Allungatore pene: 1 e più consigli preziosi

Scopri tutti i prodotti

Allungatore pene: hai mai pensato di poterne avere uno? O meglio, hai mai pensato che potesse esisterne uno?

Beh, sono proprio sicuro di si, ed è proprio per questo motivo che ti trovi sul mio articolo su Axemya che parla proprio di questo. Nello specifico, sono sicuro che ti sei ritrovato su questo articolo perché stai cercando delle risposte a dei determinati quesiti come i seguenti.

· Cos’è un allungatore pene?

· Esiste l’ allungatore pene ad acqua?

· Ma l’ allungatore pene come funziona?

· Allungatore pene doccia: cosa è e come funziona?

Allora cosa puoi dirmi a riguardo, ho indovinato? Beh, sappi che se è proprio così, non devi assolutamente chiudere questa pagina. 

Anzi, resta qui con me perché ho scritto questo articolo su allungatore pene appositamente per rispondere a tutte le domande sopra elencate e molte altre ancora riguardo l’argomento. Nel 2021, come ben sai, ormai esiste praticamente una soluzione per qualsiasi tipo di problema.

Non vedo quindi perché dovrebbe risultare strano pensare che esista anche un attrezzo che ti permetta di allungare il tuo pene. Quindi, per rispondere immediatamente ad una delle tue domande, si. 

Sappi che l’ allungatore pene esiste e noi ne parleremo approfonditamente a 360 gradi proprio in questo articolo. Bene, iniziamo con il dirti che non esiste un solo tipo di allungatore per il tuo pene, ma piuttosto ne esistono diversi.

Analizziamoli tutti quanti, o per lo meno i più funzionali, nei paragrafi che seguono.

Buona lettura!

Allungatore pene: la cosiddetta “trazione”

La trazione è uno strumento non ancora conosciuto tra tutti gli uomini che hanno il desiderio di allungare di qualche centimetro il proprio pene. Per tale motivo, possiamo quasi chiamarlo un innovazione.

allungatore pene ad acqua

Si chiama trazione appunto perché il metodo attraverso il quale il pene viene allungato è una vera e propria trazione esercitata sul membro stesso. Ora ti chiedo un secondo di fermarti a riflettere su un fattore.

Come pensi che avvenga l’erezione nel tuo pene quando ti senti eccitato? Che tu abbia indovinato o meno la risposta, ti accennerò comunque qual è quella giusta.

I tessuti del pene sono a tutti gli effetti dei tessuti allungabili. Ed è proprio per questo motivo che può avvenire l’erezione.

Quindi, il principio che sfrutta la trazione è proprio quello dei tessuti allungabili. Utilizzando questo strumento per un determinato periodo di tempo, infatti, potrai assistere ad una duratura e vigorosa erezione del tuo pene. 

Ma come funziona?

Nello specifico, se stai pensando di acquistare questo allungatore pene, il suo funzionamento è regolato dal fatto che il pene deve essere inserito direttamente al suo interno. Una volta dentro, sarai tu stesso ad esercitare una trazione guidata per allungare il tuo pene. 

allungatore pene doccia

Ci sono degli strumenti come l’ allungatore pene a trazione che prevedono addirittura l’ausilio di alcuni piccoli pesi da aggiungere alla trazione. Personalmente, non mi sento di consigliarti l’opzione dei pesi.

Ti consiglio piuttosto se sei incuriosito da questo sistema di confrontarti con un medico o comunque con uno specialista del settore. Questo perché in alcuni casi, se non sei molto pratico con questo tipo di strumenti, puoi rischiare lesioni o addirittura gravi fratture al tuo membro.

E sono abbastanza sicuro che tu possa immaginare da solo il tremendo dolore che ti provocheresti. Ricorda dunque che va bene utilizzare questi strumento, ma è sempre bene chiedere prima il parere di un medico o comunque di uno specialista del settore.

Si può mungere il pene?

Come dici? Ti fa abbastanza ridere questo titolo e non credi proprio che il pene possa essere munto come si fa con le vacche?

allungatore pene come funziona

Beh, caro lettore, sappi che ti sbagli di grosso! Ma non devi assolutamente sentirti fuori dal mondo per questo.

Devi sapere, infatti, che questa notizia ha shockato anche me! Mentre conducevo delle ricerche per il mio articolo su allungatore pene, infatti, mi sono imbattuto in questo particolare strumento per mungere il pene.

