-52% di sconto

Finacea Gel Cutaneo 30g 15%

18,91

Finacea Gel è un medicinale indicato per il trattamento topico della rosacea papulo–pustolosa e per il sollievo dell’acne.

Categoria:

Descrizione

Finacea Gel è un medicinale indicato per il trattamento topico della rosacea papulo–pustolosa e per il sollievo dell’acne papulo-pustolosa di grado da lieve a moderato, a livello del viso. L’acne e la rosacea papulo-pustolose sono affezioni dovute alla presenza di papule e pustole con carattere infiammatorio. L’acido azelaico è il principio attivo; il prodotto rientra nella categoria dei preparati antiacne per uso cutaneo.

Categoria farmacoterapeutica: altri preparati antiacne per uso topico. Codice ATC: D10AX03Acne: si suppone che il principio su cui si basa l’efficacia terapeutica dell’Acido Azelaico nell’acne risieda in un’azione antimicrobica.

Elenco degli eccipienti:Acido benzoico (E210), Carbomeri, Disodio edetato, Lecitina, Polisorbato 80, Glicole propilenico, Acqua depurata, Sodio idrossido, Trigliceridi a media catena. Formato: Finacea 15% gel 30 g.

Il medicinale è esclusivamente per uso cutaneo. Finacea 15 Gel deve essere applicato sull’area cutanea da trattare due volte al giorno (al mattino e alla sera), eseguendo un leggero massaggio per far penetrare il prodotto. Si rappresenta che la quantità sufficiente di prodotto per tutto il viso è pari a 2,5 cm circa, che corrispondono a 0,5 g di gel. Dopo l’applicazione topica del gel, il principio attivo, Acido Azelaico, penetra all’interno di tutti gli strati cutanei. La penetrazione è più veloce nella cute lesionata che nella cute integra. Finacea è un medicinale prescrivibile con Ricetta SOP e rientra nella categoria di quelli non soggetti a prescrizione medica, ma non da banco.

Finacea Gel: posologia e modalità di somministrazione

Per quanto concerne la popolazione pediatrica, si rappresenta quanto segue. L’utilizzo del prodotto è indicato negli adolescenti (12-18 anni) per il trattamento dell’acne volgare. Non si richiede un adeguamento della dose quando Finacea Gel è utilizzato dagli adolescenti tra i 12-18 anni. Non sono state stabilite l’efficacia e la sicurezza del prodotto per il trattamento dell’acne volgare nei bambini con meno di 12 anni.

Allo stesso modo, non sono state stabilite la sicurezza e l’efficacia di Finacea per il trattamento della rosacea papulo-pustolosa nei bambini di età inferiore ai 18 anni. Circa l’utilizzo del medicinale da parte della popolazione geriatrica, si specifica che non sono stati condotti studi mirati sui pazienti di età pari o superiore ai 65 anni.

Non sono stati condotti studi mirati sui pazienti con patologie del fegato e con patologie dei reni. Quanto al modo di somministrazione del gel si raccomanda di lavare accuratamente la cute con acqua ed asciugarla, prima dell’applicazione.

Si può anche utilizzare un detergente delicato per la pelle. Si consiglia di evitare l’uso di indumenti o bendaggi occlusivi e lavare le mani dopo l’applicazione del gel. In caso di irritazione cutanea, è opportuno diminuire la quantità di gel per ciascuna applicazione, oppure ridurre la frequenza d’uso ad una volta al giorno fino alla scomparsa dell’irritazione. Sospendere il trattamento per alcuni giorni, se necessario.

Finacea 15 gel: durata del trattamento

È importante usare il gel Finacea con continuità per tutta la durata del trattamento. La durata del trattamento può variare da paziente a paziente e dipende inoltre dal livello di gravità della patologia cutanea. In particolare, si rappresenta quanto segue.Acne: In generale, si osserva un miglioramento evidente dopo 4 settimane. Per ottenere risultati ottimali, il trattamento con il gel Finacea può essere prolungato per diversi mesi in accordo con l’esito clinico e previo consulto medico.

Nel caso in cui non si abbia miglioramento dopo 30 giorni o in caso di esacerbazione dell’acne, si consiglia di sospendere l’utilizzo del medicinale e prendere in considerazione altre alternative terapeutiche.

Rosacea: anche in questo caso, in generale, si osserva un evidente miglioramento dopo 4 settimane. Il trattamento può essere protratto per più mesi, in accordo con l’esito clinico, al fine di ottenere risultati ottimali.

Nel caso in cui non si riscontrino miglioramenti dopo 2 mesi di trattamento o in caso di esacerbazione della rosacea, si raccomanda la sospensione del trattamento con il gel Finacea e si consiglia di prendere in considerazione altre opzioni terapeutiche. Non sono stati condotti studi volti a stabilire una qualche interazione del gel Finacea con altri medicinali e viceversa.

Tuttavia, si raccomanda di non applicare sul viso altri medicinali o trattamenti in concomitanza con l’uso di Finacea. È opportuno informare il medico o il farmacista in caso di assunzione contestuale o recente di qualsiasi altro medicinale.

