-10% di sconto

Dulcogas 18 Bustine

9,90

Dulcogas è indicato in caso di flatulenza, meteorismo e gonfiore.

COD: 922378435 Categoria:

Descrizione

Le nostre vite sono molto attive e sappiamo che mentre la mente pensa in modo ininterrotto o quasi il corpo non si ferma quasi mai, ma a volte si ha bisogno di un leggero aiuto. A volte ci sentiamo troppo gonfi e a disagio.

A volte il non riuscire  ad andare in bagno e ci si sente appesantiti, la vita rallenta e può essere frustrante e imbarazzante, ma Dulcogas bustine e Dulcogas compresse sono la soluzione che stavi cercando.

Comprendiamo il bisogno di sentirsi meglio e Dulcogas può aiutare i movimenti intestinali, così da sentirsi di nuovo leggeri e liberi. Il corpo è il tuo alleato e Dulcogas può dargli aiuto quando ne ha bisogno. La stitichezza può davvero mettere un freno a corpo e mente.

Magari si sta attraversando un periodo particolarmente stressante o un periodo in cui si sono cambiate le abitudini alimentari o non si riesce ad avere uno stile di vita sano e regolare e il corpo a volte può aver bisogno di un piccolo aiuto per sbloccare l’intestino. È qui che entra in campo Dulcogas che può davvero aiutare.

Dulcogas combatte il gonfiore e promette di agire in 30 minuti

Dulcogas è indicato in caso di flatulenza e gonfiore. L’azione del simeticone, uno dei principi attivi, agisce direttamente sull’aria presente nel tratto gastro intestinale. Dulcogas si scioglie in bocca senza acqua e ha un gradevole aroma di menta. Dulcogas bustine è adatto a tutti, anche ai bambini sopra i 6 anni. Dulcogas bustine può essere preso anche da persone che soffrono di diabete.

Dulcogas compresse o  Dulcogas bustine può essere assunto durante la gravidanza o l’allattamento, sotto controllo medico, ma in genere è sicuro perchè attraversa lo stomaco  e non viene assorbito. In ogni caso, se si è incinta o si allatta, è opportuno chiedere prima parere al medico.

Il gonfiore è solitamente causato dal gas che rimane intrappolato nello stomaco o nell’intestino. Il simeticone contenuto in Dulcogas bustine è un composto che ha la capacità di disperderlo e di aiutare ad eliminare le bolle d’aria che possono essere fatte passare più facilmente nell’intestino.

Una volta ingerito Dulcogas il principio attivo  agisce direttamente sull’aria intrappolata nello stomaco e nell’intestino. Dulcogas  agisce sulle bolle d’aria presenti ne allenta la tensione fino a dissolverle o le aggrega in bolle più grandi più facilmente eliminabili.

Come rimuovere l’eccesso di gas dalla pancia?

Dulcogas è un prodotto che aiuta a rimuovere l’eccesso di gas dalla pancia che causa gonfiore, sensazione di esser sempre pieni e anche flatulenze. È in grado di disperdere i gas intrappolati nello stomaco e anche nell’intestino diminuendo le bolle d’aria, che però diventano più grandi per  passare più facilmente e meno frequentemente nell’intestino.

Gonfiore e aria intrappolata possono essere sintomi anche di altri disturbi e se non si ha notevole giovamento dall’assunzione di Dulcogas bustine meglio sentire un parere medico a riguardo. Dulcogas può essere assunto da adulti e bambini che hanno 6 anni di età. È adatto anche per donne in gravidanza e in allattamento perché il principio attivo non viene assorbito dal corpo.

È necessario però rivolgersi al medico prima di prenderlo durante la gravidanza o l’allattamento, perchè questo prodotto deve essere assunto solo sotto consiglio e supervisione di un medico in questi casi.

Dulcogas deve essere assunto per non più di 30 giorni, se i sintomi persistono, si consiglia di consultare il medico curante. Su Dulcogas quando prenderlo si consiglia di assumerlo durante o dopo i pasti. Se necessario, può essere preso anche prima di andare a dormire.

Dulcogas può essere assunto senza acqua. Basta mettere i granuli sulla lingua, farli sciogliere e infine deglutire. Se necessario, dopo aver ingerito si può anche bere un po’ d’acqua.

L’ingrediente principale è il simeticone, che agisce sulle bolle d’aria dell’intestino e dello stomaco, inoltre riduce la tensione superficiale delle bolle fino a farle dissolvere o finché non si mettono insieme diventando bolle più grandi, che fanno passare più facilmente l’aria. Dulcogas è anche conveniente come prezzo e può essere acquistato senza ricetta medica in farmacia, para farmacia o online.

