-35% di sconto

Biolac Senna 40 Compresse

2,81

Biolac senna è un integratore ottimo per curare tutti quei disturbi legati all’apparato gastro intestinale. Si tratta di un prodotto consigliato in particolare nel trattamento della stipsi e della stitichezza.

Categoria:

Descrizione

Biolac senna è un prodotto utilizzato da parte di moltissime persone che soffrono di disturbi che coinvolgono in tratto gastro intestinale, e proprio per questa ragione, nel corso di questo nuovissimo approfondimento, ci occuperemo di apprendere tutto quello che c’è da sapere riguardo questo integratore. Proprio per questa ragione, nel corso dei prossimi paragrafi di questa guida, vedremo insieme moltissime informazioni riguardo la senna e molti consigli su come usarla al meglio.

I disturbi che coinvolgono il tratto gastro intestinale sono veramente moltissimi e possono essere causati da moltissimi motivi diversi: questi possono essere sia legati ad una cattiva alimentazione che legati a disturbi di tipo nervoso o psicologico. Infatti, ci sono moltissime persone che tendono a somatizzare tutti quelli che sono i problemi psicologici a livello fisico: questo può quindi portare a diverse tipologie di problemi a livello gastro intestinale, che sono veramente fastidiosi.

Ovviamente, ci sono moltissime soluzioni che si possono adottare in modo da risolvere questi problemi che coinvolgono il tratto gastro intestinale: te ne consiglierò altri nelle prossime sezioni di questa guida. Quindi, se stai cercando un integratore naturale che ti permetta di risolvere tutti i tuoi problemi di stipsi e anche di stitichezza, questo prodotto potrebbe proprio essere quello che fa al caso tuo.

Proprio per questo motivo, ti consiglio di metterti seduto comodo alla tua scrivania o sulla tua poltrona per leggere con attenzione ciò che ho da dirti su biolac senna.

Biolac senna: di cosa si tratta?

Nel capitolo introduttivo di questa brevissima guida interamente dedicata a biolac senna, abbiamo visto insieme che ci sono moltissime persone in tutto il mondo che soffrono di svariati disturbi che interessano il tratto gastro intestinale. Infatti, ci sono moltissime persone in tutto il mondo che, per motivi che possono essere veramente diversi tra di loro, soffrono di patologie fastidiose quali ad esempio la stipsi oppure la stitichezza.

Come ti ho già anticipato, questi problemi quali la stipsi o la stitichezza possono essere causati da diversi motivi, come una scorretta alimentazione ma anche un periodo di forte stress o di malessere psicologico che si può ripercuotere anche a livello fisico. Proprio per questa ragione, nelle prossime sezioni di questa guida ti fornirò svariati consigli che puoi utilizzare per combattere queste patologie, ma prima voglio presentarti un prodotto che ti aiuterà a curare il tuo apparato gastro intestinale.

Il prodotto che voglio presentarti in questa descrizione prende il nome di biolac senna, e non è altro che un integratore che si presenta sotto forma di compresse: si tratta di un integratore studiato appositamente per disturbi gastro intestinali quali ad esempio la stipsi e la stitichezza. Grazie alla sostanza contenuta all’interno di queste compresse, sarà infatti possibile regolarizzare la frequenza e la quantità dell’evacuazione.

Ora che hai conosciuto più da vicino questo prodotto così importante, andiamo avanti con la nostra guida e scopriamo di più riguardo biolac senna.

Che cosa è la senna?

Ci siamo occupati di scoprire, nella precedente sezione di questa guida dedicata a biolac senna, alcune informazioni riguardo questo prodotto che viene utilizzato da moltissime persone in tutto il mondo per regolarizzare la propria evacuazione. Come puoi aver letto, grazie a questo integratore a base di senna, riuscirai a risolvere tutti i tuoi problemi che riguardano l’evacuazione e il tratto gastro intestinale, come ad esempio la stipsi ma anche la stitichezza.

Adesso andiamo avanti con il nostro approfondimento dedicato a questo integratore, e scopriamo insieme nel corso di questo paragrafo che cos’è la senna e quali sono i suoi benefici: se sei curioso di scoprire di più, continua a leggere. La cosa più importante che devi sapere è sicuramente il fatto che la senna è una pianta che cresce spontaneamente in natura, e che soprattutto è conosciuta da centinaia e centinaia di anni grazie al suo importantissimo potere lassativo.

