Come posso allungare il pene in 5 minuti

Scopri tutti i prodotti

Ciao e benvenuto sul nostro blog, l’argomento di oggi cercherà di rispondere alla domanda di molti uomini: come posso allungare il pene?

Devi sapere che non sei ne il primo ne l’ultimo a porsi questa domanda, inoltre saprai anche che esistono diversi metodi per poter ottenere questo risultato. Ma sai davvero di cosa si tratta? Molte volte infatti ti sarai chiesto come posso allungare il pene senza rischi?

A rispondere a tutte queste domande ci penseremo noi, infatti devi sapere che esistono diversi metodi anche naturali economici e non. Ma anche la chirurgia può essere una soluzione. Quindi potrai decidere di allungare il tuo pene con diversi tecniche.

Infine ma non in ordine di importanza, troviamo anche degli integratori, ma anche molte diete vengono consigliate per trovare il rimedio più adatto a te.

Qualunque si il motivo della tua ricerca su come posso allungare il pene sei sicuramente nel posto giusto.

Quello che vorremo mostrarti in questo articolo è una piccola guida pratica su come arrivare ai risultati che vuoi ottenere senza però rischiare di fartelo cadere o di incorrere in pratiche e tecniche pericolose che possono anche dare effetti collaterale permanenti.

Esistono infatti diversi metodi per poter allungare il pene, come ti abbiamo detto c’è anche la chirurgia, ma ci sono anche dei rimedi casalinghi fai da te, degli esercizi motori, le diete e gli integratori.

Per scoprire tutto questo l’unica cosa che dovrai fare è dedicare cinque minuti alla lettura di questo articolo, quindi mettiti comodo e iniziamo la nostra avventura su come posso allungare il pene.

Come posso allungare il pene: il primo passo

Prima di entrare nel vivo della nostra mini guida ci sono da fare delle premesse, infatti dobbiamo capire innanzitutto quanti metodi effettivamente esistono su come posso allungare il pene.

come posso allungare il pene

Ma quali sono le motivazioni che spingono la maggioranza degli uomini a cercare delle soluzioni per l’allungamento?

Nella società moderna si è radicato un pensiero e cioè che un uomo con un pene lungo equivale ad un uomo virile. Ed ecco la prima risposta, la virilità non si misura in base alla lunghezza del pene.

Questo pensiero però diventa come un tarlo nella testa di uomo che generalmente sfocia in una ossessione generando anche ansia da prestazione e stress che inevitabilmente incideranno anche sulla vita sessuale della coppia.

A causa di questo infatti moltissimi sono gli uomini che ad oggi hanno questi disturbi che molto spesso sfociano in astenia sessuale.

Ma devi sapere una cosa molto importante, le misure del pene non sono fondamentali come si potrebbe pensare. La tua soddisfazione nella sfera sessuale non dipende quindi dalle dimensioni del tuo pene.

Inoltre le ricerche su come allungare il pene molto spesso arrivano a darti dei risultati irrilevanti. La soluzione a questo dilemma è molto semplice, quello che serve per un rapporto sessuale ad hoc infatti è una condizione psicologica priva di stress.

Ma se comunque vuoi sentirti più sicuro ed eliminare l’ansia da prestazione e lo stress puoi continuare a leggere questo articolo su come posso allungare il pene.

I metodi che comunque puoi trovare su internet sono:

  • Falloplastica
  • Estensore per il pene
  • Tecnica di Jelqing
  • Integratori sessuali

Come posso allungare il pene con la chirurgia

Iniziamo adesso a vedere quali sono i metodi utilizzati su come posso allungare il pene tramite la chirurgia. Come prima cosa devi sapere che la chirurgia è l’unico metodo che effettivamente allungherà il tuo pene.

come posso allungare il pene

Il massimo che la chirurgia potrà regalarti saranno un paio di centimetri, certo non è moltissimo ma sicuramente i risultati sono visibili.

Per quanto riguarda comunque questa tipologia di intervento devi sapere che ci sono sia i pro che i contro come ovviamente in ogni cosa. Questo intervento viene solitamente consigliato solo a chi soffre di determinate patologie.

Come per esempio la micropenia che detta una condizione nel quale l’organo maschile non riesce a svilupparsi del tutto portando il soggetto ad avere un pene molto molto piccolo.

Inoltre essendo un’operazione delicata bisognerà affidarsi ad un medico specializzato che sappia cosa fare e come operare. Mettersi nelle mani di una persona non esperta anche solo per risparmiare vorrebbe dire mettere a rischio la propria salute.

