Astenia sessuale: cosa devi sapere in 2 minuti

Astenia sessuale

Ciao e benvenuto nel nostro nuovo articolo incentrato completamente sull’astenia sessuale. Specialmente in quest’anno, in cui la maggior parte delle persone vivono una vita frenetica e piena di impegni, capita sempre più spesso di sentirsi stanchi e di non essere in grado di tenere dei rapporti sessuali con il proprio partner o la propria partner.

Per questo motivo, sempre più persone si preoccupano di entrare nel web e digitare determinate parole chiave per cercare di capire cosa sta succedendo al loro corpo e alla loro mente. Cosa sta cambiando e, più precisamente, perché sentono di attraversare un periodo di astenia sessuale.

Nello specifico, le parole chiave che la maggior parte della gente con questo tipo di dubbi digita nel web sono:

· Astenia sessuale

· Astenia sessuale femminile

· Cistite astenersi rapporti sessuali

Come dici? Hai digitato anche tu tutte queste parole chiave ed è proprio per questo che ti sei ritrovato in questo nostro articolo sull’astenia sessuale? Beh, non possiamo di certo contraddirti, né tanto meno giudicarti.

Tutto questo è più che normale, l’astenia sessuale è un problema come moltissimi altri e noi ci preoccuperemo di aiutarti a risolverlo nel migliore dei modi.

Nel dettaglio, in questo articolo ci occuperemo di trattare temi come l’ astenia sessuale femminile, quella maschile, come comportarsi in caso di cistite e molto altro. Allora, sei pronto a ricevere una risposta a tutte le tue domande? Perfetto, buona lettura!

Astenia sessuale: di cosa si tratta esattamente

Iniziamo innanzitutto specificando che l’astenia sessuale è un disturbo piuttosto antipatico che colpisce sia uomini che donne di tutti i generi e le età.

astenia sessuale maschile

Esatto, proprio così, non importa quanti anni tu abbia, non devi preoccuparti se credi di soffrire di questo disturbo perché è probabile e ci sono diverse soluzioni a riguardo.

Le cause che possono portare a questo tipo di disturbo o, se vogliamo, di patologia, sono abbastanza varie questo è vero, ma sono molto molto simili tra loro. In questo e in tutti i prossimi paragrafi analizzeremo le cause e i differenti rimedi a questo scomodo problema.

Ti abbiamo detto che le cause sono diverse e sono anche abbastanza varie, ma che comunque sono tutte piuttosto simili tra di loro. Questo perché fondamentalmente di possono racchiudere in due differenti tipologie di categorie:

· Problemi di tipo ormonale

· Problemi di tipo psicologico

Ti abbiamo che detto che l’età no è assolutamente rilevante, i quanto questo tipo di disturbo colpisce uomini e donne indipendentemente da quanti anni questi abbiano.

Dunque, se sei venuto nel nostro sito a cercare informazioni sull’astenia sessuale femminile o su quella maschile, forse la prima cosa di cui dovremmo parlare sono proprio i sintomi grazie ai quali riconoscere l’ astenia sessuale.

Come dici? Vuoi sapere anche della cistite astenersi rapporti sessuali? Ma certo, ogni cosa a suo tempo, ne parleremo in seguito, non preoccuparti.

Analizziamo per ora i sintomi di questo disturbo.

Quali sono i sintomi?

I sintomi che potrebbero funzionare come campanello d’allarme quando si tratta della scomoda astenia sessuale, sono davvero molti. Da parte nostra, ci preoccuperemo di elencarti quelli che sono i sintomi principali e i più diffusi tra uomini e donne di tutte le età.

cistite astenersi rapporti sessuali

Dai più giovani ai più adulti, come anche agli anziani come potrai immaginare. Come abbiamo appena detto si tratta di un disturbo che colpisce sia gli uomini che le donne. Inizieremo prima ad elencare i sintomi che si incontrano nel caso dell’astenia sessuale maschile, quindi in quella che riguarda gli uomini.

Astenia sessuale maschile

astenia sessuale femminile

· Evidente mancanza o assenza di desiderio sessuale in ogni momento

· Completa assenza di piacere durante l’atto o la prestazione sessuale

· Eccessiva difficoltà se non impossibilità assoluta di mantenere l’erezione necessaria allo svolgimento della performance sessuale

Astenia sessuale femminile

cistite astenersi rapporti sessuali

· Anche in questo caso il primo tra i sintomi è un effettiva mancanza o assenza di desiderio sessuale con il proprio partner o la propria partner

· Nessun tipo di interesse verso l’atto sessuale ma anche verso il sesso in generale

· Assoluta scomparsa della sensazione di piacere durante la performance sessuale

· Qui si aggiunge un altro sintomo considerato piuttosto antipatico da parte di tutte le donne, proprio come potrebbe esserlo la cistite astenersi rapporti sessuali. Si tratta della secchezza delle mucose vaginali

D’accordo, questi sono i maggiori sintomi, e anche più frequenti, che devono fungere da campanello d’allarme per quanto riguarda l’astenia sessuale. Quindi, per continuare a rispondere alle tue domande riguardo questo disturbo che a volte può anche rivelarsi piuttosto imbarazzante, se stai avvertendo uno o più di questi sintomi, molto probabilmente stai soffrendo di astenia sessuale.

