-22% di sconto

Bepanthenol Pasta Lenitiva Protettiva 100g

9,74

Bepanthenol pasta lenitiva è un prodotto indicato per la pelle dei bambini e dei neonati ed ideale per le irritazioni da pannolino e come trattamento protettivo contro l’azione degli agenti esterni.

COD: 900059991 Categoria:

Descrizione

Bepanthenol pasta lenitiva è un prodotto indicato per la pelle dei bambini e dei neonati. La sua formulazione è ottimale nel trattamento delle irritazioni da pannolino ed anche come trattamento protettivo contro l’azione degli agenti esterni che possono causare arrossamenti della cute facendola diventare secca e irritata.

Per la pelle delicata dei bimbi, questo prodotto rappresenta un aiuto efficace grazie alla sua doppia azione. Da un lato, infatti, concorre alla naturale rigenerazione della pelle, grazie al pantenolo (provitamina B5). Dall’altro, crea uno strato protettivo trasparente che permette alla pelle di respirare. Inoltre, grazie alla sua formulazione idratante ed emolliente, non è necessario rimuovere la pasta tra una applicazione e l‘altra.

Bepanthenol Pasta protettiva è consigliata ad ogni cambio di pannolino fin dai primi giorni e anche per le pelli più sensibili. E’ un prodotto che previene gli arrossamenti, e contestualmente svolge un’azione lenitiva a supporto del naturale processo di rigenerazione dell’epidermide, necessario quando la pelle del sederino presenta irritazioni.

La pasta lenitiva protettiva Bepanthenol è un prodotto clinicamente testato. Utilizzare la pasta protettiva Bepanthenol significa assicurarsi il massimo comfort alla pelle che necessita di idratazione e cura. È un medicinale sicuro; agisce a lungo sulla pelle e non occlude i pori permettendone la traspirabilità. La formula testata ha dimostrato un rilevante potere ristoratore e rigenerativo sulla pelle irritata.

Bepanthenol pasta lenitiva protettiva ingredienti

Bepanthenol pasta lenitiva protettiva è un importante alleato per la pelle del bambino. La sua formula contiene Pantenolo, o pro-vitamina B5. Si tratta di un principio attivo di particolare importanza per l’epidermide perché non solo contribuisce ad idratarla, ma la aiuta a rigenerarsi agendo dall’interno. La pelle costituisce difatti una prima linea di difesa nei confronti delle aggressioni esterne; pertanto, più viene favorita la sua rigenerazione, e più aumenta la sua capacità di “autoproteggersi” dalle irritazioni provocate da agenti esterni.

Bepanthenol pasta lenitiva e protettiva è indicata nella prevenzione e nella cura della pelle facilmente irritabile in quanto agisce nei due seguenti modi. All’esterno, generando una barriera protettiva fra gli agenti esterni irritanti e la delicata pelle del bambino; all’interno, dando il suo contributo alla naturale rigenerazione cutanea. Il Pantenolo, una volta penetrato nella cute, si trasforma in acido pantotenico, essenziale nel processo che fornisce energia alle cellule cutanee sotto forma di ATP (ciclo di Krebs), e ne favorisce in tal modo la rigenerazione.

Nella formula di questa pasta lenitiva, oltre al Pantenolo, ci sono anche sostanze lipidiche in alta concentrazione, che rappresentano un ulteriore fattore che protegge e idrata la pelle, mantenendola elastica. È proprio per effetto dell’alta concentrazione di queste componenti emollienti che la pasta Lenitiva Bepanthenol si rivela efficace nel creare uno schermo protettivo il quale isola la pelle delicata dal contatto con le sostanze irritanti (come urina e feci) e la mantiene morbida, idratata.

