-66% di sconto

Ematonil Plus Emulsione Gel 50ml

6,59

Ematonil Plus che viene utilizzato per ridurre ed attenuare gonfiori ed ematomi che possono essere provocati da traumi lievi e contusioni.

Categoria:

Descrizione

Ematonil Plus è un gel a base di estratti vegetali. Viene usato per ridurre ed attenuare gonfiori ed ematomi che possono essere provocati da traumi lievi e contusioni. Ematonil Plus Gel contiene principi attivi naturali: estratti vegetali di Arnica, Bromelina ed Escina.

La Bromelina è un estratto del gambo dell’ananas. È una sostanza che aiuta a combattere il gonfiore dovuto ad infiammazione tissutale. L’arnica invece ha potenti proprietà analgesiche, antiinfiammatorie e antiedematose cioè che aiuta a ridurre o eliminare gli ematomi.

Come da tradizione, fin dal passato, le foglie, i semi o la corteccia di Arnica venivano utilizzati sotto forma di impacco per alleviare il dolore. L’escina è estratta dall’ippocastano, ha principalmente un’azione vasocostrittice che aiuta a contrastare le zone edematose. Questi principi attivi sono scrupolosamente miscelati.

Le varie sostanze sono disperse sotto forma di goccioline e risultano particolarmente utili nel trattamento di zone cutanee sottoposte a contusioni o lievi traumi. È molto utile anche per le zone cutanee soggette a fragilità capillare. Oltre alla Bromelina, la escina e l’arnica Ematonil plus contiene anche Mentolo.

Il gel svolge un’efficace azione emolliente e grazie alla presenza del Mentolo si percepisce un immediato senso di freschezza e sollievo dal dolore. Questo aiuta ad evitare la comparsa di ematomi. Un altro componente è il Fitosoma.

È importante in quanto la sua funzionalità è quella di migliorare l’assorbimento dei principi attivi. Infatti il fitosoma va recepito come un complesso che ne aumenta l’operosità biologica, ottimizza l’assorbimento e consente una durata d’azione più lunga.

Ematonil plus a cosa serve: come e quando si usa

Emanotil Plus è il rimedio ideale per quando si prende un colpo. Per evitare il formarsi di ematomi e arrossamenti applicare questo gel sulla parte interessata con un massaggio fino a completo assorbimento. Per una azione ottimale é consigliato applicare il prodotto 3 o 4 volte al giorno sulla parte interessata massaggiando, come detto, fino a completo assorbimento.

Questa procedura è consigliabile seguirla soprattutto in caso di danno tissutale. Ematonil plus è da intendere per esclusivo uso topico cioè solo localmente. Solo in questo modo si possono sfruttare le proprietà delle sostanze e dei suoi eccipienti. A cosa serve Ematonil Plus gel?

Ematonil Plus è una crema in formato gel a base vegetale indicata per ripristinare e rigenerare la cute in seguito a traumi che possono essere di diversa natura. Ematonil plus emulsione gel è controindicato per chi soffre di ipersensibilità verso qualsiasi ingrediente che lo compongono.

Ricordiamo che è composto soprattutto da arnica, escina, bromelina e mentolo. L’uso prolungato del gel può provocare alcuni effetti collaterali come calore, rossori, gonfiori e un’eccessiva sensibilizzazione soprattutto nelle zone del corpo in cui è stato applicato.

A parte questi non si registrano particolari effetti collaterali. Ci sono alcune controindicazioni da considerare: bisogna evitare assolutamente il contatto con gli occhi. Non si deve applicare in caso di ipersensibilità nota ad uno dei componenti (principio attivo, eccipienti).

Ematonil plus: come si conserva

Come per tutti i farmaci è importante saper conservare Ematonil plus per preservare la sua efficacia e la sua sicurezza. Per farlo è opportuno seguire alcune semplici regole. Nel caso di questo prodotto è necessario conservarlo in un luogo fresco e asciutto e soprattutto al riparo dalla luce, dall’umidità e da qualsiasi fonti di calore dirette.

È necessario che l’esposizione al calore di questo prodotto non superi la temperatura di 25°C.Diamo qualche consiglio utile e qualche curiosità relativamente a Ematonil Plus Gel. Abbiamo detto che Ematonil Plus Gel è un’emulsione gel a base naturale.

Ha un’efficace azione emolliente che è utile per contrastare contusioni ed edemi risanando la superficie cutanea. Uno degli ingredienti principali è l’arnica, sostanza utilizzata da sempre per lenire ed aiutare il proprio corpo in varie situazioni.

In passato tradizionalmente le sue foglie, i semi o la sua corteccia venivano utilizzati sotto forma di impacco per alleviare qualsiasi tipo di dolore. Oggigiorno possiamo disporre di varie formulazioni farmaceutiche, costituite di uno o più componenti, che ci aiutano a potenziarne l’azione ed a velocizzarne il processo di rigenerazione epidermica.