Per riassumere e ulteriori informazioni su Dulcogas

Il componente principale/principiio attivo è il simeticone, esso disperde il gas intrappolato nello stomaco e anche nell’intestino. Viene usato sia per alleviare l’eccesso di gas che per trattare sintomaticamente disturbi gastrointestinali come il meteorismo, il gonfiore o la sensazione di pienezza addominale, può essere usato anche in preparazione di esami diagnostici.

Dulcogas non va preso se si è allergici al simeticone o ad uno qualsiasi dei componenti descritti nel bugiardino. Il  prodotto contiene sorbitolo. I pazienti con problemi con il fruttosio non devono assumere il prodotto, che contiene anche un aroma di mente, potrebbe causare dispnea o asma se siete allergici.

Se si hanno problemi di stomaco persistenti è sempre meglio informare il medico. Dulcogas compresse o  Dulcogas bustine può essere assunto durante la gravidanza o l’allattamento, sotto controllo medico, ma in genere è sicuro perchè attraversa lo stomaco  e non viene assorbito.

In ogni caso, se si è incinta o si allatta, è opportuno chiedere prima parere al medico. Questo prodotto non deve dato a bambini al di sotto dei 6 anni. Dulcogas è adatto ai diabetici perchè i granuli non contengono zucchero.

Informazioni importanti…

Per l’elenco completo degli ingredienti vi riportiamo al foglietto illustrativo presente nella confezione originale. Sull’assunzione di Dulcogas bustine o Dulcogas compresse con altri prodotti non ci sono interazioni note. Dulcogas compresse o bustine vanno sempre prese esattamente come descritto nel foglio illustrativo o come da indicazioni mediche o del farmacista, che possono essere sempre consultati in caso di dubbi sull’assunzione di questo prodotto e in casi particolari.

Dulcogas deve essere assunto durante o dopo i pasti e, se serve, anche prima di coricarsi, ma senza mai superare le dosi indicare e  può essere assunto senza acqua. Basta mettere sulla lingua i granuli, farli sciogliere con la saliva e inghiottirli Se lo si desidera, si può bere un po’ d’acqua successivamente.

È  un prodotto destinato a essere usato per poco  tempo e non deve essere assunto per più di 30 giorni  e seguendo sempre le dosi raccomandate che ricordiamo di leggere sempre scrupolosamente. A volte l’assunzione di Dulcogas potrebbe essere chiesto in preparazione di esami fisici e diagnostici nelle regioni addominali salvo diversa prescrizione medica di solito il giorno prima dell’esame.

Se si prende più della dose raccomandata di Dulcogas il simeticone in esso contenuto ha un effetto solamente fisico sul tratto gastrointestinale. In caso di assunzione di dosi maggiori però meglio comunque consultare il medico Se dimentica Dulcogas non va presa una doppia dose.

Se si notano degli effetti collaterali meglio informare il medico o il farmacista. Dulcogas va tenuto fuori dalla portata dei bambini, non va usato dopo la data di scadenza indicata sulla confezione, è disponibile in confezioni da 18 bustine, ognuna di essa ha al suo interno 125 mg di simeticone, altri elementi sono  l’aroma di menta, il sorbitolo, il biossido di silicio e la  carbossimetilcellulosa.

Per riassumere e ulteriori informazioni sul gonfiore addominale

Dulcogas è indicato in caso di flatulenza e gonfiore. L’azione del simeticone agisce  sulle bolle d’aria presenti. le bustine  contengono granuli che si sciolgono in bocca e hanno un gradevole sapore di menta.

È un prodotto adatto a tutti, anche ai bambini sopra i 6 anni. Dulcogas quando prenderlo è semplice e le Dulcogas recensioni sono davvero ottime così come il suo prezzo. Dulcogas va assunto non appena si manifestano i disturbi, dopo i pasti, senza acqua, e se serve anche la sera.

Basta mettere il contenuto della bustina sulla lingua e lasciare che i granuli si sciolgano da soli e poi deglutire. L’intestino contiene molto gas, circa il 75% della flatulenza è derivato da fermentazione batterica intestinale di nutrienti assunti con l’alimentazione. I gas comprendono idrogeno, ma anche  metano e diossido di carbonio.

L’odore delle emissioni di gas è collegato alle concentrazioni di solfuro. L’aria ingerita  e la sua  diffusione dal sangue all’intestino contribuiscono al gas intestinale.

3 principali disturbi da gas!

