Crema viso bava di lumaca

Cura il tuo corpo in maniera graduale senza problemi? Prova la crema viso bava di lumaca di Axemya in maniera rapida proteggi e stimola il tuo benessere.

Crema viso bava di lumaca, come funziona?

Crema viso bava di lumaca, oggi ti vorremmo parlare proprio di questo, di un prodotto che probabilmente ti hanno consigliato, ma che ancora non hai mai provato.

Siamo sicuri che spesso ti sei chiesta se fosse o meno efficace, ma poi ha vinto sempre il tuo scetticismo. In fondo non ti dovrebbe meravigliare, non è certo la prima volta che la cosmetica decide di prendere spunto dalla natura e di proporti una crema creata con la bava di lumaca.

Prima delle nostre amiche striscianti ci sono state le api, anche da loro sono stati ricavati prodotti veramente efficaci per la pelle.

Insomma detto tra noi, questa crema viso alla bava di lumaca ha da sempre suscitato molta curiosità da parte di un gran numero di donne che farebbero di tutto per non veder comparire i primi inestetismo del tempo che passa.

Un prodotto che viene dunque estratto dal lavorio delle lumache. Sembra qualcosa di rivoluzionario ma non lo è affatto, scoprirai che è i benefici della bava di lumaca sono stati scoperti molti anni fa.

Ma senza perderci ulteriormente in chiacchiere adesso conosciamo meglio la nostra crema viso bava di lumaca.

Crema viso bava di lumaca: di cosa stiamo parlando?

Saremmo banali ma ci sembra il caso di iniziare dal principio andando a conoscere cos’è la bava di lumaca. In che modo sono state scoperte le sue proprietà imbattibili. La bava di lumaca ovviamente esiste dal tempo dei tempi, ma solo nel 1980 in Cile si è pensato a quelli che potrebbero essere i suoi effetti benefici.

Una scoperta che effettivamente è stata del tutto casuale. Sembra che durante una giornata piovosa, come di solito succede sono uscite molte chiocciole, i contadini del Cile le raccolsero e i simpatici animaletti lasciarono della bava sulle mani degli uomini.

Questi si accorsero di quanto la pelle fosse morbida e vellutata dopo il contatto con questo siero. Insomma in questo modo è stato scoperto il mucopolisaccaride della lumaca.

La chiocciola utilizza la sua bava per non creare attrito con le superfici su cui si muove. L’uomo ha deciso di utilizzare la bava di lumaca crema viso. La caratteristica principale della bava di lumaca è sicuramente il colore.

In genere appare trasparente, altre volte più sul giallo paglierino, molto dipende dall’alimentazione dell’animale stesso. Quello che è sicuro è che la crema viso bava di lumaca è in grado di donare alla pelle una sensazione di morbido e vellutato.

Ma fai bene attenzione a quello che ti dico, quando acquisterai la tua crema rigenerante viso alla bava di lumaca dovrai far bene attenzione alla percentuale di prodotto in essa contenuto.

Solo se riuscirai a reperire una crema viso bava di lumaca con una buona percentuale di siero dell’animale, potrai ottenere i migliori risultati.

In ogni caso, ciò non toglie che la crema viso alla bava di lumaca ti possa permettere di:

  • idratare e nutrire la pelle;
  • agire contro le smagliature e le cicatrici;
  • schiarire quelli che sono gli inestetismi come le macchie solari;
  • rimpolpare le prime leggere rughe.

Come utilizzare la bava di lumaca

Per tutti gli animalisti all’ascolto, sappiate che la bava di lumaca si ottiene maneggiando l’animale in maniera molto delicata, non viene assolutamente maltrattato.

In ogni caso sappiate che proprio in Italia sono sorti per la prima volta gli allevamenti di lumache per ricavarne il siero. Quello che porta alla produzione della crema viso bava di lumaca è un processo lento che parte dalla raccolta spontanea che si faceva fino a qualche anno fa, per arrivare all’allevamento per riuscire ad ottenere il siero dall’animale.

L’Italia sicuramente ci ha visto lungo andando a sfruttare il suo clima mite che sembra essere perfetto per l’allevamento delle chiocciole. La raccolta del siero avviene a mano, senza né fare del male all’animale, né tanto meno a stressarlo eccessivamente.

Con il passare del tempo gli allevamenti di lumache sono comparsi anche per quel che riguarda l’industria farmaceutica che utilizza la bava per la produzione di sciroppi per la tosse grassa. Sembra infatti che la bava di lumaca sia ottima per sciogliere il catarro.

