-32% di sconto

Deltarinolo Spray Nasale flacone 15ml

4,56

Deltarinolo spray nasale è un medicinale per la quale non è indispensabile la prescrizione medica. Un prodotto pensato per la cura dei sintomi del naso chiuso per via del raffreddore o della rinite allergica.

COD: 012811016 Categoria:

Descrizione

Deltarinolo nasal spray è un dispositivo medico per il quale acquisto non si ha bisogno di prescrizione medica. A base di efedrina e nafazolina che appartengono alla più grande famiglia dei decongestioni nasali che permettono di diminuire il gonfiore delle mucose nasali.

Un medicinale pensato per decongestionare il naso chiuso e per intervenire in maniera veloce ed efficace. Se dopo 4 giorni di trattamento non si notano miglioramenti, consultare il proprio medico di fiducia.

Deltarinolo nasal spray: cos’è

Il naso chiuso è uno dei sintomi più fastidiosi del raffreddore e degli attacchi allergici. Occorre un prodotto che possa agire in maniera semplice e veloce senza esporre il soggetto possibili effetti collaterali.

Deltarinolo nasal spray è un medicinale che si può acquistare in farmacia e parafarmacia senza alcuna prescrizione medica. Leggere attentamente il foglietto illustrativo prima dell’utilizzo e consultare la data di scadenza.

Non consumare il prodotto nel caso in cui sia stata superata la data indicata sulla confezione. In caso di dubbi di qualunque genere, si consiglia di chiedere un consulto al proprio medico o al farmacista.

Deltarinolo spray nasale è un prodotto decongestionante nasale. L’efficacia della sua azione la si deve ai principi attivi in esso contenuti: efedrina e nafazolina, estremamente efficaci per contrastare i classici sintomi del naso chiuso dovuti a raffreddore e a rinite allergica.

Pensato per agire in maniera veloce, si consiglia di rivolgersi al proprio medico nel caso in cui dopo un trattamento di 4 giorni, i sintomi non accennano a migliorare ovvero, si notino dei peggioramenti. Prima della somministrazione leggere attentamente il foglietto illustrativo. Nel caso un cui si nutrano dei dubbi, chiedere aiuto al proprio medico o farmacista.

Quando non utilizzarlo

È possibile acquistare Deltarinolo nasal spray  anche senza prescrizione medica. Per non incorrere in possibili effetti collaterali, si consiglia di consultare il proprio medico o il farmacista.

Ci sono dei casi in cui la somministrazione di Deltarinolo spray nasale non è possibile. Tra i primi casi di incompatibilità con i soggetti affetti da naso chiuso vi è allergia all’efedrina, alla nafazolina o a uno qualunque degli eccepienti presenti nello spray.

Inoltre evitare l’utilizzo di Deltarinolo nasal spray nel caso in cui si sia affetto da: malattie cardiache, ipertensione arteriosa grave, malattia agli occhi con relativo aumento della pressione interna dell’occhio stesso, ipertiroidismo, ingrossamento della prostata, tumore al surrene, diabete mellito.

Si sconsiglia l’utilizzo del farmaco in bambini di età inferiore ai 12 anni. Leggere attentamente il foglietto illustrativo per controllare che non si assumano medicinali che vadano in contrasto con Deltarinolo nasal spray.

Non utilizzare Deltarinolo spray nasale nel caso in cui ci si stia sottoponendo a una cura a base di antidepressivi. Infine evitare l’utilizzo del prodotto nel caso in cui sia in atto una gravidanza o si stia allattando al seno. In caso di dubbi di qualunque genere chiedere un parere al proprio medico o al farmacista.

Deltarino nasal spray: cosa sapere

Deltarinolo nasal spray è un dispositivo medico per il quale utilizzo non è indispensabile la prescrizione medica. Prima dell’utilizzo si consiglia di chiedere un parere medico e di leggere attentamente il foglietto illustrativo oltre a controllare la data di scadenza indicata sulla confezione del prodotto.

È particolarmente importante chiedere il parere del proprio medico curante nel caso in cui si soffra di: insufficienza renale, se il prodotto deve essere utilizzato da una persona anziana, in quanto può provocare ritenzione urinaria. L’assunzione di Deltarinolo spray nasale non è associabile a malattie cardiovascolari, ipertensione grave.

Deltarinolo nasal spray è un medicinale che restringe i vasi sanguigni, se utilizzato per un tempo eccessivamente lungo potrebbe alterare la normale funzione della mucosa e della cavità del naso. Il medicinale può creare assuefazioni.