Ci sono 3 principali disturbi da gas che Dulcogas combatte: eccessiva eruttazione, gonfiore e flatulenza, ognuno derivante da diverse cause. I lattanti con ricorrenti attacchi di pianto spesso sembrano avere dolore, attribuito a crampi addominali o gas. Tuttavia, gli studi non mostrano un aumento della produzione di gas o un aumento del tempo di transito dalla bocca all’intestino nei lattanti. Quindi anche la causa della colica del lattante rimane sconosciuta,come a volte succede per il gas negli adulti.

L’eruttazione invece  deriva dall’aria ingerita o dal gas delle bevande gassate. L’aerofagia si verifica n piccole quantità durante il mangiare o il bere, ma alcuni soggetti deglutiscono inconsciamente aria ripetutamente mentre mangiano e in altri momenti, soprattutto quando sono ansiosi o se mangiano molto velocemente.

L’eccessiva salivazione aumenta l’aerofagia e può portare a vari disturbi gastrointestinali (come il reflusso gastroesofageo), anche alcuni farmaci, gomme da masticare possono aumentare i disturbi. La maggior parte dell’aria deglutita è però eruttata quindi esce.

Solo una piccola quantità  arriva all’intestino, la quantità dipende anche dalla posizione. In una persona in piedi, il gas viene eruttato, in una persona in posizione supina, l’aria tende a essere spinta nel duodeno. Ecco perchè non ci si deve mai subito coricare dopo mangiato.

Da ricordare sempre!

Certe persone dopo aver preso antiacidi possono attribuire il sollievo all’eruttazione piuttosto che agli antiacidi. Il gonfiore addominale che Dulcogas compresse o Dulcogas bustine combattono può verificarsi isolatamente o con altri sintomi gastro intestinali in pazienti con disturbi come aerofagia, dispepsia  gastro paresi, sindrome del colon irritabile o con disturbi organici diversi.

Il gonfiore  ha anche molte cause non funzionali, a volte è dovuta al diabete; altre cause possono invece essere delle infezioni post virali, l’assunzione di farmaci con proprietà anticoleriche, e l’uso di oppiacei. Un eccesso di gas intestinale però non è associato obbligatoriamente a questi sintomi. Nella maggior parte delle persone si è visto con dei test specifici che 1 litro dii gas per ora può essere introdotto nell’intestino provocando dei sintomi minimi.

È probabile che molti sintomi siano attribuiti erroneamente al troppo gas, ma che non sia realmente così ecco perchè se non si avverte sollievo dopo un po’ di tempo con Dulcogas, è meglio coinvolgere il medico curante. Alcuni pazienti con sintomi gastrointestinali ricorrenti non possono tollerare piccole quantità di gas: la distensione del colon durante la colonscopia, spesso provoca un grave disagio in alcuni pazienti sopratutto se soffrono della sindrome dell’intestino irritabile e provocano sintomi minimi in altri.

Allo stesso modo, i pazienti con disturbi alimentari  spesso hanno una percezione alterata e sono particolarmente stressati e così i sintomi come il gonfiore aumentano. Pertanto, l’alterazione nei pazienti con sintomi correlati a eccesso di gas può essere anche un intestino ipersensibile. Anche l’alterazione della motilità dell’intestino può contribuire ulteriormente ad aggravare i sintomi. Esiste una grande variabilità nella quantità e frequenza dell’emissione di gas.

Conclusioni….

Le persone che lamentano spesso flatulenza hanno un concetto sbagliato di cosa sia normale, in questi casi la registrazione della frequenza delle flatulenze è il primo passo della valutazione. In tutti questi casi l’assunzione di Dulcogas può aiutare molto le persone a sentirsi meglio, ma se così non fosse, dopo un po’ di tempo dall’assunzione il consiglio è sempre quello di rivolgersi al proprio dottore di base per un parere medico.

Ricordiamo che Dulcogas compresse o  Dulcogas bustine sono però prodotti sicuri e generalmente molto ben tollerati e che il principio attivo può essere assunto durante la gravidanza o l’allattamento, sotto controllo medico, ma in genere è sicuro perchè attraversa lo stomaco senza subire modifiche e non viene assorbito. In ogni caso, se si è incinta o si allatta, è opportuno chiedere prima parere al medico. Questo prodotto non deve essere mai usato nei bambini sotto i 6 anni.

Dulcogas è adatto ai diabetici perchè i granuli non contengono zucchero. Per l’elenco completo degli ingredienti vi riportiamo al foglietto illustrativo presente nella confezione originale e che deve sempre essere conservato per essere riletto in caso di necessità o dubbi. Sull’assunzione di Dulcogas bustine o Dulcogas compresse con altri prodotti non ci sono interazioni note.

Segui il nostro blog, oppure visita i nostri profili social!

Informazioni aggiuntive

Gusto

Frutti Rossi, Limone

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Dulcogas 18 Bustine”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.