La falloplastica è anche molto costosa infatti un’operazione del genere può variare di molto il suo prezzo che va da duemila fino ad arrivare ai seimila euro.

Come ti abbiamo appena detto la spesa è molto sostanziosa e i tempi di guarigione sono anche molto lunghi perché dovrai stare a riposo assoluto per diversi mese e fare anche moltissima riabilitazione.

Senza contare tutti i rischi di infezione che possono verificarsi durante la degenza.

In cosa consiste l’operazione?

L’operazione chirurgica su come posso allungare il pene si svolge in day hospital. Ovviamente se dovessi mai decidere di utilizzare la chirurgia, nei giorni precedenti all’operazione verrai informato più nel dettaglio di tutto.

come posso allungare il pene

Lo specialista che seguirà la tua operazione dovrà essere informato di tutto: eventuali patologie, tutte le terapie farmacologiche assunte nei giorni precedenti e devi smettere di fumare almeno 24 ore prima dell’intervento.

Inoltre devi sapere che dovrai presentarti a digiuno da almeno 8 ore prima dell’intervento.

Adesso veniamo al dunque, come posso allungare il pene tramite la chirurgia? Per riuscire a donare questi fantomatici centimetri in più al tuo pene quello che la chirurgia farà sarà semplicemente tagliare il lembo di pelle che tiene legato il pene all’osso pubico.

Questo taglio farà in modo che la parte nascosta di pene possa uscire fuori, arrivando a regalare fino a un massimo di sei centimetri.

Una delle cose più importanti non è tanto quanto questa tecnica sia efficacie su quello che è l’argomento di oggi cioè come posso allungare il pene. La cosa davvero importante da considerare sono i rischi.

Infatti la chirurgia può dare sei centimetri come può anche essere molto dolorosa e dispendiosa, quello a cui dovrai fare particolare attenzione è il rischio di infezioni di ogni genere.

Inoltre dovrai anche fare almeno sei mesi di fisioterapia associando diversi esercizi da fare direttamente sul pene.

Come posso allungare il pene con gli estensori

Gli estensori sono degli appositi strumenti o attrezzi creati per allungare il pene e anche quelli più conosciuti, subito dopo la chirurgia e sui diversi metodi su come posso allungare il pene.

come posso allungare il pene

L’estensore è composto da due barre laterali, regolabili, grazie al quale è possibile determinare la lunghezza in base alle dimensioni del pene. Nella parte superiore dell’attrezzo troverai anche un supporto per il glande.

Mentre alla base potrai trovare un fissatore che regola l’estensore alla base del pene.

Quello che più scoccia molto spesso quando si parla di estensori è la quantità di tempo interminabile che bisogna aspettare per vedere dei risultati concreti.

Inoltre devi sapere la quantità di tempo che dovrai attendere per notare i risultati potrà aumentare o diminuire a seconda del tempo che dedicherai a questo esercizio come un solo minuto al minuto o mesi di esercizi costanti.

Cosa fanno esattamente questi estensori e perché possono aiutarti nel quesito come possono allungare il pene? Gli estensori provocano delle micro rotture grazie all’azione di una trazione prolungata.

sarà il processo di guarigione, delle stesse micro rotture, che permetterà al pene di subire delle variazioni in lunghezza.

Quello che richiede però questo attrezzo è impegno e costanza, infatti non dovrai arrenderti dopo la prima settimana che avrai iniziato ad utilizzarlo. Per rispondere alla domanda come posso allungare il pene con gli estensori, devi avere pazienza.

Ci vorranno dei mesi prima di vedere dei veri e propri risultati, inoltre molto spesso il processo non sarà affatto piacevole.

Devi anche sapere però che l’utilizzo potrebbe provocare delle lesioni o fratture che inevitabilmente potrebbero portare a causare l’effetto contrario di quello desiderato ed effetti anche irreversibili.

Come posso allungare il pene con gli esercizi manuali

Solitamente quando fai palestra vuoi allenare i tuoi muscoli, ed il pene essendo il muscolo del sesso può essere allenato a sua volta.

Ora quello che vogliamo fare è spiegarti come posso allungare il pene con gli esercizi manuali e quello che faremo in questo paragrafo è proprio questo spiegarti è in che modo praticare questi esercizi manuali.

