Enterogermina 2 miliardi

10,9015,90

Enterogermina 2 miliardi è un parafarmaco a base di Bacillus clausii. L’utilizzo di Enterogermina 2 miliardi è consigliato nel caso in cui si abbia il bisogno di dare nuovo equilibrio alla flora batterica intestinale.

Svuota
COD: N/A Categoria:

Descrizione

Enterogermina 2 miliardi è un parafarmaco che non ha bisogno di alcuna prescrizione medica. Una sospensione di 4 ceppi di spore di Bacillus clausii che si trovano abitualmente all’interno del nostro intestino ma non sono agenti patogeni.

Enterogermina 2 miliardi viene in genere utilizzato per il trattamento dei disturbi intestinali. Un prodotto che è in grado di dare nuovo equilibrio alla flora batterica.

Enterogermina 2 miliardi: cos’è e composizione

Enterogermina 2 miliardi è uno dei prodotti della famiglia enterogermina. Una sospensione per l’utilizzo orale che si compone di 4 ceppi differenti di spore di Bacillus clausii.

Quest’ultime sono spore naturalmente presenti all’interno dell’intestino e che non sono in grado di causare patologie, ma se vengono a mancare tendono a creare disturbi intestinali e squilibrio della flora batterica. Proprio per questo motivo Enterogermina 2 miliardi vien utilizzato per dare nuovo equilibrio alla flora batterica intestinale.

In genere lo squilibrio si manifesta con: diarrea, dolori addominali, aumento dell’aria all’interno dell’intestino e carenze vitaminiche. Enterogermina non va ad agire sul problema, ma coadiuva l’azione di altri trattamenti come possono essere quelli antibiotici o chemioterapici.

Il parafarmaco può essere utilizzato sia negli adulti che nei bambini. Molto spesso nei lattanti viene consigliata per contrastare intossicazioni e alterazioni del normale equilibrio della flora intestinale.

A tal proposito ricordiamo che quest’ultima è una grande barriera difensiva per il nostro intestino dai batteri dannosi. Il suo è spesso un equilibrio precario che può essere danneggiato da: infezioni a livello dell’intestino, intossicazioni, disordini alimentari, una dieta non equilibrata e l’utilizzo di antibiotici o altri medicinali.

Enterogermina 2 miliardi, esattamente come tutti i prodotti Enterogermina è pensato per agire velocemente, quindi nel caso in cui entro pochi giorni non si notino miglioramenti, ovvero sembra vi sia un peggioramento delle condizioni, si consiglia di contattare il proprio medico, affinché possa procedere con una valutazione accurata della situazione.

Ebterogermina 2 miliardi si compone di Bacillus clausii, che fa da principio attivo, altro eccipiente è l’acqua depurata che va a comporre la soluzione. In caso di dubbi, chiedere il parere al proprio medico o farmacista.

Cosa sapere prima di utilizzare Enterogemina 2 miliardi

Si consiglia di leggere Enterogermina 2 miliardi bugiardi, prima della somministrazione. È un parafarmaco senza obbligo di ricetta, ma questo non vuol dire che non possa essere causa di effetti collaterali.

Quindi si consiglia di non assumendo Enterogermina 2 miliardi nel caso in cui si abbia una particolare sensibilità al Bacillus clausii o a uno qualunque degli altri componenti del prodotto. Ci sono invece casi in cui è indispensabile chiedere il parere al proprio medico, prima di assumere questo composto.

Innanzitutto è opportuno chiedere il parere di un medico nel caso in cui si abbia un sistema immunitario compromesso o comunque indebolito. Non somministrare il prodotto in neonati nati prematuramente.

Si ricorda che Enterogermina 2 miliardi è un parafarmaco per uso orale, quindi ne sono vietati tutti gli utilizzi alternativi. È importante ricordare che un utilizzo errato del prodotto, potrebbe essere causa di gravi reazioni anafilattiche.

Come per ogni prodotto di questo genere, attenersi alle indicazioni fornite in merito all’utilizzo non solo è opportuno, ma anche raccomandabile, per evitare possibili effetti collaterali. Si consiglia l’assunzione di Enterogermina 2 miliardi anche durante delle terapie a base di antibiotici.

Nel somministrare le dosi durante la giornata si richiede di riuscire a posizionarle in modo omogeneo nell’arco della giornata. È possibile che all’interno del flaconcino si notino dei piccoli corpuscoli.

Non allarmarsi, non è il prodotto che non è più buono da utilizzare, ma sono dei semplici aggregati di spore. Infine si consiglia di chiedere il parere del proprio medico, nel caso in cui oltre ad Enterogermina 2 miliardi si stiano assumendo altri medicinali.

Enterogermina è un parafarmaco e come tale potrebbe creare interferenza con altri prodotti similari e viceversa. In ogni caso, al momento non sono stati indicati casi di interferenza con altri prodotti.