L’arnica ha delle spiccate e conosciute proprietà antiinfiammatorie e antidolorifiche. Grazie a queste proprietà è capace di donare rapido allevio ad articolazioni e muscoli incluso in caso di sensibilità capillare e sport.

Questo prodotto, che è fatto a base di estratti naturali combinati per essere tollerabili e privi di rischi irritativi, può essere usato anche sulla pelle più sensibile dei bambini.

Ematonil plus per lividi: approfondimenti sulla Escina

Come abbiamo già detto nei paragrafi precedenti, oltre all’arnica un altro componente principale di Emanotil plus è la Escina. Ma cerchiamo di capire più da vicino cos’è questa sostanza. L’escina è un composto di saponine grezze.

Questa sostanza per idrolisi spinta è riducibile a escigenina ed è chimicamente definibile come un triterpene pentaciclico. In particolar modo, la β-escina è considerata la molecola principale responsabile degli effetti vasoprottettori.

In parole meno tecniche è importante sapere che l’effetto dell’escina sui disturbi del sistema circolatorio è dovuto tanto dalla sua trasformazione nel componente attivo antinfiammatorio, quanto ad un aumento dell’escrezione di glucocorticoidi (questi inibiscono il processo infiammatori e quindi la formazione di edemi).

Gli edemi vengono ridotti anche grazie a: un effetto tensioattivo esercitato dalla sostanza, un incremento della capacità degli eritrociti di trattenere acqua, una normalizzazione dello scambio tra i comparti dei liquidi extra-intracellulari. L’escina è estratta principalmente dalla corteccia (1%) e dalle foglie (0,2%), ma soprattutto dai semi (13%) di ippocastano (Aesculus hippocastanum).

Questa sostanza svolge un’azione antinfiammatoria del sistema circolatorio; è vasoprotettrice e vasocostrittrice sui vasi sanguigni; è anche fluidificante del sangue. Questo principio attivo, insomma, è in grado di intervenire sul ricambio elettrolitico locale e contrasta la formazione di edemi.

Aumenta la resistenza dei capillari, diminuisce la permeabilità vasale, favorendo così l’eliminazione dei liquidi interstiziali accumulatisi. Per uso esterno, ad esempio Ematonil Plus, l’escina rientra in formulazioni di pomate e creme per trattamento di vari tipi di edemi, vene varicose, emorroidi, ematomi e contusioni, ecchimosi.

Ematonil plus cosa serve: la terza sostanza, la bromelina

Analizziamo ora il terzo elemento che compone Ematonil Plus: la bromelina. Questo è un enzima che è presente nel succo e, soprattutto, nel gambo dell’ananas. Vediamo quali sono le proprietà della bromelina. Vari studi hanno evidenziato che la bromelina aiuta a combattere il dolore e il gonfiore che vengono spesso associati all’infiammazione.

Sembra inoltre che la bromelina riesca ad interferire con la crescita delle cellule tumorali e combatte la coagulazione del sangue. È per questo che la sua assunzione viene consigliata per ridurre l’infiammazione, per rallentare la coagulazione, per prevenire i tumori e per combattere l’artrite e altri disturbi reumatici.

È utilizzata anche per la febbre da fieno e la colite ulcerosa. Inoltre a volte si consiglia per rimuovere le cellule morte o quelle danneggiate da ustioni. In alcune occasioni previene l’edema polmonare, rilassa i muscoli, stimola la contrazione o previene l’indolenzimento dopo l’attività fisica.

Viene somministrata per migliorare l’assorbimento degli antibiotici, abbreviare il travaglio e aiutare l’organismo a liberarsi dei grassi. Le prove che sostengono queste indicazioni non sono però sufficienti. Nel caso specifico della prevenzione dell’indolenzimento muscolare la scienza sembra addirittura smentire la sua efficacia.

Sappiamo però che la bromelina aiuta a proteggere le fibre di collagene dall’attacco di enzimi nocivi che possono essere collagenasi e metalloproteinasi. Grazie alla presenza di fitosomi si migliora la biodisponibilità dei principi attivi.

Sono infatti impiegati per creare una condizione tale da permettere a molti ingredienti di superare la barriera lipidica della pelle o del canale alimentare ed essere assorbiti.

A cosa serve Ematonil plus: perché l’uso del mentolo

Nel gel Ematonil plus, come abbiamo detto, è presente anche il mentolo, ma vediamo insieme cos’è, dove si trova e quali sono le sue proprietà. Il mentolo è un alcol. Viene estratto dalla Mentha e si presenta come un solido bianco con potenzialità irritante.

Il mentolo viene utilizzato come profumazione, ma a ci interessa il suo uso come farmaco per problemi dell’apparato respiratorio e digerente. Le piante appartenenti al gruppo delle Mentha sono tante e sono distribuite in tutto il mondo.

Sono erbe aromatiche e si propagano per stoloni che non sono altro che fusticini striscianti trasformati con funzione di riserva. Ciascuna specie ha numerose varietà, ceppi o chemotipi che producono olii essenziali che differiscono ampiamente nella composizione chimica.