La trazione, infatti, nel suo atto di tirare il pene, quello che mette in atto è un effettiva mungitura. 

Allungatore pene: parliamo di chirurgia

Dunque, abbiamo parlato di questo strumento chiamato trazione che effettua una vera e propria mungitura del pene. Come potrai ben capire da solo, uno strumento del genere non è miracoloso e non può dare i suoi risultati in un solo utilizzo. 

allungatore pene doccia 1

Piuttosto, si parla di mesi e mesi di pratica con la trazione prima di riuscire a vedere il tuo pene crescere di qualche centimetro. Se vogliamo invece parlare di un metodo allungatore pene immediato e sicuro, non possiamo non menzionare la chirurgia estetica.

O, per meglio dire, la cosiddetta fallo plastica. Gli interventi per allungare il pene sono diversi, di diversa natura e di diverso intendo, ma portano tutti quanti allo stesso risultato.

Un pene più lungo dai due ai sette centimetri. Niente male, vero?

Ma allora perché non tutti si rivolgono alla chirurgia se è un metodo così certo ed immediato? Ti rispondo subito.

Perché la chirurgia costa molti soldi. Nello specifico, stiamo parlando di un operazione che ti porterà via dai duemila ai settemila euro a seconda del modus operandi e dei centimetri che sei intenzionato ad aggiungere al tuo pene.

Si, ti ho parlato di modus operandi perché, come ti accennavo, esistono differenti tipi di chirurgia estetica per il pene. Vediamo di seguito i più comuni metodi allungatore pene tramite la chirurgia.

Ancora chirurgia

Per renderti completamente autonomo in una scelta così personale come quella dell’operazione chirurgica del tuo pene, voglio parlarti dei tre differenti tipi di operazione che si possono affrontare per allungare il proprio pene.

Ricordiamo che in questo articolo trattiamo i seguenti argomenti.

· Allungatore pene

· Allungatore pene ad acqua

· Allungatore pene come funziona

· Allungatore pene doccia

Dunque, le tre differenti operazioni di allungatore pene sono le seguenti.

· La prima tecnica riguarda le recisione di un legamento chiamato “il legamento sospensore”. Questo legamento è specificatamente quello che si occupa di tenere ben saldo il pene alle ossa del bacino.

· La seconda tecnica riguarda l’aggiunta nel pene del proprio grasso corporeo prelevato dalle parti del tuo corpo in cui il grasso è in eccesso. Usualmente viene utilizzato il grasso presente nelle cosce.

Generalmente, laddove non si vuole utilizzare il grasso corporeo, viene utilizzato il silicone, proprio come negli interventi di ingrandimento dei seni femminili. Voglio specificare che, molte volte, questo intervento aumenta più che altro lo spessore, il diametro del pene, piuttosto che la sua lunghezza.

· La terza ed ultima tecnica è quella che prevede la recisione della pelle che unisce lo scroto al membro. 

Bene, queste erano le tre opzioni a tua disposizione se stai cercando un allungatore pene attraverso la chirurgia estetica.

Allungatore pene: ma perché dovrei allungare il mio pene

Dunque caro lettore. So che stavamo andando spediti con tutte le migliori tecniche per allungare il tuo pene, ma ho deciso di fermarmi un secondo e farti riflettere su un argomento che mi sta molto a cuore, prima di continuare con il nostro articolo.

Questo argomento riguarda le effettive dimensioni del tuo pene e le motivazioni per le quali avresti deciso di allungarlo.

Questo perché, ovviamente, questo articolo parla di allungatore pene, allungatore pene ad acqua, allungatore pene come funziona e allungatore pene doccia.

Ci tengo molto a dirti che il tuo pene non è anormale. Le dimensioni del tuo pene vanno più che bene.

L’unico caso in cui mi sento di dirti che si, hai un problema con il pene ed è giusto che tu te ne preoccupi è il caso del micro – pene. Se soffri di questa brutta patologia, caro lettore, puoi saltare le mie raccomandazioni e passare direttamente al capitolo successivo.

Ma, se non hai un micro – pene, ma semplicemente un pene nella norma o di poco sotto la norma, sappi che non devi assolutamente farti influenzare dalle voci da spogliatoio o dagli standard dei film pornografici.

La percezione che ha infatti l’uomo moderno del suo pene, è dettata da delle regole inventate puramente dalla cultura occidentale a cui non devi assolutamente conformarti. 