Crema viso bava di lumaca: allevando le chiocciole

Lo abbiamo accennato non molte righe fa, inizialmente per creare la crema viso bava di lumaca la raccolta avveniva in maniera spontanea. Ma poi ovviamente l’economia ci ha messo lo zampino ed ecco che si è sviluppato il bisogno di avere più prodotto.

Allora sono nati gli allevamenti che richiedono:

  • un terreno non troppo compatto;
  • assenza di ristagni d’acqua che potrebbero danneggiare il mollusco;
  • un terreno calcareo: indispensabile per le lumache per realizzare il proprio guscio;
  • la zona in cui vi è l’allevamento deve essere ciclicamente pulita senza l’uso di agenti di derivazione chimica.

Tutto questo per ottenere la migliore crema viso bava di lumaca. Gli animaletti striscianti vengono generalmente divisi in 2 aree separate: una per la riproduzione, l’altra per la raccolta della bava.

Le lumache destinate alla produzione della bava vengono controllate ogni giorno affinchè seguino una corretta alimentazione che dee essere composta fa frutta e verdura proveniente da aglicolture bio. A tali prodotto si associano poi le farine che hanno un alto contenuto di calcio.

La produzione della crema viso bava di lumaca

Adesso che sappiamo in che modo viene condotto l’allevamento delle lumache destinate alla produzione della crema viso bava di lumaca, è il momento di scendere nel dettaglio, per comprendere come nasce questo prodotto. Innanzitutto è utile sapere che negli ultimi anni la bava di lumaca crema viso ha visto incrementare le sue vendite del 300%.

Questo ovviamente ha portato a una crescita esponenziale sia degli allevamenti delle lumache, sia della produzione delle creme contenenti il siero.

Stupirà inoltre sapere che buona parte delle aziende che producono crema viso bava di lumaca hanno un team giovane, in grado di utilizzare delle metodologie veramente all’avanguardia.

Selezione e spugnatura sono le due fasi del processo di produzione della bava di lumaca crema viso a cui si presta maggiore attenzione. La sostanza prodotta dalla lumaca per essere utilizzata deve essere purificata, andando ad eliminare tutto lo sporco che l’animale può aver raccolto durante il suo cammino.

Tutto il processo viene fatto a mano e solo questo permette alla crema viso bava di lumaca, di ottenere il marchio BIO.

Sicurezza che nel processo di produzione non sono stati utilizzati né conservanti né parabeni. Inoltre la crema bava di lumaca è perfetta anche per i soggetti allergici al nichel, essendone completamente sprovvista.

La crema rigenerante alla bava di lumaca sono in grado di contrastare:

  • dermatite;
  • acne;
  • irritazione;
  • cicatrici;
  • macchie;
  • psoriasi;
  • herpes;
  • scottature;
  • smagliature.

INCI crema viso bava di lumaca

Possiamo in fin dei conti dire che la crema viso bava di lumaca si adatta a tutte le tipologie di pelle. Questo le è reso possibile dal gran numero di principi attivi in essa contenuti.

In particolare, leggendo l’etichetta della tua crema viso bava di lumaca, troverai i seguenti principi attivi.

  • Allantoina. L’allantoina è una sostanza che permette ai tessuti di rigenerarsi con estrema regolarità. Essa è in grado di nutrire la pelle e andare a correggere tutte le piccole imperfezioni cutanee come l’acne e le cicatrici, oltre ovviamente alle rughe.
  • Collagene. Generalmente il collagene è prodotto dall’organismo in maniera completamente naturale. Ma si invecchia e dopo una certa età la produzione diminuisce sensibilmente. Ecco per quale motivo si ha poi bisogno di un prodotto come appunto la crema viso bava di lumaca, che sia in grado di stimolarne la nuova produzione.
  • Acido glicolico. L’acido glicolico è un prodotto in grado di stimolare ulteriormente la produzione di collagene. Il suo utilizzo sulla pelle dona all’incarnato un effetto luminoso e uniforme. Inoltre permette alla pelle di essere sempre morbida e compatta.
  • Elastina. Anch’essa insieme al collagene viene generalmente prodotta naturalmente dal corpo. Ma anche l’elastina a una certa età subisce un netto rallentamento e questo fa perdere elasticità alla pelle.
  • Vitamine e amminoacidi essenziali. Tanto le vitamine quanto gli amminoacidi essenziali permettono alla pelle di avere una maggiore vascolarizzazione e di riflesso contrastare l’ossidazione dei tessuti.