Bepanthenol pasta lenitiva protettiva: caratteristiche, modalità d’uso, avvertenze

La pasta protettiva Bepanthenol ha una formula testata che ha dimostrato un importante potere ristoratore e rigenerativo sulla pelle irritata grazie all’azione combinata dei seguenti fattori. Pantenolo al 5%: principio attivo caratterizzato da un forte potere emolliente che oltre ad idratare l’epidermide, la aiuta a rigenerarsi agendo dall’interno.

Lipidi cutanei: fattori essenziali per la protezione, l’idratazione e l’elasticità della pelle. Agenti emollienti: contenuti nella misura del 65%, essi riducono gli arrossamenti assicurando un sollievo immediato. Formato: tubo da 100 g. Circa le modalità d’uso, si raccomanda quanto segue.

Detergere con cura l’area della pelle investita da arrossamenti e irritazioni. Applicare un sottile velo di pasta lenitiva protettiva in modo uniforme attraverso un leggero massaggio. Si ribadisce che la crema può essere impiegata più volte al giorno.

Avvertenze e Controindicazioni:

  • Richiudere dopo ogni utilizzo.
  • Tenere fuori dalla portata dei bambini.
  •  Conservare al fresco e comunque al riparo da sorgenti di calore.
  • Solo per uso esterno.
  • Evitare il contatto con gli occhi.
  • Applicare la crema solo dopo aver pulito la cute.
  •  In caso di utilizzo per il trattamento coadiuvante degli arrossamenti del seno, si consiglia, prima di ogni allattamento, di detergere l’area che potrebbe venire a contatto con la bocca del bambino.

Bepanthenol pasta lenitiva protettiva è a base di Aqua, Lanolin, Petrolatum, Panthenol (5%), Pprunus dulcis, Paraffinum liquidum, Cetyl alcohol, Stearyl alcohol, Ozokerite, Cera alba, Glyceryl oleate, Lanolin alcohol.Non sono segnalati effetti collaterali particolari, trattandosi di un prodotto che è delicato ed è testato clinicamente.

Perché acquistare la pasta lenitiva Bepanthenol?

Bepanthenol è una pasta lenitiva e protettiva la cui efficacia è particolarmente indicata anche per il cambio pannolino. È un prodotto che risulta ideale per le pelli sensibili come quelle dei neonati, per merito della sua capacità di prevenire gli arrossamenti e di svolgere un’azione lenitiva e coadiuvante nella rigenerazione della pelle.

Si tratta quindi di un prodotto indispensabile quando la pelle del sederino che abbia irritazioni. La sua formulazione è stata studiata per formare uno strato di protezione trasparente che consente alla pelle di respirare e che non ha bisogno di essere rimosso.

A che serve Bepanthenol pasta lenitiva e protettiva? Bepanthenol è un prodotto che si rivela utile nel cambio pannolino al fine di prevenire o curare arrossamenti. Come e quando si usa? Si consigliano più applicazioni al giorno.

Dopo aver ben lavato le aree interessate, mettere uno strato di prodotto ed eseguendo un leggero massaggio. Molte mamme apprezzano la pasta protettiva Bepanthenol, per la sua duplice funzione di proteggere la pelle e alleviare gli arrossamenti da pannolino e anche per altre specifiche caratteristiche che la rendono diversa dalle altre creme similari in commercio.

Questa pasta permette la traspirazione della pelle, pur formando uno strato protettivo. Rigenera il tessuto epidermico per effetto del Pantenolo che concorre alla naturale rigenerazione della pelle. Protegge, prendendosi cura della pelle delicata, e facilmente irritabile. Contrasta la disidratazione della pella, consolidando la sua naturale funzione di barriera. Garantisce una protezione costante e delicata: non ha profumi, conservanti e coloranti.

Modalità d’impiego e conservazione

La pasta Bepanthenol, con funzione protettiva e lenitiva, è un prodotto molto versatile. È difatti indicata nei casi in cui siano presenti irritazioni da pannolino, arrossamenti, pelle screpolata.