Una stessa specie di menta che cresce in pieno sole, oppure un po’ in ombra o ancora che cresce a 500 m sul livello del mare oppure a 30 m, avrà concentrazioni diverse di principi attivi. Per uso esterno il mentolo svolge un’azione rinfrescante e tonica sulla muscolatura.

È presente in creme, unguenti e gel utili nel favorire la circolazione e nel dare freschezza.Il mentolo lo incontriamo in molte formulazioni come ad esempio unguenti e creme, capsule, sciroppi e spray gola. Si trova in preparati alimentari come ad esempio gomme da masticare, caramelle, dolci e cioccolate.

Inoltre è anche presente in bevande alcoliche e non, dolci, formaggi, salse e frutta confezionata, dove è usato per aromatizzare. Infine, e non per importanza, troviamo l’utilizzo del mentolo nell’industria dei profumi.

Avvertenze e precauzioni sull’uso

Come per tutti i farmaci è importante indicare le avvertenze e le precauzioni nell’uso di Ematonil Plus gel. Indichiamo pertanto che è controindicato per chi soffre di ipersensibilità verso uno o più di uno degli ingredienti che lo compongono.

Segnaliamo che l’escina deve essere utilizzata con precauzione soprattutto per: pazienti atopici, pazienti allergici al polline dell’ippocastano, pazienti allergici ad eccipienti presenti nel cosmetico, pazienti con lesioni cutanee o patologie cutanee particolarmente evidenti, donne in gravidanza e allattamento.

Mentre l’estratto di semi di ippocastano è sicuro da assumere o utilizzare localmente. Sono stati segnalati effetti collaterali per l’assunzione orale di escina, possono avere interazioni con determinati farmaci (antidiabetici orali, FANS e fluidificanti del sangue) e problemi di sicurezza associati a specifiche condizioni mediche ad esempio malattie epatiche e renali.

Inoltre, sono state segnalate reazioni allergiche quando l’estratto di ippocastano cioè l’escina è stato applicato sulla pelle. Se l’uso di Ematonil Plus diventa prolungato può provocare alcuni effetti collaterali quali: calore, rossori, gonfiori e un’eccessiva sensibilizzazione nelle zone del corpo in cui è stato applicato.

Bisogna considerare anche le seguenti avvertenze:

  • bisogna tenere Ematonil plus gel lontano dalla portata dei bambini.
  • Tenere Ematonil plus lontano dagli occhi.
  • È consigliabile leggere con molta attenzione tutte le avvertenze riportate sulla confezione.
  • È necessario applicare il gel solo su cute integra.

Si consiglia di applicare sulla parte interessata con un massaggio fino a completo assorbimento per circa 3 o 4 volte al giorno. È importante applicare questo prodotto solo sulla cute integra senza la presenza di lesioni.

Come funziona Ematonil Plus Emulgel Trattamento Lenitivo

La formulazione di Ematonil plus gel è caratterizzata da una combinazione di arnica, escina e estratti di origine naturale che favorisce un trattamento delicato e sicuro. Questo prodotto svolge una triplice azione grazie alle proprietà benefiche apportata dai suoi componenti.

È un prodotto in grado di unire le proprietà lenitive dell’arnica con la capacità di riassorbimento dei liquidi dell’escina. Inoltre unisce anche l’efficacia protettiva sulla microcircolazione cutanea della bromelina.

Analizziamo nuovamente nel dettaglio le caratteristiche degli elementi contenuti in Ematonil Plus. La Bromelina contiene un insieme di enzimi ad azione proteolitica. Questi sono estratti dalla polpa e principalmente dal gambo dell’ananas. Diminuisce e/o previene la formazione di edemi e quindi di gonfiori grazie a questa nota proprietà antiedematosa.

Consegue anche attenuare il dolore che è spesso originato dall’edema che schiaccia i tessuti sottostanti. L’Arnica montana usata in Emanotil Plus è un’erba medicinale che appartiene alla famiglia delle Asteraceae. Sono conosciute le sue proprietà lenitive (se applicata su una porzione di cute colpita dona un veloce conforto dal dolore).

L’Escina consiste in un insieme di saponine estratte dall’Aesculus Hippocastanum (ippocastano) ad azione antiedematosa vasocostrittrice e stimolante. Per queste sue caratteristiche e proprietà è utile quando c’è necessità di riassorbire un edema. Il Mentolo attenua e offre una sensazione di freschezza istantanea alla zona della epidermide interessata.

Ematonil Plus ha una confortevole formulazione in gel perciò è facile da applicare e viene assorbita velocemente senza lasciare residui sulla pelle.

Segui il nostro blog, oppure visita i nostri profili social!

Informazioni aggiuntive

Formato

Fino a 8kg – 38cm di lunghezza, Superiori A 8kg – 70cm Di Lunghezza

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Ematonil Plus Emulsione Gel 50ml”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.