Tra i possibili effetti indesiderati, nessuno che possa permettere di affermare che, dopo l’assunzione di Enterogermina 2 miliardi non ci si possa mettere alla guida, ovvero non si possano utilizzare macchinari pesanti per lo svolgimento del proprio lavoro. In ogni caso si consiglia di prestare attenzione per la propria incolumità e quella degli altri.

Gravidanza e allattamento

Se è presente una gravidanza, la si sospetti o la si stia pianificando è importante, prima di utilizzare Enterogermina 2 miliardi chiedere il parere al proprio medico, sarà lui a valutare il rapporto rischio beneficio che si può ricavare dall’utilizzo di Enterogermina.

Si raccomanda di non assumere mai il prodotto in gravidanza se non vi è stata precise prescrizione medica. Al momento non vi sono studi che possano provare se e in chi misura l’assunzione di prodotti come Enterogermina 2 miliardi possa avere effetti negativi sul feto e sulla mamma.

Non vi sono prove che l’assunzione di Enterogermina possa essere causa di infertilità. In ogni caso se si dovessero riscontrare problemi nel concepire, si consiglia di sospendere immediatamente l’assunzione del prodotto.

Non sono effetti duraturi, ma si esauriscono con la sospensione del trattamento.

Pur essendo un parafarmaco all’apparenza innocuo, essendo la gravidanza un periodo molto particolare della vita di ogni donna si consiglia molta cautela. Allo stesso modo anche se si dovesse aver bisogno di utilizzare Enterogermina 2 miliardi durante l’allattamento al seno, è indispensabile chiedere il parere del proprio medico.

Non è stato possibile chiarire in che percentuale il principio attivo presente nel prodotto possa passare al piccolo attraverso il latte materno, in ogni caso, per evitare effetti collaterali, meglio affidarsi alla professionalità medica.

Nel caso in cui si nutrano dei dubbi, è possibile chiedere consiglio al proprio medico ovvero al proprio farmacista. Tanto in gravidanza, quanto in allattamento, in ogni caso, si consiglia di non superare mai le dosi di prodotto consigliate.

Se si notano possibili effetti collaterali, sospendere immediatamente l’assunzione del composto e chiedere immediatamente consiglio al proprio medico.

Enterogermina 2 miliardi per quanti giorni? Posologia

Leggere attentamente Enterogermina 2 miliardi bugiardino prima di utilizzare il prodotto. Attenersi alle indicazioni fornite in merito alla quantità e alle modalità di somministrazione.

Si ricorda a tal proposito che attenersi alle indicazioni fornite, permette di porre al minimo il rischio di possibili effetti collaterali. In caso di dubbi è sempre consigliabile, chiedere al proprio medico ovvero al farmacista.

Enterogermina 2 miliardi può essere utilizzato sia sugli adulti che su bambini. Per quello che riguarda gli adulti, la dose raccomandata è di 2/3 flaconcini al giorno.

Per i bambini la dose è minore, si raccomanda di procede con 1 o 2 flaconi al giorno. Somministrare solo oralmente, non iniettare nè somministrare in altro modo.

Prima di utilizzare il prodotto agitare bene il flaconcino e poi aprire ruotando e staccando la parte superiore. Il contenuto di ogni flaconcino può essere assunto così com’è ovvero può essere diluito con acqua o altre bevande, purché non siano alcoliche.

Una volta aperto il flacone, consumare velocemente il contenuto, per evitare che il prodotto venga contaminato dall’ambiente esterno. Enterogermina 2 miliardi per quanti giorni si assume?

Si consiglia di non protrarre il trattamento a lungo. Nel caso in cui non si notino miglioramenti ovvero si osservino dei peggioramenti, si consiglia di chiedere il parere al proprio medico e sospendere l’assunzione del prodotto.

Attenersi alle quantità indicate. Nel caso in cui vi sia un’accidentale somministrazione di una dose eccessiva di Enterogermina 2 miliardi, si consiglia di chiedere subito un consiglio medico, ovvero recarsi presso la più vicina struttura ospedaliera.

Se si dimentica di assumere una dose di prodotto, non procedere con una doppia dose la volta successiva. Solo il corretto utilizzo del prodotto può permettere allo stesso di avere un buon effetto terapeutico.

In ogni caso al momento non vi è stata segnalazione, nè di effetti indesiderati particolari dopo la somministrazione di una dose eccessiva di prodotto, nè nel caso in cui vi sia una sospensione della terapia. Unico elemento che è possibile segnalare è la mancanza di effetto terapeutico.

Effetti collaterali

Enterogermina 2 miliardi come ogni parafarmaco potrebbe essere causa di effetti collaterali. Essi non si manifestano in tutti i pazienti.

