-19% di sconto

Bisolvon Soluzione Orale 40ml

8,90

Bisolvon soluzione orale è un parafarmaco mucolitico indicato nel trattamento delle turbe della secrezione nelle affezioni respiratorie acute e croniche.

COD: 021004015 Categoria:

Descrizione

È  importante leggere attentamente tutte le informazioni contenute nel foglietto illustrativo di Bisolvon soluzione orale anche perché va preso esattamente come descritto o come da indicazione del medico o del farmacista.

È sempre meglio conservare il bugiardino per leggerlo di nuovo in caso di dubbi (se si desiderano maggiori informazioni ricordiamo che è sempre meglio rivolgersi al farmacista di fiducia o al medico di base, idem per eventuali effetti collaterali che si dovessero presentare o se non si notano miglioramenti dei sintomi dopo pochi giorni di trattamento).

Che cos’è Bisolvon e a cosa serve?

Bisolvon 2 mg ml soluzione orale contiene il principio attivo bromexina cloridrato. Bisolvon 2 mg soluzione orale si può utilizzare negli adulti e negli adolescenti e nei bambini a dai 2 anni di età in su che soffrono di  malattie respiratorie con tosse e catarro.

Il prodotto fluidifica i depositi di muco presenti nelle vie respiratorie e ne facilita l’espulsione, con azione  quindi mucolitica efficace. Se si è allergici alla bromexina o ad uno qualsiasi degli eccipienti o altri componenti di Bisolvon soluzione orale non va assunto, anche se sta allattando al seno o se il bambino da trattare è di età inferiore ai 2 anni il prodotto non può essere somministrato.

È sempre consigliato chiedere parere  medico  prima di prendere o dare Bisolvon soluzione orale per aerosol se si soffre di una malattia delle vie respiratorie che è caratterizzato dal fatto di peggiorare in un periodo di tempo relativamente breve.

Consultare il medico se i sintomi non migliorano o peggiorano dopo pochi giorni dall’inizio della terapia con Bisolvon soluzione orale per aerosol, idem se si  hanno avuto lesioni dello stomaco o dell’intestino.

Alcune informazioni importanti!

Sono stati segnalati casi di reazioni cutanee anche gravi associate alla somministrazione del principio attivo di  Bisolvon soluzione orale, la bromexina. Se si manifesta un rash cutaneo l’uso di Bisolvon soluzione orale va sospeso ed è meglio rivolgersi immediatamente al medico.

Tali reazioni potrebbero essere o sintomi di intolleranza al principio attivo ma anche sintomi di gravi malattie della pelle. La maggior parte di questi disturbi potrebbero essere dati da malattie già presenti e non diagnosticate o all’uso contemporaneo di altri farmaci.

A causa di questi sintomi fuorvianti è possibile che le indicazioni siano di iniziare un trattamento con una terapia per la tosse o il raffreddore.  Il trattamento con Bisolvon soluzione orale provoca un aumento della secrezione bronchiale che favorisce l’espettorazione e va utilizzato solo per brevi periodi.

Bisolvon soluzione orale non è adatto ai bambini con meno di 2 anni. I mucolitici come Bisolvon soluzione orale possono infatti provocare ostruzione bronchiale nei bambini con meno di 2 anni perché la capacità di drenaggio del muco è limitata in questa fase dell’età anche  a causa delle caratteristiche delle vie respiratorie.

Bisolvon soluzione orale può invece essere dato a bambini di età compresa tra i 2 e i 6 anni, ma solo dopo aver consultato il medico.

Avvertenza di Bisolvon soluzione orale

È sempre meglio informare il medico o il farmacista se chi deve prendere Bisolvon soluzione orale sta assumendo o potrebbe assumere qualsiasi altro medicinale anche senza ricetta medica.

Bisolvon soluzione orale va assunto dopo i pasti. Sii ricorda che è sempre meglio chiedere consiglio al medico o al farmacista prima di prenderlo se si sospetta o si sta pianificando una gravidanza.

Come misura precauzionale, è preferibile non prendere Bisolvon soluzione orale se si è in gravidanza o durante l’allattamento. Basandosi sull’esperienza preclinica non vi sono indicazioni di possibili effetti tra Bisolvon soluzione orale e la  fertilità a seguito di uso di  bromexina.

