-16% di sconto

Buscofen Pocket 10 Bustine

10,90

Buscofen Pocket è un dispositivo medico a base di ibuprofene che può essere assunto al bisogno per alleviare i sintomi del: mal di testa, ciclo mestruale e febbre.

COD: 045386075 Categorie: ,

Descrizione

Buscofen pocket è un dispositivo medico che può essere utilizzato per contrastare i dolori dovuti al ciclo mestruale. La sua azione è estremamente rapida. Un medicinale molto semplice da deglutire, grazie alla pratica formulazione orosolubile.

Il formato pocket, innovativo, permette di avere la risposta ad ogni dolore, sempre con sè. Buscofen pocket 10 buste l’alleato per contrastare i dolori dovuti al ciclo mestruale, che si presentano di lieve entità e a cui si associano:

  • mal di testa;
  • mal di denti;
  • febbre.

Il principio attivo contenuto in Buscofen pocket è l’ibuprofene che permette al medicinale di intraprendere un’azione veloce ed efficace. Un farmaco che appartiene alla più ampia famiglia dei farmaci antinfiammatori non steroirdei (FANS).

Tale tipologia di farmaco agisce andando a modificare quella che è la risposta dell’organismo al dolore, abbattendo, in caso di infiammazione, la temperatura corporea. Il formato del medicinale lo rende semplice da utilizzare e da portare sempre con se. 10 bustine ottime per portarle sempre con se. Si consiglia di evitare la somministrazione nei bambini al di sotto dei 12 anni.

Quando si assume

Buscofen pocket 10 bustine è un medicinale per il quale non si ha bisogno di prescrizione medica. Nonostante questo se ne raccomanda l’utilizzo in caso di bisogno.

In particolare è possibile utilizzare il medicinale in caso di: dolori da ciclo, mal di testa, febbre e mal di denti. Per l’assunzione delle bustine di Buscofen non si ha bisogno di acqua.

Sarà sufficiente porre in bocca il contenuto della bustina, che a contatto con la saliva si scioglierà ed offrirà i suoi effetti benedici. Un medicine che agisce in maniera molto veloce ed efficace. Un medicinale che può essere utilizzato solo per periodi brevi. Si consiglia di non superare la dose indicata nel foglietto illustrativo.

Il principio attivo di Buscofen pocket 10 bustine è l’ibuprofene. Altri componenti del medicinale sono:

  • isomaltitolo;
  • acido citrico;
  • acesulfame potassio;
  • glicerolo distearato;
  • aroma limone;
  • maltodestrine del mais;
  • alfa tocoferolo.

Il medicinale viene fornito in bustine monodose, semplici sia da trasportare che sa assumere. Le bustine contengono il medicinale di colore bianco e dall’aroma al limone.

Un farmaco pratico, pensato per le donne che passano buona parte della loro giornata fuori casa. Si consiglia di conservare il medicinale in condizioni ottimali. Evitare di esporre il medicinale a temperature superiore ai 25 gradi centigradi, evitare di esporlo alla luce diretta, che potrebbe danneggiare il medicinale.

A chi si consiglia l’utilizzo di Buscofen pocket

Il medicinale può essere acquistato senza il bisogno di prescrizione medica. Non per questo l’utilizzo è adatta a tutti. Si consiglia la somministrazione di Buscofen pocket solo ad adulti e ragazzi al di sopra dei 12 anni di età, ovvero i 40 kg di peso.

Se la somministrazione avviene in persone anziane, si consiglia di prestare estrema attenzione e utilizzare una sola bustina dl giorno, sotto attento controllo medico. Il farmaco è sconsigliato in tutti i bambini al di sotto dei 12 anni di età.

Inoltre se ne sconsiglia l’utilizzo in pazienti con ridotta funzionalità renale o epatica. Inoltre evitare di esporre a Buscofen pocket tutti coloro che sono affetti da patologie croniche. Si prega di consultare sempre il proprio medico di famiglia.

Per le donne in gravidanza o che ne sospettano uno o la stanno pianificando si consiglia di chiedere consiglio al proprio medico, prima di assumere il medicinale. Lo stesso vale anche per le donne in fase si allattamento al seno.

Nel corso del primo e secondo trimestre della gravidanza, il medico prescriverà l’assunzione di Buscofen pocket solo nel caso in cui sia estremamente necessario. Se ne prescriverà l’utilizzo del più basso dosaggio possibile e per un periodo molto ristretto.

Nell’ultimo trimestre di gestazione Buscofen pocket 10 bustine è nettamente sconsigliato. In tale periodo l’ibuprofen può causare gravi danni al feto e in alcuni casi provocare insufficienza renale e cardiaca. Questo vale anche in caso di somministrazione singola.

Altre informazioni..

Buscofen pocket 10 bustine è un medicinale per il quale non si ha bisogno di prescrizione medica. Ci sono casi in cui esso non può essere assunto o nei quali è opportuno chiedere al proprio medico.