Nel caso in cui però, se ne notasse la presenza, si consiglia di sospendere il trattamento e di chiedere il parere al proprio medico. Molti dei possibili effetti indesiderati sono collegati alla ipersensibilità a uno degli elementi contenuti nel prodotto.

In alcuni casi, possono presentarsi per via di un dosaggio eccessivo di prodotto. Tra i possibili effetti indesiderati che si possono riscontrare si ha: gonfiore circoscritto e in genere temporaneo della cute o delle mucose,  che si accompagna a un fastidioso prurito.

In alcuni casi tali effetti possono essere circoscritti al volto e alle labbra, rendendo difficile la deglutizione e la respirazione. Altri possibili effetti indesiderati, non molto comuni sono: arrossamenti della pelle e orticaria.

Inoltre nel caso di ridotti meccanismi di difesa del corpo o malattia grave il Bacillus clausii si potrebbe estendere nel sangue e provocarne una severa infezione. Se si dovessero notare degli effetti collaterali che non sono stati fino a questo momento citati, si prega di chiedere al farmacista o al proprio medico le modalità di segnalazione presso il sito AIFA.

Segnalare gli effetti collaterali, permette di aggiornare immediatamente il foglietto illustrativo.

Enterogermina 2 miliardi: conservazione e scadenza

Non utilizzare Enterogermina 2 miliardi dopo la data di scadenza. Controllarla sulla confezione.

In genere l’indicazione riporta il mese e l’anno, per quello che riguarda il giorno, occorre considerare sempre l’ultimo del mese indicato sulla confezione del prodotto. La data di scadenza si può ritenere valida solo nel caso in cui il prodotto sia stato conservato nella maniera corretta e la confezione non sia stata in alcun modo manomessa.

Se la confezione non appare integra, allora la qualità e le proprietà del prodotto potrebbe essere state compromesse. Conservare Enterogermina 2 miliardi in luogo fresco ed asciutto.

Prestare attenzione a non esporre i flaconcini a fonti di luce o di calore diretto. Conservare fuori dalla vista e dalla portata dei bambini, per evitare che questi possano ingerire il parafarmaco senza alcun controllo.

Mantenere Enterogermina 2 miliardi nella sua confezione originale e con il proprio foglietto illustrativo in modo che possa essere sempre consultato al bisogno. Se il prodotto appare scaduto e si abbia il bisogno di gettarlo via, si consiglia di chiedere aiuto al proprio farmacista, in modo tale che possa offrire una modalità di smaltimento che sia non dannosa per l’ambiente.

Non gettare negli scarichi e nei rifiuti domestici per evitare che venga contaminato l’ambiente. Se si hanno dubbi di qualunque genere, chiedere consiglio al proprio medico affinché si possa procedere con l’utilizzo corretto del parafarmaco.

Procedendo nella maniera corretta all’assunzione del prodotto, sarà possibile evitare un gran numero di effetti collaterali e il bisogno di terapie alternative.

Enterogermina 2 miliardi: in conclusione

Enterogermina 2 miliardi è un parafarmaco che rientra nell’ampia famiglia enterogermina. Un prodotto clinicamente testato che agisce sulla flora intestinale ed è in grado di offrire sollievo nel caso in cui vi sia uno squilibrio che possa essere causa di dolori addominali e diarrea.

La sua composizione a base di Bacillus Clausii è molto efficace. Si tratta di spore che in genere sono già presenti all’interno dell’intestino, ma quando vengono a mancare si creano degli squilibri non semplici da recuperare.

Si consiglia prima dell’utilizzo di consultare l’Enterogermina 2 miliardi bugiardino, per evitare che si possa procedere nella maniera sbagliata e provocare effetti collaterali. Il prodotto non deve essere utilizzato dopo la data di scadenza.

Nel caso in cui essa sia stata superata si consiglia di chiedere al proprio farmacista come fare per gettare via il prodotto senza essere dannoso per l’ambiente. Controllare che non sussistano effetti collaterali, nel caso in cui se ne noti la presenza, sospendere il trattamento e chiedere il parere del proprio medico.

Non assumere Enterogermina 2 miliardi nel caso in cui si presenti un sistema immunitario compromesso. Questo potrebbe fare in modo che le sopra contenute nel prodotto attacchino il sangue e vadano quindi ad essere causa di un infezione ai globuli rossi.

Enterogermina 2 miliardi può essere somministrata sia agli adulti che ai bambini. Non protrarre il trattamento a lungo, nel caso in cui dopo alcuni giorni non si notano miglioramenti, si consiglia di sospenderne l’assunzione e chiedere il parere al proprio medico.

Assumente Enterogermina 2 miliardi anche durante le cure antibiotiche e chemioterapiche.

Informazioni aggiuntive

Formato

10 Flaconcini, 12 Capsule, 20 Flaconcini

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Enterogermina 2 miliardi”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.