Non sono stati effettuati studi sugli effetti di questo prodotto sulla capacità di guidare e sull’uso di macchinari.  Bisolvon soluzione orale contiene può causare reazioni allergiche, anche ritardate. È importante assumere questo prodotto seguendo sempre esattamente quanto riportato nel bugiardino  o le istruzioni che il medico o il farmacista hanno indicato. Se ha dubbi consulti di nuovo il medico o il farmacista.

Consigli utili…

La confezione contiene un bicchierino dosatore per facilitare il dosaggio e che riporta tacche da 1 a 6 ml, con incrementi di 1 ml alla volta. La dose raccomandata è: per adulti e adolescenti sopra i 12 anni ci 8 ml max 3 volte al giorno.

Per bambini dai 6 ai 12 anni: dai 2 ai 4 ml max 3 volte al giorno. Per bambini dai 2 ai 6 anni: dalle 20 alle 40 gocce max 3 volte al giorno. Questo prodotto può essere dato ai bambini di età tra i 2 e i 6 anni solo dopo aver consultato preventivamente il medico.

Le dosi indicate non vanno mai superate a meno che non sia il medico a indicarlo esplicitamente e in situazioni che lui riterrà opportune. Non cambiate dosaggi senza il consiglio medico.

Questo prodotto va usato solo per un  breve periodo di trattamento e dopo ii pasti a meno che non si abbia consultato il medico e che abbia dato diverse indicazioni in merito.

Se si prende più Bisolvon di quanto indicato o si verifica un’assunzione accidentale di  dosi eccessive di Bisolvon il medico va avvertito  immediatamente oppure ci si deve recare al più vicino ospedale.

Se invece ci si dimentica di assumerlo non va assunta una dose doppia per compensare la dimenticanza. Se si ha qualsiasi dubbio sull’uso di questo prodotto per aerosol si rivolga al medico di famiglia o al farmacista di fiducia.

Possibili effetti indesiderati

Come tutti i medicinali, anche Bisolvon 2 mg ml soluzione orale può causare degli effetti indesiderati.

I seguenti effetti indesiderati possono verificarsi a seguito dell’uso di Bisolvon 2 mg ml soluzione orale:  nausea, vomito, diarrea e dolore addominale, reazioni di ipersensibilità, eruzioni cutanee, orticaria, reazioni anafilattiche, tra cui lo shock anafilattico, gonfiore a rapido sviluppo della pelle che interessa anche i tessuti sottocutanei e della mucosa, prurito e reazioni avverse cutanee, restringimento dei bronchi. Questi effetti indesiderati sono passeggeri.

Quando e se si presentano (non tutti ne sono interessati e con frequenze diverse) va sempre consultato il medico curante o il farmacista di fiducia. Se si manifesta un qualsiasi effetto non  desiderato, durante l’uso di Bisolvon 2 mg ml soluzione orale compresi quelli non elencati nel bugiardino, è sempre necessario rivolgersi al medico o al farmacista.

Loro potranno inoltrare la segnalazione gli effetti indesiderati direttamente tramite il sistema nazionale  contribuendo a fornire maggiori informazioni sulla sicurezza di Bisolvon 2 mg ml soluzione orale.

Per evitare gli effetti collaterali è anche importante conservare  Bisolvon soluzione orale aerosol in modo corretto e tenerlo nella confezione originale al riparo dalla luce diretta o dall’umidità e lontano dai bambini.

Non prendere o somministrare mai al bambino Bisolvon soluzione orale aerosol dopo la data di scadenza  riportata sulla scatola dopo la scritta Scad e che si riferisce all’ultimo giorno di quel mese.

Non gettare mai alcun medicinale esausto nell’acqua di scarico o nei rifiuti domestici. Chiedere sempre al farmacista come eliminare i medicinali che non si usano più, in modo anche da proteggere l’ambiente.

Cosa contiene Bisolvon soluzione orale e altre informazioni utili

Il principio attivo di Bisolvon soluzione orale per aerosol è la bromexina cloridrato 2 mg, mentre gli altri componenti o eccipienti sono: metile paraidrossibenzoato acido tartarico, acqua distillata.

Bisolvon si presenta come soluzione orale. È disponibile in confezione con 1 flacone di vetro scuro in modo che sia al riparo dalla luce diretta, il flacone è da  40 ml con contagocce.

Ad ogni flacone è annesso un bicchierino con tacche da 1 a  6 ml per facilitarne il dosaggio. Il prodotto è messo in commercio da Boehringer Ingelheim Italia S.p.A. Mentre il Produttore è l’Istituto De Angeli S.r.l.