Come dici? Ti stai chiedendo come può essere possibile che questa cosa stia capitando proprio a te che di questi problemi non ne hai mai avuti?

Certo, ci rendiamo conto del dilemma, ma ovviamente anche a questo c’è una, se non più risposte. Devi sapere che le cause di un disturbo del genere sono molteplici e vanno ricercate sia nella fisicità che nella psicologia di un individuo.

Cosa c’entra la psicologia con il pene o la vagina di una persona? Oh, c’entra davvero moltissimo e te ne renderai conto nel capitolo seguente dove ci occuperemo proprio delle cause dei disturbi sessuali.

Da cosa viene causata?

Ti ho accennato, nel capitolo precedente, che i problemi sessuali possono dipendere da diversi fattori sia fisici che psicologici. Le maggiori cause che scatenano questi problemi sono proprio da ricercare nella tua routine quotidiana.

Per esempio, se ti senti stressato, sei una persona che soffre particolarmente l’ansia da prestazione o qualsiasi tipo di ansia o, peggio di tutti, se sei una persona che tende a deprimersi, puoi stare certo che è sono queste le cause del tuo problema con il sesso.

Come dici? Hai solo venti anni ed è normale passare per questi diversi stati d’animo ma il sesso non dovrebbe risentirne perché sei troppo giovane?

Credici, ci piacerebbe davvero dirti che hai ragione e rassicurarti, ma purtroppo non è così. Come ti abbiamo accennato all’inizio del nostro articolo, infatti, i disturbi sessuali non guardano in faccia né età e né il sesso di una persona.

Generalmente però, quando non si presenta nessuno dei sintomi che abbiamo elencato in precedenza, possiamo affermare grazie a molti studi sui disturbi sessuali che l’astemia inizia a farsi sentire da dopo i cinquanta anni di età. Questo ovviamente, come già specificato, esclusivamente se non si presentano i sintomi che fungono da campanello d’allarme.

Ora, per darti un quadro più completo della situazione, divideremo e classificheremo per te le cause dell’astenia sessuale in due grandi gruppi. Le cause che riguardano la mente e quelle che riguardano il corpo.

Motivi psicologici

La psicologia purtroppo è la più difficile da contrastare per quanto riguarda il sesso. Si tratta delle situazioni si ansia o depressione che vanno assolutamente curate in primis per se stessi e, successivamente per tornare ad avere una vita sessuale attiva e soddisfacente.

Quando si soffre di un problema fisico è molto più intuitivo capire perché non si ha voglia di fare sesso. Le maggiori cause fisiche dei disturbi sessuali possono essere secchezza delle mucose vaginali, problemi di erezione o qualsiasi altro disturbo ai genitali femminili o maschili.

Uno dei nemici più grandi del sesso è la cistite. Infatti, in caso di cistite astenersi rapporti sessuali.

Astenia sessuale maschile: come rimediare

Abbiamo visto precedentemente quali sono i sintomi che si presentano negli uomini quando si prova questo genere di problemi sessuali. Ora è il momento di vedere come poter rimediare.

Quando si tratta di disturbi del sesso così evidenti, può succedere che oltre al rifiuto del sesso in se per se, da parte di un uomo potrebbe presentarsi l’assoluta assenza di desiderio di un contatto fisico in generale con una qualsiasi altra persona.

In questo caso, l’azione più efficace che viene consigliata dai medici e dagli psicologi è quella di praticare il sesso da soli. Regalarsi del piacere fai-da-te, come si dice in gergo, aiuta moltissimo a sentirsi in intimità con se stessi e, quindi, ritrovare l’intimità con gli altri.

In casi più accentuati in cui la cura del proprio benessere psichico e fisico non dovesse funzionare, ti consigliamo vivamente di affidarti a degli ottimi integratori sessuali: Virgostill.

Come dici? Non ne hai mai sentito parlare? Certo, è probabile, se non ne hai mai avuto bisogno, è comprensibile che tu non li conosca.

D’accordo allora, dedicheremo un piccolo paragrafo a questi integratori e poi continueremo con il nostro articolo sui disturbi sessuali.

