Come allungare il pene naturalmente: 2 consigli

Scopri tutti i prodotti

Ciao carissimo lettore e benvenuto nel nostro nuovo articolo su come allungare il pene naturalmente. Fammi subito indovinare: ti sei ritrovato nel nostro articolo dopo aver digitato sul tuo motore di ricerca una tra le seguenti parole chiave.

· Come allungare il pene naturalmente

· Come poter allungare il pene in modo naturale

· Come allungare il pene con metodi naturali

· Come allungare naturalmente il pene

Abbiamo indovinato? È andata propri così? Perfetto, allora sappi che non hai alcun bisogno di cambiare pagina, anzi, devi assolutamente restare qui con noi, perché abbiamo la risposta ad ognuna delle tue domande riguardo come allungare il pene naturalmente.

Puoi starne certo! Dunque, andiamo per ordine.

Innanzitutto vogliamo porti un quesito al quale è fondamentale che tu sappia dare una risposta. Perché così tanti uomini in tutto il mondo sono ossessionati dalla lunghezza del proprio pene?

Specialmente nella cultura occidentale, devi sapere che la grandezza e specialmente la lunghezza del membro maschile, viene considerata condizione di virilità. Un uomo con il pene piccolo si sente inerme e poco virile.

Come? Ci stai chiedendo se questo corrisponde al vero? Beh, assolutamente no, ma questo è ciò che la cultura occidentale ci ha inculcato.

E, visto che è un discorso che crea da anni tantissimi problemi agli uomini di tutte le età, è bene che tutti conoscano le varie soluzioni esistenti per come allungare il pene naturalmente.

Come allungare il pene naturalmente: informazioni iniziali

Mettiamo subito in chiaro cosa si intende per pene piccolo, pene normale e pene grande.

come allungare il pene in modo naturale

Infatti, non puoi pensare di aver bisogno di un allungamento del tuo pene se in realtà ce l’hai già di dimensioni medie o, addirittura, più grande della media. Sarebbe inutile ed una grandissima perdita di tempo e di fatica.

Certo, a meno che tu non faccia un lavoro particolare come ad esempio un impiego nel mondo del porno. Ma quella è tutta un altra storia alla quale molto probabilmente dedicheremo un intero articolo.

Per ora, concentriamoci sulle dimensioni del pene per persone che non utilizzano il proprio membro per lavoro. Quindi, la prima cosa che devi fare se sei interessato a sapere come allungare il pene naturalmente è stabilire se il tuo pene rientra nella categoria dei “più piccoli”.

Come dici? Non sai come poter capire se la lunghezza del tuo pene è nella norma? Nessun problema. Devi sapere infatti, che la lunghezza del pene cambia a seconda della nazione, del paese e dell’età di un uomo.

Siamo un azienda italiana e, per ora, ci occuperemo di spiegarti quali sono le dimensioni medie per un giovane italiano. In Italia, la dimensione media di un pene misurato in lunghezza è di quindici centimetri.

Se il tuo pene si trova al di sotto di questo numero, allora ti consigliamo vivamente di continuare a leggere questo articolo. Se così non fosse, puoi comunque continuare per soddisfare la tua curiosità.

Come allungare il pene naturalmente

Se stai continuando a leggere il nostro articolo ricco di consigli su come allungare il pene in modo naturale, vuol dire che il tuo pene non supera i quindici centimetri di lunghezza. Oppure che li supera, ma tu sei una persona molto ambiziosa e vuoi arrivare ad un numero ancora più alto.

come allungare il pene con metodi naturali

Vuoi essere sopra la media per così dire. Va bene, questo non è un male. Molto probabilmente vuoi soddisfare la tua compagna o la tua fidanzata al cento per cento e noi speriamo che tu riesca nel tuo intento per il tuo e per il suo piacere sessuale.

Andando al dunque, quello che vedremo di seguito è uno tra i tanti metodi utilizzati per come allungare il pene in modo naturale. Ma aspetta. Non pensare che ti stiamo per parlare di un metodo qualsiasi trovato in internet.

Ti stiamo parlando piuttosto di quello che è considerato il migliore dei metodi naturali esistenti al momento per allungare il proprio pene. Si tratta degli esercizi di Jelquing.

Come dici? Non hai assolutamente idea di che cosa stiamo parlando? Detto fatto! Passiamo subito a scoprire cosa sono e come si svolgono gli esercizi di Jelquing.