Da ricordare sempre!

Questo prodotto si usa sia negli adulti, che negli adolescenti e nei bambini a partire dai 2 anni di età che soffrono di malattie respiratorie acute o croniche, con tosse e anche con  produzione di catarro.

Agisce fluidificando  depositi di muco nelle vie respiratorie e ne facilita  l’eliminazione con il dosaggio di 8 ml max 3 volte al giorno per gli adulti e i bambini fino a 6 anni, da 2 a 4 ml max 3 volte al giorno per i bambini dai 6 ai 12 anni e per finire dalle 20 alle 40 gocce max 3 volte al giorno per i bambini dai 2 ai 6 anni:  Bisolvon 2 mg ml soluzione orale va dato  ai bambini di età compresa tra 2 e 6 anni solo dopo consulto del medico.

Ricordiamo che il medicinale va tenuto lontano dai bimbi e in caso di ingestione accidentale di una dose eccessiva va chiamato  immediatamente il  più vicino ospedale o il medico e che il medicinale non va preso se si è allergici alla bromexina o ad uno qualsiasi degli altri eccipienti o componenti di base, non va preso se si sta allattando al seno e se  il bambino è di età inferiore ai 2 anni.

Come tutti anche questo medicinale può avere effetti indesiderati e possono verificarsi con una frequenza più o meno comune o più o meno rara e infatti non tutte le persone che assumono Bisolvon poi li hanno.

Non comuni possono essere la nausea, il vomito, la diarrea e il dolore all’addome; Effetti non desiderati rari sono le reazioni di ipersensibilità, i rash cutanei , l’orticaria; con frequenza non nota possiamo avere reazioni anafilattiche,  angioedema e prurito, reazioni avverse cutanee gravi,  restringimento dei bronchi e broncospasmo.

Questi effetti indesiderati sono passeggeri. Quando si presentano il medico o il farmacista vanno sempre consultati per il loro importante parere e l’uso di questo prodotto deve essere sospeso.

Gravidanza, allattamento e fertilità

Non sono stati condotti studi per indagare gli effetti sulla fertilità. Basandosi sull’esperienza generale non ci sono indicazioni di possibili effetti sulla fertilità dopo l’uso del medicinale. Vi sono dati molto limitati sull’uso della bromexina  in gravidanza.

Studi sugli animali non indicano degli effetti nocivi con riguardo alla tossicità riproduttiva. Come misura precauzionale, è meglio evitare l’uso di durante la gravidanza.

Non è noto se i suoi metaboliti passano nel latte umano. I dati di tossicologia disponibili sugli animali hanno mostrato che c’è escrezione della bromexina nel latte materno, quindi il rischio per i bambini allattati al seno non è possibile escluderlo.

Ne consegue che questo prodotto non deve essere usato durante l’allattamento. Meglio rivolgersi sempre  al medico di famiglia o al farmacista di fiducia prima di prendere Bisolvon sopratutto se si soffre di una malattia delle vie respiratorie che arriva improvvisamente e poi peggiora in un periodo di tempo breve e con condizioni respiratorie acute.

Conclusioni…

Consultare sempre il medico se i sintomi non migliorano nel corso della terapia, se si è in gravidanza o la si sospetta e se  si hanno  lesioni dello stomaco o dell’intestino (come ad esempio ulcere). Per evitare tutti gli effetti collaterali è anche importante conservare questo prodotto in modo corretto, tenerlo sempre nella confezione originale al riparo dalla luce diretta o dall’umidità e lontano da fonti di calore dirette.

Non prendere o somministrare mai al bambino Bisolvon dopo la data di scadenza  riportata sulla scatola dopo la scritta Scadenza (o scad) che si riferisce all’ultimo giorno di quel mese.

È importante leggere sempre molto attentamente tutte le informazioni contenute nel bugiardino anche perché va preso esattamente come descritto o come da indicazione del medico o del farmacista.

È sempre meglio conservare il foglietto illustrativo per leggerlo di nuovo in caso di dubbi (se si desiderano maggiori informazioni ricordiamo che è sempre meglio rivolgersi al farmacista di fiducia o al medico di base, idem per eventuali effetti collaterali che si dovessero presentare o se non si notano miglioramenti dei sintomi dopo pochi giorni di trattamento).

Segui il nostro blog, oppure visita i nostri profili social!

Informazioni aggiuntive

Gusto

Frutti Rossi, Limone

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Bisolvon Soluzione Orale 40ml”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.