Cosa è importante sapere prima di utilizzare Finacea Gel Bayer

Si premette l’opportunità di rivolgersi al medico o al farmacista prima di usare questo medicinale. Il gel Finacea è esclusivamente per uso esterno (cutaneo). Contiene acido benzoico e glicole propilenico. È leggermente irritante per gli occhi, la cute e le membrane mucose. Evitare accuratamente il contatto con occhi, bocca e altre membrane mucose. In caso di contatto accidentale, si raccomanda di lavare con abbondante acqua occhi, bocca e/o membrane mucose interessate.

In caso di irritazione oculare persistente si consiglia di consultare immediatamente un medico o un farmacista.Lavare sempre le mani dopo ogni applicazione del gel. Si consiglia di evitare l’uso di detergenti a base di alcool, tinture e prodotti astringenti, prodotti con azione abrasiva o esfoliante (peeling) quando questo gel è utilizzato per il trattamento della rosacea.

E’ stato segnalato, seppure con eccezionale rarità, un peggioramento dei sintomi dell’asma in alcuni pazienti che sono stati trattati con acido azelaico (principio attivo del medicinale).

L’esperienza legata all’impiego dell’acido azelaico durante la gravidanza è limitata. In caso di gravidanza o allattamento sarà il medico a decidere l’opportunità dell’impiego del medicinale. I neonati non devono avere contatto con la cute o il seno trattati con il prodotto. Se è in corso una gravidanza, o si sta pianificando una gravidanza, o se si sta allattando con latte materno, è opportuno chiedere consiglio al medico o al farmacista prima di usare questo medicinale. L’uso di Finacea non incide sulla capacità di guidare veicoli o di usare macchinari.

Avvertenze ed effetti indesiderati

Si raccomanda di utilizzare sempre questo medicinale seguendo esattamente le indicazioni del medico. In caso di dubbi, richiedere il parere del medico o del farmacista. Se ci si dimentica di applicare il prodotto, si consiglia di non utilizzare una doppia dose per compensare l’eventuale dimenticanza, ma di continuare l’applicazione come da prescrizione del medico. Se si decide di interrompere il trattamento con Finacea Gel Bayer, la patologia cutanea può peggiorare.

Pertanto, prima di interrompere il trattamento è opportuno chiedere al medico. Cosa fare se è stata applicara una dose eccessiva di Finacea? Anche se accidentalmente è stato utilizzato più Gel di quanto dovuto, è improbabile che si verifichi un effetto dannoso (intossicazione).

Difatti, data la tossicità molto bassa dell’Acido Azelaico, a livello locale e sistemico, è molto improbabile che si verifichi un’intossicazione. Come per tutti i medicinali, anche questo prodotto può generare effetti indesiderati, sebbene non tutte le persone li manifestino.

Possono manifestarsi irritazioni cutanee (quali ad esempio bruciore e prurito). Nella maggioranza dei casi, i sintomi irritativi sono lievi o moderati e la loro frequenza diminuisce nel prosieguo della terapia.Gli effetti indesiderati osservati con maggiore frequenza comprendono prurito, bruciore e dolore nel sito di applicazione. Nel paragrafo di approfondimento successivo sono specificati gli effetti indesiderati, circoscritti esclusivamente alla zona cutanea interessata dall’applicazione, che possono verificarsi durante il trattamento con il gel Finacea.

Effetti indesiderati nei trattamenti per Acne e Rosacea

Per il trattamento dell’Acne, si rappresentano i seguenti effetti indesiderati. Molto comune (possono coinvolgere più di 1 persona su 10): dolore, bruciore o prurito nel sito di applicazione. Comune (che possono riguardare fino a 1 persona su 10): sensazione di formicolio o torpore (parestesia), eruzione cutanea, secchezza cutanea nella zona di applicazione. Non comune (che possono coinvolgere fino a 1 persona su 100): eritema della cute, dermatite da contatto, desquamazione, sensazione di calore, decolorazione della cute nell’area di applicazione.

Raro (possono interessare fino a 1 persona su 1000): ipersensibilità, che può verificarsi con una o più eventi avversi come l’angioedema (rapido gonfiore sotto la pelle), il gonfiore degli occhi, il gonfiore del volto, la dispnea (respiro corto). Altri effetti rari sono l’irritazione della pelle, l’orticaria, il peggioramento dell’asma. Per il trattamento della Rosacea, si rappresentano i seguenti effetti indesiderati.

Molto comune (possono riguardare più di 1 persona su 10): dolore, prurito o bruciore nell’area di applicazione. Comune (che possono coinvolgere fino a 1 persona su 10): sensazione di formicolio o torpore, eruzione o secchezza cutanea, gonfiore (edema) nella zona di applicazione.

Non comune (che possono cioè interessare fino a 1 persona su 100): rossore anomalo della cute, orticaria, acne, reazione cutanea ad un agente esterno, fastidio nell’area di applicazione. Raro (possono interessare fino a 1 persona su 1000): Ipersensibilità, irritazione della pelle, orticaria, peggioramento dell’asma. Gli effetti indesiderati di tipo “raro” sono stati riscontrati durante la fase di commercializzazione dell’acido azelaico.