La sua formula la rende facile da applicare, generando un sottile velo trasparente che stimola la rigenerazione cutanea. Applicare la pasta Bepanthenol sulla pelle del bambino aiuta a difenderlo dagli arrossamenti da pannolino, prevenendo il manifestarsi di eritemi futuri. È opportuno pulire accuratamente la parte della pelle soggetta ad arrossamenti e irritazioni; spalmare poi un sottile velo di pasta lenitiva protettiva uniformemente con un delicato massaggio.

È possibile impiegare la crema più volte al giorno. In presenza di irritazioni del sederino, è bene utilizzare ad ogni cambio di pannolino la pasta Lenitiva Protettiva Bepanthenol. Per le mamme, si chiarisce che la pasta può essere utilizzata, come emolliente, sulla pelle del seno. Inoltre, per i soggetti adulti l’utilizzo del prodotto è consigliato anche per idratare e proteggere la pelle dopo aver eseguito tatuaggi.

Come si conserva la pasta lenitiva Bepanthenol? Il prodotto va conservato in un asciutto, che sia fresco, e al riparo da fonti di calore che potrebbero comprometterne l’integrità. In ogni caso è importante tenere il prodotto a una temperatura inferiore a 25°C. Validità post-apertura: 12 mesi

Consigli utili e curiosità

Bepanthenol pasta lenitiva e protettiva ha al suo interno, quale principio attivo, il Pantenolo, una sostanza  in grado di idratare e rigenerare la pelle sia dall’esterno che dall’interno. Tale sostanza infatti, penetrando nella cute, si trasforma in un composto che trasmette energia alle cellule, e ne favorisce la rigenerazione.

All’interno del prodotto, oltre al Pantenolo, ci sono anche sostanze lipidiche le quali creano una barriera protettiva isolando così la pelle dal contatto con sostanze potenzialmente irritanti come feci ed urine.

La pasta Bepanthenol è altresì sicura: non contiene conservanti, profumi, parabeni e altre componenti potenzialmente irritanti. È clinicamente testata e inoltre non è occlusiva. Bepanthenol, tra le sue principali  caratteristiche, ha il vantaggio della traspirabilità, grazie alla quale permette alla pelle lo scambio di ossigeno e anidride carbonica, consentendone quindi la traspirazione.

Essa è trasparente: la sua formula non prevede ossido di zinco; per questa ragione forma una barriera protettiva invisibile e trasparente che ha il vantaggio  di permettere il monitoraggio dell’evoluzione dell’irritazione, fino al ritorno alla normalità. Il prodotto è pratico: è facile da spalmare e non richiede l’asportazione fra un’applicazione e l’altra; può essere impiegato ad ogni cambio di pannolino per una maggiore prevenzione. È efficace a lungo: la sua protezione, difatti,  persiste nel tempo anche tra un cambio di pannolino e l’altro.

Cause dell’irritazione da pannolino

Poiché la pelle dei neonati e dei bambini è decisamente delicata e morbida, può capitare spesso di riscontrare arrossamenti della pelle o irritazione da pannolino. Quest’ultima, in particolare, si verifica quando il pannolino è “pieno” e indossato per troppo tempo, in caso di sfregamento del pannolino e ancora in caso di contatto con sostanze irritanti per la pelle. I neonati possono essere soggetti a irritazione da pannolino già dai primi mesi di vita. Infatti, questo problema generalmente si verifica quando il bimbo è capace ormai di rimanere da solo in posizione seduta.

Questo succede all’incirca dal quinto mese dopo la nascita, raggiungendo un picco di incidenza tra i 9 e i 12 mesi. Da questo momento in poi , a causa dello sfregamento del pannolino sulla cute delicata del piccolo, si può assistere ad una vera e propria dermatite. Ad aggravare la situazione possono poi concorrere la sudorazione nella zona del sederino e dei genitali, il contatto prolungato con feci e urine, ma anche  residui di detergenti e prodotti cosparsi sulla pelle: tutti fattori, quindi, che possono favorirne la macerazione e rappresentare una minaccia per l’epidermide del piccolo.