In particolare, si evita di assumere Buscofen pocket in caso di:

  • allergia all’ibuprofene o a qualunque altro elemento del medicinale stesso:
  • se si soffre di asma, naso che cola o orticaria;
  • sanguinolento dello stomaco o dell’intestino;
  • in presenza di ulcera;
  • per chi soffre di insufficienza di fegato, reni e cuore;
  • sanguinolento a livello cerebrale;
  • disidratazione;
  • nel terzo trimestre di gravidanza.

Avvertenze prima dell’uso

Ci sono poi casi in cui si consiglia di consultare il proprio medico prima della somministrazione del medicinale. In particolare questo è importante nel caso in cui:

  • si soffre di malattie ereditarie che interessano il sangue;
  • malattie della pelle;
  • malattie dell’intestino;
  • si ha la funzionalità renale ridotta;
  • problemi al fegato;
  • si stanno assumendo altri medicinali;
  • si stanno assumendo altri FANS;
  • si hanno problemi cardiaci;
  • pressione alta;
  • diabete;
  • colesterolo alto;
  • ci si è sottoposti a un intervento chirurgico;
  • si hanno problemi di coagulazione del sangue.

Buscofen pocket è un medicinale che si può acquistare senza la ricetta del medico. Un farmaco testato per avere un effetto veloce e circoscritto alla problematica per la quale Buscofen pocket 10 buste viene assunto.

Si consiglia di circoscrivere l’utilizzo a un peridoto molto ridotto. Nel caso in cui si abbia bisogno di utilizzare il prodotto per un periodo prolungato, si consiglia di procedere a un controllo costante dei valori epatici, della funzionalità ematica e renale.

Si tratta di una raccomandazione che non riguarda solo Buscofen pocket ma tutti gli antidolorifici che agiscono contro il mal di testa. Nel caso in cui i valori si presentino alterati, si consiglia di sospendere immediatamente l’assunzione del prodotto

Buscofen Pocket VS altri medicinali

Nel caso in cui si assumano altri medicinali in contemporanea a Buscofen pocket 10 buste, si prega di informare sempre il proprio medico o il farmacista di fiducia. Alcuni medicinali possono influenzare l’efficacia si Buscofen e viceversa.

In particolare ci si riferisce a:

  • corticosteroidi;
  • FANS;
  • farmaci anticoagulanti;
  • agenti antipiastrinici;
  • diuretici;
  • farmaci per contrastare le pressione arteriosa alta;
  • alcuni estratti vegetali.

Interazione con alcool

Lungo tutto il trattamento con Buscofen pocket si scongelai l’assunzione di alcool. Buscofen pocket è un medicinale per il quale non occorre la prescrizione medica. Si tratta però di un farmaco FANS e in loro presenza occorre prestare molta attenzione in caso di gravidanza e allattamento.

Nel caso in cui si sia in stato di gravidanza, la si stia progettando o la si sospetti, è importante chiedere consiglio al proprio medico di fiducia. Nei primi due trimestri di gravidanza il medico consiglierà l’assunzione del medicinale solo nel caso in cui sia strettamente necessario.

Inoltre se ne consiglierà l’assunzione solo nel dosaggio più basso possibile e il trattamento deve essere breve. Negli ultimi 3 mesi di gravidanza, assumere Busconfen pocket non è assolutamente possibile in quanto il medicinale può avere effetti molto gravi, a volte anche fatali sul piccolo.

Per quello che riguarda l’allattamento, solo una piccola parte del medicinale passa nel latte materno. Ad oggi gli studi non hanno rilevato effetti negativi sul neonato.

Proprio per questo motivo, non sarà indispensabile interrompere l’allattamento nel caso in cui si abbia il bisogno di assumere il medicinale. Tutti i farmaci FANS possono avere un effetto negativo sulla fertilità femminile. Si potrà recuperare la propria piena fertilità semplicemente sospendendo l’assunzione di Busconfen pocket.

Posologia di Buscofen pocket

Tra gli effetti indesiderati nell’assunzione di Buscofen Pocket 10 buste vi sono:

  • stanchezza;
  • capogiro;
  • disturbi della vista.

Proprio per questo motivo, nel caso in cui la capacità di guida e di attenzione sia compromessa, si consiglia di mettersi al volante. Buscofen pocket è un medicinale che non deve essere somministrato nei bambini di età inferiore ai 12 anni. Leggere attentamente il foglietto illustrativo e non superare le dosi consigliate.

In caso di dubbi consultare il proprio medico. Un dispositivo medico che deve essere assunto on maniera continuativa solo per un breve periodo; quello necessario ad alleviare la sintomatologia.

Mettere la polvere sulla lingua e attendere che si dissolva completamente. Nel caso in cui il paziente abbia uno stomaco particolarmente delicato, si consiglia di assumere il medicinale dopo il pasto. Si consiglia l’assunzione di 1 bustina al bisogno. Non superare mai la quantità di 3 bustine al dì.