Segnalazione degli effetti indesiderati, scadenza e conservazione, altre informazioni

In caso di manifestazione di un qualsiasi effetto indesiderato, compresi quelli non elencati in precedenza, si consiglia di rivolgersi al medico o al farmacista. È inoltre possibile segnalare gli effetti indesiderati direttamente tramite il sistema nazionale di segnalazione. Segnalando gli effetti indesiderati si contribuisce a fornire maggiori informazioni sulla sicurezza di questo prodotto. Circa la scadenza la conservazione di questo medicinale, si rappresenta quanto segue.

Questo medicinale va tenuto fuori dalla vista e soprattutto dalla portata dei bambini. Non utilizzare questo medicinale dopo la data di scadenza che è riportata sul cartone di confezione e sul tubo dopo la dicitura “SCAD”.

La scadenza indicata in confezione si riferisce all’ultimo giorno del mese. Per questo prodotto non sono richieste particolari condizioni di conservazione. Valgono, quali raccomandazioni, di non gettare alcun medicinale nell’acqua di scarico e nei rifiuti domestici. Rivolgersi al farmacista per eliminare i medicinali non più utilizzati.

Questo aiuterà a proteggere l’ambiente. Si specifica di seguito il contenuto di Finacea Gel: il medicinale contiene il principio attivo costituito dall’acido azelaico (ogni grammo di prodotto contiene 150 mg di acido azelaico). Gli eccipienti sono: carbomeri, disodio edetato, acido benzoico (E 210), lecitina, glicole propilenico, polisorbato 80, trigliceridi a media catena e acqua depurata sodio idrossido.

Approfondimento: Acne e Rosacea

L’acne è una delle patologie della pelle più frquenti che può colpire a qualsiasi età. Nella maggior parte dei casi (80%) si parla di acne giovanile, che colpisce in età adolescenziale quando vi è un’intensa attività ormonale. L’acne tardiva (10%) compare in età adulta, e si può manifestare anche in persone che non hanno mai sofferto prima di questo problema.Esistono diverse tipologie di acne, che si caratterizzano per la modalità con cui si manifestano e il grado di severità.

Acne comedonica, che si presenta con lesioni non infiammatorie (i comedoni). Acne papulo-pustolosa, che si presenta con lesioni infiammatorie (pustole). Acne cistica, la più grave, che si manifesta con cisti e noduli.

La rosacea è una comune patologia infiammatoria cronica della pelle, non contagiosa, che si localizza prevalentemente al centro del volto. Si possono identificare quattro stadi progressivi di questa malattia, a cui si associano tipi di lesioni diverse.

Nella fase iniziale, i sintomi più comuni sono rappresentati da: eritema accessionale transitorio, rossore persistente, vasi sanguigni dilatati (teleangectasie). Con il tempo, soprattutto se non è stato intrapreso un trattamento adeguato, il quadro clinico della rosacea può evolvere con la comparsa di papule e pustole, di fima (ispessimenti cutanei che si verificano soprattutto a livello del naso), con il coinvolgimento oculare sotto forma di congiuntivite e blefarite (infiammazione palpebrale). La rosacea colpisce principalmente le donne di età tra i 30 ed i 50 anni, ma può colpure anche gli uomini e manifestarsi in età più precoce e in forma più grave.

Prevenzione

Anche se non c’è un modo per prevenire l’acne e la rosacea, ci sono alcuni comportamenti che possono aiutare chi è predisposto a sviluppare queste patologie. Di seguito si rappresentano quelli più significativi.

  • Utilizzare detergenti specifici per il viso che non contengano alcol o che non siano irritanti per la pelle. In caso di acne, si tende spesso a lavarsi con frequenza, magari anche con molto sapone, nel tentativo di opacizzare la cute seborroica e acneica. Tuttavia, così facendo, si aumenta la secrezione di sebo e l’irritazione, quindi peggiora l’acne.
  • Evitare di esporsi al sole e alle lampade UV. Anche se sembra che i brufoli “si asciughino” al sole, il miglioramento è solo provvisorio. Utilizzare creme di protezione solare con fattore di protezione di almeno SPF 30, per difendersi dall’esposizione dei raggi UVA e UVB. Usare cosmetici non etichettati come comedogenici, che non ostruiscono i pori.
  • Non strofinare ed evitare di toccare troppo la pelle del viso, per non irritarla.
  • Struccarsi completamente prima di andare a dormire per consentire alla pelle di respirare.
  • Durante i mesi invernali, si raccomanda di proteggere il viso con una sciarpa.
  • Evitare ambienti molto caldi e le escursioni termiche.
  • Non assumere cibi bollenti e/o speziati ed evitare il consumo di bevande alcoliche.
  • Evitare gli stress emotivi.

Segui il nostro blog, oppure visita i nostri profili social!

Informazioni aggiuntive

Formato

Fino a 8kg – 38cm di lunghezza, Superiori A 8kg – 70cm Di Lunghezza

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Finacea Gel Cutaneo 30g 15%”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.