Attenersi dunque alle quantità indicate nel foglietto illustrativo e chiedere il parere del proprio medico nel caso in cui dopo 4 giorni di trattamento non si notino miglioramenti nella propria condizione generale. L’uso di qualunque medicinale che viene applicato localmente sulle mucose, a lungo andare potrebbe provocare ipersensibilizzazione e quindi potenzialmente una reazione allergica.

Molto importante rivolgersi al proprio medico curante nel caso in cui si sia affetti da patologie che riguardano il sistema cardiovascolare. Si prega di informare in maniera veloce il propri medico, ovvero recarsi presso la più vicina struttura ospedaliera, nel caso in cui si dovessero manifestare difficoltà nella respirazione, o dolore al petto.

Non assumere il medicinale oralmente, un utilizzo errato del prodotto potrebbe essere causa di fenomeni tossici. Evitare inoltre il contatto con gli occhi.

Per tutti coloro che praticano sport a livello agonistico, considerare che Deltarinolo nasal spray contiene al suo interno delle sostanze che sono considerate doping. Non superare le dosi indicate a meno che non vi sia diversa indicazione da parte del dottore.

Non somministrare al di sotto dei 12 anni. Tenere fuori dalla portata dei bambini che potrebbero accidentalmente ingerire il prodotto. L’ingestione in soggetti che hanno età inferiore ai 12 anni, potrebbe essere causa di una sedazione spiccata.

Deltarinolo nasal spray e interazioni

Deltarinolo spray nasale è un dispositivo medico che può essere utilizzato anche senza prescrizione medica. Si consiglia, in alcuni specifici casi di rivolgersi al proprio medico curante, per informarlo che ci si sta sottoponendo a un’altra terapia.

In particolare è importante valutare se è possibile assumere Deltarinolo nasal spray nel Casio un cui si sia sotto cura antidepressiva o la si sia interrotta da meno di 2 settimane. Inoltre potrebbero esservi interazioni tra Deltarinolo nasal spray e: antipertensivi, la quale compresenza potrebbe essere causa di un aumento di pressione.

Il Deltarinolo se associato ai FANS potrebbe essere causa della muscosa gastrica, mentre può essere causa di una ridotta efficacia dei farmaci corticosteroidi. Non è possibile assumere Deltarinolo nel caso in cui si utilizzino: diuretici, antiacidi, cloruro di ammonio, bicarbonato di sodio, in quanto rallentano il corpo nell’eliminazione dell’efedrina tramite le urine.

Inoltre per evitare effetti indesiderati anche gravi a carico del cuore e dei vasi sanguigni si consiglia di non utilizzare il Deltarinolo nel caso in cui si assumano medicinali per il cuore, quelli che inducono anestesia e altre tipologie di decongestionanti nasali.

I medicinali che si assumono per le malattie respiratorie possono invece avere incidenza sul sistema gastrointestinale e sul sistema nervoso se associati al Deltarinolo. Infine nel momento in cui si utilizza questo spray nasale, si consiglia di ridurre l’utilizzo di caffeina perchè potrebbero essere causati effetti simpaticomimetici agenti sul sistema nervoso.

Gravidanza e allattamento

Deltarinolo spray nasale è un medicinale per il quale, prima dell’utilizzo è indispensabile rivolgersi al proprio medico. Tale raccomandazione, insieme a quella di leggere attentamente il foglietto illustrativo si rivela indispensabile per le donne in stato di gravidanza.

Quindi in presenza di una gravidanza, se la si sospetta o la si sta pianificando, si consiglia di evitare l’utilizzo di Deltarinolo nasal spray. Questo vale nella misura in cui il medico non abbia dato diversa prescrizione ritenendo possibile un trattamento breve con tale prodotto.

Non vi sono prove per quel che riguarda il passaggio anche di piccole quantità nel latte materno. In ogni caso se ne sconsiglia l’utilizzo anche durante tutto il periodo di allattamento al seno.

Allo stesso modo, non vi sono indicazioni specifiche se e in che maniera il medicinale possa interferire con la fertilità, nel caso in cui si stia pianificando una gravidanza. In ogni caso, nel momento in cui si sospenderà il trattamento tutto tornerà nella norma. Non vi sono prove di possibili effetti permanenti.

Tra i possibili effetti collaterali non sono presenti quelli che possono alterare la percezione che il soggetto può avere alla guida della propria auto o nell’utilizzo di macchinari per lo svolgimento del lavoro. In ogni caso considerando che il medicinale può causare reazioni allergiche anche ritardate, si consiglia di consultare il proprio medico ed agire sempre nella massima sicurezza.

Deltarinolo spray nasale: posologia

Prima di utilizzare per la prima volta il Deltarinolo nasal spray leggere attentamente il foglietto illustrativo e attenersi a quelle che sono le dosi e le modalità di utilizzo indicate. Queste possono essere modificate solo nel caso in cui sia stato il medico, a indicare una posologia differente.