La distanza minima tra le somministrazioni è di almeno 6 ore. In genere il trattamento non deve essere protratto per più di 4 giorni consecutivi se si assume il medicinale per dolori, 3 giorni se utilizzato per casi di febbre. Nel caso in cui i sintomi persistano ovvero si aggravino, si consiglia di consultare il proprio medico.

Sovradosaggio

Se si assume erroneamente una quantità eccessiva di Buscofen Pocket rivolgersi immediatamente al proprio medico. Se un bambino di età inferiore ai 12 anni, ha per sbagli ingerito il medicinale recarsi prontamente dal proprio medico o all’ospedale più vicino.

I sintomi tipici del sovradosaggio sono:

  • nausea;
  • mal di stomaco;
  • vomito;
  • mal di testa;
  • orecchie che ronzano;
  • confusione generale;
  • movimenti incontrollati degli occhi.

Inoltre:

  • sonnolenza;
  • dolore nella zona del petto;
  • palpitazioni;
  • perdita di coscienza;
  • convulsioni;
  • debolezza;
  • vertigini;
  • sangue nelle urine;
  • sensazione di freddo;
  • fatica a respirare.

Effetti indesiderati di Buscofen Pocket

Buscofen Pocket 10 buste è un medicinale che non ha bisogno di prescrizione medica. Ma come tutti i medicinali a lui similari può avere degli effetti collaterali per i quali è opportuno rivolgersi al proprio medico.

Problematiche di questo genere possono essere limitate in maniera semplice, assumendo la dose minima consigliata dello stesso. Sospendere in maniera immediata l’assunzione di Busconfen pocket nel caso in cui si riscontrino sintomi di:

  • sanguinamento intestinale;
  • reazioni allergiche a uno o più componenti del prodotto;
  • reazioni cutanee come la desquamazione.

Altri possibili effetti collaterali possono essere suddivisi in gruppi, basandosi sulla frequenza con cui essi si presentano.

Sono molto comuni: la sensazione di testa pesante e che gira, mal di stomaco, diarrea, bruciore, senso di nausea, flatulenza e vomito.

Si presentano invece in una percentuale di 1 su 100: naso chiuso, eruzioni cutanee, formicolio degli arti, sonnolenza, irritabilità, agitazione, difficoltà nel riposare, anzi, infiammazioni alle mucose dello stomaco, epatite, sindrome nefrotica. In 1 persona su 1.000, si notano: sensazione di depressione, meningite, danni al nervo ottico, ai tessero renali e ritenzione idrica.

Infine, in casi molto rari si sono riscontrate alterazioni ematiche, reazioni psicotiche, pressione sanguigna particolarmente alta, infiammazione dei vasi sanguigni, del pancreas e dell’esofago, stenosi intestinale, perdita di capelli.

Nel caso in cui si riscontrino degli effetti collaterali non menzionati all’interno del foglietto illustrativo, si prega di segnalarlo al sito aifa al fine di poter aggiornare in maniera costante ed efficiente le istruzioni contenute nella confezione.

Conservazione di Buscofen Pocket

Prima dell’assunzione di Buscofen Pocket leggere attentamente il foglietto illustrativo e controllare la data di scadenza. Quest’ultima deve essere intesa come valida nel caso in cui il medicinale sia stato conservato in maniera corretta.

Le bustine devono essere conservate fuori dalla portata dei bambini e non deve essere utilizzato dopo la scadenza. Non conservare il prodotto a una temperatura che sia superiore ai 25 gradi centigradi.

Tenere sempre lontano da fonti di calore e luce dirette. Non gettare il medicinale nelle acque di scarico o nei rifiuti domestici. Per smaltire il prodotto, rivolgersi al proprio farmacista.

In conclusione..

Buscofen Pocket è un medicinale acquistabile senza prescrizione medica. Prima dell’assunzione si consiglia di consultare il foglietto illustrativo e nel caso in cui si assumano altri medicinali, comunicarlo al medico di famiglia.

Un dispositivo medico che deve essere utilizzato solo per brevi periodi e per curare le sintomatologie di mal di testa, ciclo mestruale e febbre. Nel caso in cui compaiano effetti indesiderati si consiglia di comunicarlo al proprio medico ovvero di recarsi al più vicino pronto soccorso. Tenere Buscofen pocket fuori dalla portata dei bambini. Non assumere il medicinale durante la gravidanza.

Circoscriverne l’assunzione nel caso di allattamento al seno. Semplice da assumere, on serve acqua, è sufficiente porre la polvere sulla lingua e aspettare che si sciolga. Il formato pocket permette di portarlo veramente ovunque senza alcun tipo di problematica. Segui il nostro blog, oppure visita i nostri profili social!

Informazioni aggiuntive

Formato

200 ml, 200 ml Senza Zucchero

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Buscofen Pocket 10 Bustine”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.