Integratore Virgostill per uomini

Gli integratori Virgostill sono il miglior rimedio laddove la risoluzione dei problemi per conto tuo non abbia funzionato. Questo tipo di integratori, infatti, si occupa della tua salute del tuo organo sessuale aiutandoti a ritrovare il piacere durante l’atto del sesso.

Come dici? Tu non prendi farmaci e non inizierai ora? Ma fai benissimo! Anzi, ci trovi assolutamente d’accordo con la tua teoria anti farmaci.

Visgostill, infatti, non è assolutamente un prodotto considerabile un farmaco perché è invece un integratore cento per cento naturale. Proprio così, parliamo di un integratore naturale composto da tantissime vitamine e moltissimi minerali.

Ottimi per ritrovare il piacere sessuale laddove è stato perso e per migliorare le proprie prestazioni in qualsiasi momento della giornata. Giusto per farti un esempio della potenza di questo integratore, vogliamo anticiparti due degli ingredienti naturali che compongono Virgostill.

Due degli ingredienti più efficaci contro l’astenia sessuale presenti in Virgostill sono la Taurina e la Maca.

· Taurina: forte afrodisiaco totalmente naturale utilizzato in tutto il mondo per risvegliare desideri ormai tenuti da parte da molto tempo

· Maca: anch’essa di origine naturale considerata tra le migliori soluzioni per combattere la stanchezza e godere così a pieno dell’atto sessuale.

Molto bene, ti abbiamo parlato come desideravi di questo potentissimo integratore sessuale naturale. Ora è arrivato il momento di tornare al nostro articolo e quindi di continuare a rispondere a tutte le tue domande sui problemi sessuali legati all’astenia.

Cistite astenersi rapporti sessuali

D’accordo, abbiamo visto insieme i sintomi, i problemi e le cause legate a determinati disturbi sessuali quali l’astenia. Ci è sembrato doveroso però, dedicare un intero paragrafo a quello che è probabilmente uno dei problemi più grandi del caso del quale è necessario se non addirittura obbligatorio astenersi completamente dai rapporti sessuali.

Stiamo parlando della cistite. La cistite va ad intaccare e a rovinare i rapporti sessuali femminili ed è quindi considerata la maggior causa dell’astenia sessuale femminile. Ma tranquilli ragazzi e ragazze.

Si parla di una malattia che non è assolutamente trasmissibile, quindi niente campanelli d’allarme di questo tipo.

Quello di evitare il sesso quando si soffre di cistite, non è un obbligo stabilito dal medico, ma è piuttosto una consuetudine seguita da tutte le donne in quanto quando si pratica l’atto sessuale e si ha la cistite sembra che il dolore nella parte genitale sia davvero terribile.

Nel paragrafo conclusivo, ovvero il successivo, ti elencheremo una serie di accortezze da seguire per evitare di incorrere in problemi scomodi legati alla cistite.

Astenia sessuale: le nostre conclusioni

Complimenti, sei giunto al termine del nostro articolo riguardante l’ astenia sessuale. Prima di salutarti, vogliamo farti un piccolo elenco, come promesso nel paragrafo precedente, di una serie di accortezze che puoi utilizzare per evitare di incorrere anche tu nei problemi legati alla cistite astenersi rapporti sessuali.

· Restare sempre idratati bevendo moltissima acqua ogni giorno

· Subito dopo aver concluso un rapporto sessuale è bene andare in bagno a fare la pipì

· Gli integratori alimentari ricchi di sali minerali sono degli ottimi amici contro l’astenia sessuale in caso di cistite

· Dopo aver effettuato un rapporto sessuale è fondamentale, si proprio così, fondamentale, preoccuparsi della propria igiene intima.

Sappiamo che l’astenia sessuale è un disturbo terribile e molte volte anche imbarazzante ma non devi essere preoccupato né preoccupata. Perché, seguendo i nostri consigli, vedrai che sarà molto difficile che tu possa incorrere in questo antipaticissimo disturbo del sesso.

Bene, ora a noi non resta che augurarti buona fortuna. Se questo articolo ti è piaciuto non ti resta che venirci a trovare nella sezione blog del nostro sito ufficiale e nei nostri canali social.

Riassunto
Astenia sessuale: cosa devi sapere in 2 minuti
Titolo Articolo
Astenia sessuale: cosa devi sapere in 2 minuti
RIassunto
Ciao e benvenuto nel nostro nuovo articolo incentrato completamente sull’astenia sessuale. Specialmente in questo 2021, in cui la maggior parte delle persone vivono una vita frenetica e piena di impegni, capita sempre più spesso di sentirsi stanchi e di non essere in grado di tenere dei rapporti sessuali con il proprio partner o la propria partner.
Autore
Autore
Axemya
Logo
CarrelloX
Il tuo carrello è vuoto
Add to cart