La prima cosa da fare è trovare l’esercizio più adatto a te in base alle tue esigenze, ma devi sapere che anche in questo caso il processo sarà lungo, difatti serviranno svariati mesi prima di poter vedere dei risultati concreti.

Devi inoltre sapere che questi esercizi non rispondono alla domanda per cui tu sei qui, cioè come posso allungare il pene, ma c’è da dire che sicuramente aiutano le tue prestazioni.

Infatti già dopo qualche settimana svolgendo gli esercizi nella maniera corretta potrai valutare tu stesso un pene più grande e un’erezione più duratura.

Ricorda sempre di lubrificare il pene prima di svolgere qualsiasi manovra, infondo quando vai in palestra fai sempre riscaldamento giusto?

Una volta che avrai lubrificato tutto per bene potrai iniziare a massaggiarlo per farlo scaldare un po’, potrai iniziare a fare il vero e proprio esercizio solo quando il pene sarà metà eretto e metà rilassato.

Questo genere di esercizi devono essere svolti manualmente e non prevedono l’uso di nessun genere di attrezzo, estensore o dispositivo. Tra tutti gli esercizi del mondo la tecnica di Jelqing è la più conosciuta e utilizzata.

Come posso allungare il pene con gli integratori sessuali

Fin qui abbiamo visto come  posso allungare il pene con metodi più o meno invasivi. Ma se invece ti dicessimo che esiste un modo sicuro e non invasivo per risolvere tutti i tuoi problemi in campo sessuale ci crederesti?

Un integratore amato veramente da tutti gli uomini è VirgoStill, questo integratore è cento per cento naturale, ma andiamo adesso a vedere come agisce VirgoStill e perché può aiutarti nella domanda come posso allungare il pene.

Prima di entrare nel vivo dell’argomento c’è da dire che gli integratori alimentari non sono farmaci, quindi posso essere acquistati senza ricetta medica, inoltre VirgoStill in particolare è anche consigliato dal Ministero della Salute.

Quello che questo miracoloso integratore farà sarà agire sui tuoi problemi di eiaculazione precoce, bassa potenza di erezione e durata, disturbi dell’eccitazione e astenia sessuale.

Tutto questo avviene grazie a dagli elementi che contiene VirgoStill, come sostanze afrodisiache, piante con principi attivi benefici per tutto il corpo e infine un ottimo apporto di vitamine essenziali per determinati disturbi.

Devi sapere che, sono soggetti a questi disturbi, moltissime persone di ogni età e possono essere conseguenze dovute ad una vita frenetica e stressante.

Andiamo adesso a vedere cosa contiene VirgoStill e perché moltissimi uomini non possono più fare a meno di questo integratore cento per cento naturale.

Come posso allungare il pene con VirgoStill?

L’integratore VirgoStill nasce dall’idea di rendere felice ogni singolo uomo e donna, si perché anche tutte le donne saranno soddisfatte per le prestazioni del proprio partner dopo l’assunzione di VirgoStill.

Gli elementi naturali che rendono tutto questo possibile sono la taurina, che essendo un potente afrodisiaco aiuterà il tuo appetito sessuale, aiutando anche il tuo fisico a resistere alla stanchezza.

Grazie a VirgoStill ti sentirai più forte e non sentirai affaticamento grazie al mix creato tra Zinco e vitamine, ma oltre a tutto questo all’interno di VirgoStill puoi anche trovare  la Maca del Perù.

Questa straordinaria pianta erbacea medicinale è ricca di vitamine e minerali a cui possono essere attribuite delle straordinarie proprietà come per esempio: le proprietà toniche, afrodisiache ma possono favorire anche la fertilità.

Quindi in conclusione possiamo dire che grazie a VirgoStill non avrai più problemi legati all’erezione e piano piano smetterai anche di soffrire di eiaculazione precoce.

I risultati saranno visibili fin da subito perché VirgoStill ha un effetto immediato. Inoltre questo integratore alimentare può essere assunto veramente da chiunque anche soggetti che presentano intolleranze al lattosio o al glutine.

Fanno eccezione solo cardiopatici e soggetti ipertensivi a cui è consigliato il consulto del medico prima dell’assunzione di VirgoStill. Ma nonostante questo non è detto che se tu soffra di cuore non possa trovare beneficio in questo integratore.

Siamo arrivato ormai al termine del nostro articolo, ti ricordiamo che puoi rimanere aggiornato su tutte le novità di VirgoStill sul nostro blog oppure puoi seguirci sui nostri canali social.

CarrelloX
Il tuo carrello è vuoto
Add to cart