In ogni caso se si nutrono dubbi o perplessità è possibile rivolgersi al proprio dottore o al farmacista. La dose indicata nelle indicazioni di utilizzo è di una nebulizzazione ogni 3/4 ore fino a un massimo di 4 volte al giorno.

Gli spruzzi all’interno della narice devono essere singoli. Superare le dosi consigliate potrebbe essere causa della comparsa di effetti indesiderati che possono avere effetti anche piuttosto gravi sull’organismo.

Si consiglia inoltre di non sottoporsi a un trattamento che superi un massimo di 4 giorni. Una durata differente può essere possibile solo se strettamente controllata da un dottore. Un trattamento protratto per lungo tempo può dar vita a fenomeni tossici.

Per l’utilizzo procedere nella maniera corretta, quindi non inclinare il capo e introdurre nella narice il cono per la nebulizzazione, prema poi nella parte centrale delle pareti del flacone con colpi rapidi ed energici. Il vuoto d’aria presente nella zona sovrastante il liquido contenuto nel flacone permette il corretto funzionamento del prodotto.

Per aprire il flacone si prega di strappare la linguetta e premere il tappo e ruotarlo in senso antiorario. Nel caso in cui si dimentichi una nebulazione non procedere con doppia dose la volta successiva. Tenere il prodotto fuori dalla portata dei bambini e in caso di dubbi, chiedere parere al proprio medico o al farmacista.

Effetti collaterali

Ma quali sono del Deltarinolo spray nasale gli effetti collaterali? Come tutti i medicinali, pur essendo un dispositivo medico che non ha bisogno di prescrizione anche Deltarinolo nasalizzerei spray può avere degli effetti indesiderati, anche se non tutti i pazienti li presentano.

In particolare questo farmaco può causare: allergie locali, dovute a fenomeni di sensibilizzazione, spesso scatenati da un utilizzo protratto del prodotto, inoltre peggiorare la congestione della mucose del naso. Oltre a ciò, gli effetti indesiderati che sono stati registrati in maniera più frequente sono: tachicardia, ansia, senso di irrequietezza, insonnia, nausea, mal di testa, vertigini, tremori, bocca secca, alterazioni del sistema urinario, problemi nella circolazione del sangue agli arti, ipertensione, aritmie cardiache.

In ogni caso, se si rilevano effetti indesiderati che sul foglietto illustrativo non sono stati ancora segnalati si consiglia di registrarlo sul sito dell’agenzia del farmaco, per riuscire ad aggiornare il foglietto illustrativo in tempi ristretti ed offrire le migliori indicazioni ai pazienti.

Conservazione

Prima dell’utilizzo del Deltirolo spray nasale è importante leggere il foglietto illustrativo e al bisogno consultare il proprio medico o farmacista per avere delle indicazioni più specifiche. Inoltre prima dell’utilizzo controllare la data di scadenza sulla confezione.

La data di scadenza si riferisce all’ultimo giorno del mese indicato e dell’anno. Tale data è da ritenersi valida nel caso in cui il farmaco è stato conservato nella maniera corretta. Non somministrare il medicinale dopo la data di scadenza. Conservare a una temperatura inferiore ai 25 gradi.

Nel caso in cui si abbia bisogno di gettare via il medicinale, non eliminare nelle acque di scarico e nei rifiuti domestici. Si prega di consultare il proprio farmacista per non contaminare l’ambiente.

Deltirolo spray nasale: riassumendo

Deltirolo spray nasale è un dispositivo medico per il quale acquisto non vi è la necessità di prescrizione medica. Si rivela comunque importante chiedere consiglio al proprio medico o al farmacista per evitare che si presentino effetti collaterali.

Prima di utilizzare il medicinale leggere attentamente il foglietto illustrativo. Nel caso in cui il paziente sia troppo avanti con l’età si consiglia di chiedere al proprio medico.

Se si sospetta una gravidanza, se è in essere o la si sta programmando, si consiglia di evitare l’utilizzo del prodotto, salvo diversa indicazione del proprio medico. Lo stesso vale anche nel caso in cui si sia nel periodo di allattamento al seno. Attenersi alla posologia indicata sul foglietto illustrativo. Non protrarre l’utilizzo per un periodo superiore a 4 giorni.

Nel caso in cui nell’arco di questo periodo i sintomi non sono migliorati ovvero vi siano stati peggioramenti, si consiglia di consultare il proprio medico. Se avviene ingestione del prodotto si consiglia di consultare il proprio medico ovvero di recarsi presso la struttura ospedaliera più vicina. Segui il nostro blog, oppure visita i nostri profili social!

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Deltarinolo Spray Nasale flacone 15ml”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.