Cos’è e come funziona il Jelquing

Il jelquing è un esercizio che viene svolto manualmente, e con una certa frequenza, per controllare l’allungamento del proprio pene in un modo totalmente naturale e, soprattutto, fai da te.

come allungare naturalmente il pene 1

Perché stiamo proponendo questo metodo fai da te? Te lo spieghiamo subito. Prima di ricorrere a operazioni invasive o a soluzioni che prevedono l’intervento di un altra persona, un uomo preferisce sempre cercare di risolvere da solo questo tipo di problemi.

Questo succede perché purtroppo, specialmente nella cultura occidentale, le dimensioni ridotte di un pene sono ancora motivo di forte vergogna ed imbarazzo per un uomo.

Ed è per questo che si cerca sempre di risolvere il problema da soli ed in modo naturale prima di richiedere l’aiuto di un esperto. In termini comprensibili a tutti, il jelquing consiste nell’esercizio di auto masturbazione maschile.

Effettuando il classico movimento con il quale la mano si muove dall’alto al basso insieme al pene e viceversa, infatti si possono ottenere una lunga serie di benefici. Ad esempio, non solo il classico piacere che un uomo prova dal movimento dell’auto masturbazione.

Quello del jelquing viene utilizzato propriamente come metodo per come allungare il pene naturalmente e come allungare naturalmente il pene. Questo perché, grazie a questo movimento, viene stimolato il flusso sanguigno del membro maschile, affluendo nel pene e migliorandone di gran lunga l’erezione.

Come allungare il pene naturalmente: jelquing e costanza

Nel nostro articolo dedicato, stiamo parlando di come allungare il pene naturalmente, come allungare il pene in modo naturale e come allungare il pene con metodi naturali. Ed è per questo che siamo ricorsi ad una tra le soluzioni più efficienti e più utilizzate dagli uomini di tutto il mondo.

come allungare naturalmente il pene 1

Nel paragrafo precedente, infatti, ti abbiamo parlato della tecnica del jelquing. In questo paragrafo vogliamo continuare a parlare di questa tecnica per come allungare il pene naturalmente, aggiungendo alla tecnica il fattore della costanza.

Ci spieghiamo meglio. Come sicuramente ben sai, il tuo pene è un muscolo esattamente come lo sono i tuoi bicipiti, i tuoi quadricipiti, i tuoi polpacci, i tuoi trapezi e via dicendo.

Proprio come gli altri muscoli, il tuo pene ha bisogno di essere allenato se vuoi che si sviluppi nel senso che tu preferisci. Capisci cosa ti stiamo dicendo?

Se vai in palestra soltanto una volta, pensi di riuscire ad ottenere dei bicipiti da sogno? Noi non crediamo. Allo stesso modo, se ti eserciti soltanto una volta, sarà praticamente impossibile che riuscirai a scoprire come allungare il pene naturalmente.

Quindi giovane lettore, proprio come si fa con la palestra per esercitare tutti gli altri muscoli del corpo, così si fa con il jelquing per come allungare il pene naturalmente. Con dedizione e costanza per almeno trenta minuti al giorno.

Suggerimenti per il jelquing

Il primo importante suggerimento per la pratica del jelquing volta a scoprire come allungare il pene naturalmente e come allungare naturalmente il pene, te l’abbiamo dato nel capitolo precedente.

E cioè la costanza. Adesso entriamo un po’ più nello specifico dell’atto pratico guardando più da vicino determinati consigli tecnici. Parliamo a esempio del lubrificante. Come dici?

Utilizzi già il lubrificante quando hai rapporti intimi con la tua partner e non sapevi che potevi utilizzarlo anche per l’auto masturbazione? Beh, invece è proprio così.

Anzi, è vivamente consigliato utilizzare il lubrificante durante la pratica del jelquing. Dopo di che, si passa al massaggio di riscaldamento.

Esatto, proprio come fai in palestra per scaldare gli altri muscoli, devi massaggiare il tuo pene prima di effettuare il jelquing così da ottenere dei risultati ancor più efficaci ed ottimali.

Ricapitolando

Dunque, non vogliamo che tu ti perda arrivati a questo punto del nostro articolo su come allungare il pene, quindi fermiamoci un secondo e ricapitoliamo come effettuare la pratica del jelquing. Quindi, si tratta di effettuare un esercizio di auto masturbazione da parte dell’uomo con il proprio membro.