Infatti, questa pianta viene assunta da secoli allo scopo di curare delle patologie comuni quali ad esempio la stipsi e la stitichezza: questo, essendo un lassativo naturale, può essere somministrato anche ai bambini più piccoli. Infatti, questo integratore ovviamente è di origine naturale, quindi non sono contenuti dei lassativi chimici al suo interno, e lo si può assumere con molta più tranquillità rispetto a dei prodotti lassativi chimici.

Ecco che finalmente hai scoperto queste informazioni riguardo la senna, ma ce ne sono ancora altre che voglio dartene. Se vuoi scoprire di più riguardo la senna e biolac senna, ti consiglio di continuare a leggere questa guida.

Come funziona la senna?

Ti ho già illustrato, nella precedente sezione di questa guida interamente dedicata a biolac senna, quali sono alcune caratteristiche importantissime che rigaurdano questa pianta naturale che si trova in natura e che è rinomata per le sue proprietà lassative. Come abbiamo detto, questa pianta è conosciuta da moltissimi secoli proprio perchè, quando viene assunta, riesce a regolarizzare l’evacuazione: per questo, può essere assunta anche dai bambini.

Ora che hai appreso queste informazioni che riguardano la senna, andiamo avanti con il nostro approfondimento e scopriamo insieme altre caratteristiche di questa pianta: se vuoi scoprire qualcosa di più, continua a leggere questo brevissimo paragrafo. Probabilmente ti starai chiedendo come funziona questa pianta che riesce a risolvere questi problemi che riguardano il tratto gastro intestinale: devi sapere che la senna è in grado di favorire la contrazione della muscolatura del colon.

Questo ovviamente porta di conseguenza ad un aumento nella peristalsi intestinale e favorisce l’uscita delle feci verso l’esterno: questo aumenta anche l’espulsione di acqua e di sali da parte dell’intestino, rendendo le feci molto più morbide e voluminose. Questo le porta ovviamente anche a diventare molto più facili da espellere senza troppo sforzo: come puoi capire, la senna è quindi un ottimo prodotto naturale per combattere la stipsi e la stitichezza.

Ora che hai appreso anche queste qualità che contraddistinguono la senna, scopriamo altre informazioni che riguardano biolac senna.

Biolac senna in gravidanza e altre avvertenze

Nel capitolo precedente di questa guida interamente dedicata a biolac senna, abbiamo visto insieme quali sono le funzioni che svolge la senna all’interno del nostro intestino: come puoi aver letto, questa pianta segue un iter molto preciso. Infatti, quando questa pianta viene a trovarsi all’interno dell’intestino, essa riesce a favorire la contrazione della muscolatura del colon: ovviamente, questo porta ad un aumento della peristalsi intestinale e quindi ad una più facile espulsione delle feci.

Dopo aver appreso queste informazioni riguardo le funzioni che la senna svolge all’interno del nostro organismo, andiamo avanti con il nostro approfondimento e scopriamo di più riguardo biolac senna in gravidanza e altre avvertenze speciali. La cosa più importante che devi sapere è che questo integratore a base di senna che serve a regolarizzare la peristalsi intestinale è che questo prodotto non può essere assunto quando si è in gravidanza.

Si tratta ovviamente di un prodotto che, seppur sia di origine naturale, può infastidire il feto che si trova all’interno del tuo corpo: se soffri di stipsi durante la gravidanza, ti consiglio di rivolgerti al tuo medico per un consiglio e per altri prodotti. Successivamente c’è anche da dire che non bisogna somministrare questo integratore ai bambini che abbiano al di sotto dei tre anni di età: la senna infatti potrebbe infastidire troppo l’intestino del bambino, portandolo a soffrire.

Ti ricordo che la dose consigliata di questo prodotto è di 2 o 3 compresse la sera, prima di andare a dormire. Se vuoi scoprire ulteriori informazioni che riguardano biolac senna, andiamo avanti con la nostra interessante guida.

Effetti collaterali della senna

Ti ho già illustrato, nella sezione precedente di questo articolo dedicato a biolac senna, quali sono alcune avvertenze che devi seguire quando assumi questo integratore a base di senna che serve a risolvere problemi come ad esempio la stipsi o la stitichezza. Come puoi aver letto, infatti, si consiglia di non assumere più di due o tre compresse al giorno di questo prodotto: ti ricordo inoltre che non lo devi somministrare ai bambini che hanno meno di tre anni, per non infastidire il loro intestino.

