa che non ti ho detto è che la glicemia viene regolata, negli individui sani, attraverso l’insulina, che è un ormone che viene prodotto dal pancreas: grazie all’insulina, il nostro corpo riesce a far rientrare nell’intervallo prestabilito quelli che sono i livelli di zucchero contenuti nel sangue.

Ovviamente, prima di parlarti di Glucoject plus 33g nuovamente, voglio presentarti una cosa che abbiamo velocemente menzionato in precedenza, ovvero il diabete: continua a leggere per scoprire di cosa si tratta.

 Il diabete è una patologia molto comune che riguarda il sangue e nello specifico i livelli di zucchero che sono presenti all’interno del sangue: nei soggetti che soffrono di diabete, i livelli di zucchero contenuti nel sangue sono troppo alti, di conseguenza la glicemia è troppo alta.

Questa condizione è sostanzialmente dovuta, nella maggior parte dei casi, ad un cattivo funzionamento dell’insulina, che come abbiamo visto è un ormone il cui scopo è quello di regolare la glicemia, cioè il livello di glucosio nel sangue. Il diabete non è una malattia contagiosa, il che significa che non si può contrarre stando a contatto diretto con un diabetico, e soprattutto non è una malattia ereditaria, quindi se ce l’ha il genitore non necessariamente il figlio ce l’ha.

Tuttavia si può riscontrare una predisposizione genetica in molte famiglie: specialmente con il diabete di tipo 2, le persone che hanno un parente con questa patologia, sono più soggette a manifestarla. Per le altre informazioni riguardo come usare Glucoject plus 33g, ti consiglio di precedere con la tua lettura.

Glucoject dual plus istruzioni

Abbiamo finalmente conosciuto, nella precedente sezione di questa guida dedicata a Glucoject dual plus, una patologia che è comune a moltissime persone in tutto il mondo, la quale è appunto il diabete: si tratta di una patologia che va tenuta sotto controllo. Infatti, i soggetti che soffrono di diabete devono monitorare ogni giorno, e anche più volte al giorno, i livelli di zucchero nel sangue in modo da avvertire il proprio dottore immediatamente se questi sono troppo alti.

Monitorare la glicemia è una procedura veramente semplice e chi soffre di queste patologie lo sa bene: sono necessari soltanto pochissimi minuti per vedere a che livello è la propria glicemia. Infatti, bisogna utilizzare l’ago pungidito in modo da far cadere una gocciolina di sangue sulla striscetta reattiva, che deve essere già posizionata all’interno del glucometro, ovvero l’apparecchio che monitora la glicemia.

Infatti, soltanto cinque secondi dopo che la gocciolina sarà caduta sulla striscetta reattiva, il risultato verrà mostrato sul display del glucometro: ricorda che il valore deve essere compreso tra i 60 e i 130 mg/dl quando si tratta di una persona sana. Qualora il livello mostrato da Glucoject dovesse superare quello normale, ti consiglio di telefonare immediatamente il tuo medico curante oppure il tuo diabetologo.

Ora che hai scoperto tutto riguardo Glucoject dual plus istruzioni, ti aspetto nell’ultimo paragrafo per alcune regole che non puoi assolutamente ignorare.

Quando misurare la glicemia?

Siamo finalmente giunti alla conclusione di questa nostra brevissima guida interamente dedicata a Glucoject dual plus, all’interno della quale puoi aver scoperto moltissime informazioni importantissime riguardanti questo prodotto. A questo punto, facciamo un breve riassunto di quello che abbiamo detto finora e soprattutto vediamo insieme alcune importanti regole.

In primo luogo, ti ricordo che la glicemia va misurata dalle una alle quattro volte durante l’arco della giornata, e in particolare:

  1. prima del pasto;
  2. due ore dopo il pasto:
  3. prima di farsi l’insulina;
  4. la sera;
  5. quando si avvertono i sintomi della glicemia alta.

Successivamente, ti ricordo che abbiamo scoperto che nei soggetti che soffrono di diabete o iperglicemia è importantissimo controllare i livelli di glicemia in modo da avvisare in tempo il proprio medico curante. 

Non dimenticare inoltre che è altrettanto importante rivolgersi al proprio diabetologo quando si iniziano a riscontrare quelli che sono i sintomi dell’iperglicemia, e soprattutto quando non si sa come affrontare questa malattia e come conviverci.

Infine, non dimenticare che questo prodotto che ti ho presentato è compatibile con moltissimi prodotti e aghi pungidito di altre marche importanti, per questo non dovrai ricomprare il tuo set per utilizzare il glucoject. Adesso non ci sono più segreti per te riguardo la rilevazione della glicemia!

Se ti è piaciuta questa guida interamente dedicata a glucoject dual plus, visita il nostro blog per scoprire di più e seguici sui nostri canali social per tutti i nostri ultimi aggiornamenti!

Informazioni aggiuntive

Formato

200 lancette, 25 lancette, 50 lancette

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Glucoject Plus Lancette”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.