Le proprietà della crema viso alla bava di lumaca

Ora sappiamo da cosa è composta la crema rigenerante viso alla bava di lumaca e sappiamo anche che si adatta a tutte le tipologie di pelle, ma quello che ancora non è chiaro è nello specifico quali sono i benefici che porta alla pelle.

Allora adesso conosceremo finalmente le proprietà che hanno fatto molto apprezzare la crema viso bava di lumaca.

  • Rigenera. La crema viso bava di lumaca rigenera grazie alla presenza dell’allantoina. Tale sostanza permette alla crema viso alla bava di lumaca di essere efficace per quel che riguarda la riparazione dei tessuti cutanei che con il tempo che passa vanno incontro a un naturale deterioramento. Questo oltre, ovviamente alla capacità che ha la bava di lumaca di dare una forte spinta alla produzione di collagene ed elastina. A tutto ciò si aggiunge un effetto idratante che non può proprio mai mancare.
  • Idrata. Lo abbiamo accennato poco fa, la crema viso alla bava di lumaca è in grado di idratare la pelle. Questo grazie alla presenza di aminoacidi che favoriscono la vascolarizzazione e quindi l’ossigenazione dei tessuti.
  • Nutre ed esfoliante. Basteranno poche applicazioni per vedere la pelle molto più sana e nutrita. Perfetta contro l’acne per via della sua capacità esfoliante.
  • Antiossidante. La bava di lumaca crema viso è in grado di contrastare i radicali liberi, grazie alla presenza della vitamina C e E.

Una perfetta applicazione

Come detto in precedenza, generalmente la crema viso bava di lumaca si presenta di colore giallo paglierino, spesso tendente quasi all’oro.

La bava quando è appena estratta ha una consistenza molto gelatinosa, ma trascorsa un’ora dalla sua estrazione ecco che la componente acquosa si divide dai mucopolisaccaridi i quali vengono in superficie e quello che bisogna fare è filtrarla.

La crema viso alla bava di lumache può essere utilizzata sia dagli uomini che dalle donne. Anche le donne mature possono ricavarne dei benefici ed inoltre ogni tipologia di pelle ne può ricavare beneficio.

In particolare si consiglia di utilizzare le bava di lumaca crema viso soprattutto superata la soglia dei 30 anni quando il corpo non è più in grado di produrre la stessa quantità di collagene e di elastina che in precedenza produceva.

L’applicazione deve avvenire più volte al giorno, al mattino e alla sera, per ottenere i migliori risultati da tale prodotto. Infine, aspetto veramente molto importante a cui fino a questo momento non avevamo accennato.

La crema viso bava di lumaca è particolarmente resistente alla luce del sole, sai questo cosa vuol dire? Che di giorno ti protegge dai raggi UV. A tal proposito non ti dimenticare che la crema protettiva raggi UV è indispensabile anche in inverno, non solo in estate.

Controindicazioni

Te la vedo quella faccia perplessa che si sta chiedendo se la crema viso bava di lumaca ha delle controindicazioni. Non dire che non è vero perché non ce la beviamo. La bava di lumaca e di conseguenza la crema viso bava di lumaca è un prodotto completamente naturale.

Questo cosa vuol dire? Che teoricamente non ha nessun tipo di controindicazione. Su questo puoi fidarti e ne è prova il fatto che buona parte della crema viso bava di lumaca può essere utilizzata anche per i bambini che come sai hanno una pelle estremamente delicata.

La bava di lumaca è un derivato completamente naturale che risulta essere veramente molto efficace e soprattutto molto rispettoso della pelle.

In ogni caso non dimenticare mai di leggere le etichette prima di acquistare perché insieme alla bava di lumaca ci possono essere altri elementi a cui si potrebbe essere particolarmente sensibili. Infine tieni bene a mente che per avere la certezza di applicare sul proprio viso un buon prodotto, la percentuale di bava di lumaca dovrebbe essere almeno al 60%.

Beh se pensavi che ci fosse la possibilità di avere prodotti al 100% bava di lumaca, sappi che è quasi una chimera, un qualcosa di irrealizzabile.

Qualunque sia la percentuale di bava di lumaca all’interno della crema viso bava di lumaca, ricorda di controllare che non vi siano: parabeni, petroli, siliconi, nichel.

Scopri di più sul nostro blog, oppure sui nostri canali social!

CarrelloX
Il tuo carrello è vuoto
Add to cart