Dopo esserci interessati di conoscere anche quali sono le modalità di assunzione e le avvertenze che riguardano questo prodotto così efficace per curare la stipsi, scopriamo insieme invece quali sono alcuni effetti collaterali legati alla stipsi.  Solitamente, l’utilizzo della senna, se effettuato in modo corretto, con i dosaggi adeguati, risulta ben tollerato e quindi non infastidisce il corpo intero: tuttavia, in caso di sovradosaggio o sensibilità intestinale si possono manifestare alcuni problemi.

Infatti, si possono verificare delle conseguenze quali ad esempio dei fortissimi dolori addominali, diarrea con successiva perdita di liquidi e di sali minerali, stanchezza, confusione mentali, campi muscolari e confusione mentale. Ovviamente, bisogna limitare l’utilizzo di questo prodotto in quanto, se lo si assume per un periodo troppo prolungato di tempo, si potrebbe assistere alla comparsa di una condizione come intestino pigro.

Ovviamente, quando si ha l’intestino pigro, il colon e l’intestino non si contraggono come prima, e quindi non provocano la peristalsi intestinale. Ora che hai conosciuto anche quali sono le controindicazioni di questo prodotto, andiamo avanti per scoprire alcune informazioni su biolac senna.

Biolac senna prezzo: alcuni consigli sull’intestino pigro

Nel capitolo precedente di questa guida interamente dedicata a biolac senna, abbiamo visto insieme che ci sono alcune controindicazioni alle quali potresti andare incontro se non riesci ad assumere questo prodotto nelle giuste modalità e nei giusti tempi. Come puoi aver letto, infatti, bisogna limitare l’utilizzo di questo prodotto solo ai momenti di necessita, altrimenti si potrebbe incorrere in una condizione conosciuta come intestino pigro.

Ora che sei venuto a conoscenza anche di quelle che sono le controindicazioni che riguardano questo prodotto, andiamo avanti con il nostro approfondimento dedicato a biolac senna prezzo, e vediamo insieme qualche consiglio per curare a tua stipsi. La prima cosa che devi sapere se soffri di una patologia come ad esempio la stipsi o la stitichezza, è il fatto che è importantissimo bere per te moltissima acqua: la dose consigliata va da un litro e mezzo a due litri di acqua al giorno.

Infatti, l’acqua è importantissima per il tuo corpo non solo perchè riesce a mantenere idratati i tuoi organi, ma anche perchè riesce a idratare le tue feci in modo efficace. Ovviamente, quando le feci sono ben idratate, si ammorbidiscono e quindi sono molto più facili da espellere senza uno sforzo troppo grande.

Ovviamente, questo era solo il primo consiglio che avevo da darti riguardo la stipsi, ma ce ne sono anche altri che ho in serbo per te. Se vuoi scoprire di più riguardo questi consigli, ti consiglio di leggere il prossimo paragrafo di questa guida dedicata a biolac senna.

Un altro consiglio per il tuo intestino pigro

Siamo finalmente giunti al termine di questa brevissima guida dedicata a biolac senna, e sembra proprio che tu abbia scoperto moltissime informazioni riguardo questo prodotto e riguardo la senna in generale. In particolare, nella precedente sezione ti ho già fornito un primo consiglio per rendere le tue feci più morbide e risolvere la tua stipsi: come puoi aver letto, è importantissimo bere moltissima acqua ogni giorno per rendere le feci più facili da espellere.

Il secondo consiglio che voglio darti per curare la tua stipsi è sicuramente quello di consumare molta più frutta e verdura ogni giorno: questi alimenti sono ricchi di vitamine, minerali e soprattutto fibre. Le fibre, ovviamente, sono importantissime per l’intestino, in quanto permettono la peristalsi dell’intestino e la più facile evacuazione dei tuoi materiali di scarto.

Successivamente, voglio anche consigliarti di preferire degli alimenti integrali, come ad esempio la pasta e il pane integrale: questi sono molto più ricchi di fibre rispetto al pane bianco o alla pasta di semola. Se seguirai ogni giorno questi consigli, riuscirai a curare la tua stipsi in modo naturale e soprattutto questo integratore funzionerà ancora meglio rispetto a prima.

Ora non c’è più nulla che tu non sappia riguardo come risolvere la stitichezza.

Se ti è piaciuta questa guida dedicata a biolac senna, ti suggerisco di visitare il nostro blog per scoprire di più e di seguirci sui nostri canali social per ulteriori aggiornamenti da parte nostra.

Informazioni aggiuntive

Formato

Donna, Donna 60+

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Biolac Senna 40 Compresse”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.