Effettuare la classica pratica in cui il membro maschile viene portato in alto e in basso con una certa velocità e frequenza per stimolare il piacere e l’afflusso del sangue. Questa pratica va effettuata ripetutamente per trenta minuti ogni giorno e, soprattutto, con molta costanza.

Il lubrificante aiuta moltissimo ed è praticamente obbligatorio se si vuole ottenere un buon risultato per come allungare il pene con metodi naturali. Dopo di che, bisogna fare molta attenzione al massaggio del pene.

Questo serve per effettuare una sorta di riscaldamento prima di passare alla fase di jelquing.

Dunque: masturbazione, lubrificante e riscaldamento per trenta minuti al giorno per almeno sei mesi di tempo. Bene, anche il recall è stato fatto, ma attenzione a questa specificazione.

La pratica del jelquing non necessariamente funge da pratica per allungare di alcuni centimetri il proprio pene per un tempo duraturo. Piuttosto, si tratta di un esercizio che serve per la crescita momentanea del proprio pene.

Come allungare il pene naturalmente grazie a Virgostill

È arrivato il momento di parlare del nostro metodo preferito per come allungare il pene naturalmente e come allungare il pene in modo naturale. Si tratta di virgostill, un integratore cento per cento naturale molto funzionale per come allungare naturalmente il pene.

Come dici? Hai sentito parlare della chirurgia plastica per allungare il pene e vuoi saperne di più? Ma certo, la chirurgia plastica per l’allungamento del sesso maschile esiste eccome.

Di fatti, ne parliamo nel nostro articolo intitolato “come allungare pene” nel quale ci occupiamo di differenti metodi per ottenere risultati nell’allungamento del pene. Ma la chirurgia plastica non rientra in come allungare il pene con metodi naturali e quindi non ne parleremo in questo articolo.

Una cosa che devi sapere però riguardo la chirurgia plastica e che ci teniamo a dirti è che, prima di provarla e di spendere quindi molti soldi, dovresti assolutamente provare Virgostill. Non solo parliamo di un effettivo risparmio di denaro, ma anche della totale assenza della convalescenza legata all’operazione del pene.

Virgostill è infatti un integratore naturale al cento per cento che si serve dell’utilizzo di alcuni ingredienti per garantire un erezione certa del pene maschile.

Virgostill: ingredienti base

Come dici? L’ultima frase del capitolo precedente ti ha incuriosito e vuoi quindi conoscere quali sono questi ingredienti base di virgostill?

Come se avessimo anticipato la tua domanda, abbiamo creato appositamente un piccolo paragrafo per questo. Dunque, Virgostill è un integratore sessuale totalmente funzionale per come allungare il pene naturalmente. Il primo ingrediente fondamentale che contiene è la taurina.

La taurina è un afrodisiaco naturale che stimola al alti livelli il desiderio e l’eccitazione sessuale. Inoltre, per gli uomini che hanno qualche problema con la durata delle loro prestazioni, Virgostill grazie alla taurina garantisce anche una durata molto più lunga della performance sessuale.

Ora passiamo al secondo ingrediente fondamentale per come allungare il pene naturalmente presente in Virgostill: la Maca del Perù. La Maca è una pianta molto famosa conosciuta per aumentare e stimolare il flusso sanguigno.

Il ruolo della Maca è fondamentale per garantire un erezione sicura e una migliore performance nell’atto sessuale. Bene, questi sono i due ingredienti fondamentali per come allungare il pene naturalmente e come allungare il pene in modo naturale presenti in Virgostill.

Ma non è assolutamente tutto perché Virgostill è anche ricco di vitamine e sali minerali ottimi per il benessere fisico in generale.

Come allungare il pene naturalmente: le nostre conclusioni

Molto bene caro lettore! Dobbiamo innanzitutto complimentarci con te per essere giunto fino alla fine del nostro articolo su come allungare il pene naturalmente e come allungare il pene con metodi naturali.

Se sei arrivato fin qui vuol dire chiaramente che sei una persona determinata e che hai tutte le buone intenzioni di riuscire ad allungare il tuo pene con tutti i metodi che conosci. Speriamo vivamente di averti aiutato a raggiungere il tuo scopo.

Detto ciò a noi non resta che augurarti buona fortuna per come allungare naturalmente il pene. Se questo nostro articolo ti è piaciuto ti consigliamo di seguirci nella sezione blog del nostro sito internet e sui nostri canali

CarrelloX
Il tuo carrello è vuoto
Add to cart