Inoltre, la pelle può risultare ancora più sensibile alla penetrazione da parte di sostanze irritanti a causa dell’aumento dell’umidità nell’area del pannolino. Infine, alcuni enzimi presenti nelle feci possono aggravare l’irritazione.

Come trattare l’irritazione da pannolino

Diversi fattori possono provocare l’eritema da pannolino. Un’alimentazione povera di biotina o di zinco. Oppure problemi genetici che riducono il trasporto di questo minerale attraverso la parete dell’intestino tenue. Ancora, un pregiudizio delle difese immunitarie che rende il bambino più sensibile ed esposto alle infezioni che possono colpire quest’area dell’epidermide. Come trattare l’irritazione da pannolino?

L’approccio più adatto è prendersi anzitutto cura dell’igiene del piccolo. Bastano semplici accorgimenti. È necessario detergere in modo gentile ma attento la pelle colpita dalle dermatiti, avendo premura di asciugare non sfregando bolle e le vesciche e nel contempo lasciando la pelle libera di respirare il più possibile.

A tale scopo, è opportuno lasciare il piccolo con il sedere all’aria per un po’ di tempo, dopo il bagnetto e prima del cambio del pannolino. Questa abitudine è anche un’ottima azione di prevenzione: infatti, lasciare respirare l’area pannolino contribuisce ad evitare il ritorno dell’irritazione. Per la pulizia è sufficiente anche utilizzare semplicemente dell’acqua tiepida. Si chiarisce infatti che eventuali detergenti potrebbero ulteriormente irritare una cute già compromessa. Laddove si volesse fare uso di saponi si raccomanda l’impiego di prodotti delicati e adatti alla situazione.

Una volta che la pelle è ben asciutta allora si possono applicare prodotti specifici, come creme, paste o unguenti appositamente sviluppati per calmierare gli arrossamenti e prevenire il loro ritorno stimolando la rigenerazione e preservando l’idratazione della pelle.

Pasta lenitiva Bepanthenol: la cura ideale per l’irritazione da pannolino

Nel trattamento degli eritemi e delle irritazioni da pannolino, oltre all’utilizzo di prodotti contenenti ossido di zinco, un rimedio efficace è rappresentato dall’uso delle paste. Queste leniscono, proteggono e si prendono cura della pelle delicata del bambino in quanto contengono sostanze che favoriscono il processo di rigenerazione fisiologica della pelle. Sono rimedi a base di Pantenolo al 5% e lipidi cutanei. Entrambe queste componenti sono importanti per la protezione, l’idratazione e l’elasticità dell’epidermide. Il Pantenolo, conociuto anche come pro-vitamina B5, è idratante per la cute e la nutre favorendo il suo processo di rigenerazione. Riunendo nella sua speciale formula sia il Pantenolo al 5% e sostanze lipidiche in alta concentrazione, la pasta lenitiva protettiva Bepanthenol è ideale ad ogni cambio di pannolino.

Le sue caratteristiche la rendono adatta ad alleviare arrossamenti e irritazioni oltre che a prevenire la dermatite da pannolino. Per merito dell’elevata concentrazione di Pantenolo e sostanze lipidiche, favorisce la rigenerazione cutanea. La pasta crea una barriera traspirante che difende la pelle dal contatto con feci ed urine, la mantiene morbida e la idrata. Grazie alla sua ricca formulazione, questa pasta, oltre a previene l’insorgere di irritazioni, è efficace anche quando queste sono già presenti, per merito della sua azione rigenerante e lenitiva dell’epidermide

Segui il nostro blog, oppure visita i nostri profili social!

Informazioni aggiuntive

Formato

10 Bustine 400+240mg Arancia, 10 Bustine 500mg, 20 Bustine 500mg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Bepanthenol Pasta Lenitiva Protettiva 100g”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.