Cosa ti porta a credere che il tuo pene non va bene?

Ci ho tenuto molto a dirti che il tuo pene va bene così com’è (a meno che tu non abbia un micro pene) perché purtroppo, nella società odierna, molti uomini non sanno apprezzarsi per ciò che sono. Si riempono di complessi riguardo il loro pene ed entrano in terribili giri depressivi dai quali è difficile uscire.

Ma se non è la lunghezza del pene di un uomo da cui dipende una scarsa performance sessuale, allora cosa potrebbe mai essere? Te lo dico io.

La tua insoddisfazione a letto, e di conseguenza l’insoddisfazione della tua partner, dipende dalla tua scarsa conoscenza del corpo umano e del piacere sessuale. Ma, vediamo nello specifico da cosa dipende la tua insoddisfazione sessuale che, nello specifico, riguarda tre fattori.

· Una potenza sessuale troppo debole

· L’incapacità di reggere il ritmo fino alla fine dell’atto sessuale e quindi di arrivare tu e di far arrivare la tua compagna all’orgasmo

· Una scarsa sensibilità durante la performance sessuale

Come dici? Ti ritrovi in tutte e tre le situazioni che ti abbiamo appena descritto? Ma certo, ti capisco ed è comprensibile, ma pensi davvero che un pene più lungo possa risolvere tutti questi problemi?

Io dico proprio di no, anzi, un pene più lungo non ti aiuterebbe a fronteggiare le tue scarse performance sessuali ma, semmai, a peggiorarle ancora di più.

Allungatore pene: qual è la soluzione, quindi?

Come ti abbiamo accennato nel capitolo precedente, la maggior parte delle volte il problema di una scarsa performance sessuale dipende dall’inesperienza di un individuo. Preoccuparsi esclusivamente della crescita del proprio pene, senza pensare alla resistenza, al ritmo e alla sensibilità non servirebbe proprio a niente.

Ma qual è la soluzione, quindi? La soluzione c’è e si chiama Virgostill. Virgostill è un integratore sessuale totalmente naturale inventato appositamente per risolvere tutti i problemi che ti abbiamo elencato precedentemente riguardo la scarsa performance sessuale.

Per arrivare alla formula attuale di Virgostill ci sono voluti diversi anni e moltissime ricerche di persone qualificate come medici, infermieri, psicologi e scienziati. E soltanto grazie a questo team di specialisti che virgostill è ad oggi considerato uno tra i migliori integratori sessuali per uomini in tutto il mondo.

Non parliamo più soltanto di un allungatore pene ormai, ma di una vera e propria soluzione per tutti i problemi a letto. Ma cosa rende questo integratore sessuale, oltre che un ottimo allungatore pene, anche una soluzione così funzionante per tutti i problemi riguardanti l’intera cerchia sessuale?

La sua composizione totalmente e completamente naturale. È proprio grazie a questo motivo, infatti, che Virgostill è stato approvato a pieni voti anche dal Ministero della Salute.

Virgostill: conosciamolo meglio

Se il semplice fatto che Virgostill è stato approvato a gran voce anche dal ministero della salute non dovesse averti convinto abbastanza a provarlo, ci sono ancora alcune cose che potrebbero farlo.

Ad esempio, uno dei fattori che rende molto difficile la compra di prodotti per aiutare l’erezione e allungatore pene, è l’impossibilità di acquistare dati prodotti senza una prescrizione medica.

Molti dei prodotti comuni tra gli allungatore pene, infatti, sono dei farmaci acquistabili esclusivamente sotto prescrizione medica. Virgostill, invece, essendo un prodotto assolutamente naturale non ha alcun bisogno della prescrizione del dottore.

Può essere utilizzato piuttosto da ogni uomo di tutte le età. Come dici? Vorresti conoscere questi famosi ingredienti che lo compongono e lo rendono così speciale per la vita sessuale di moltissimi uomini nel mondo?

Ma certo, nessun problema. Dedicherò il mio capitolo conclusivo alla spiegazione degli ingredienti di Virgostill.

Allungatore pene: gli ingredienti di Virgostill

Ti spiegherò immediatamente quali sono gli ingredienti che compongono questo integratore sessuale conosciuto anche come allungatore pene.

Ti ricordo però, prima, che in questo articolo ci siamo occupati di:

· Allungatore pene

· Allungatore pene ad acqua

· Allungatore pene come funziona

· Allungatore pene doccia

Ma adesso torniamo a noi. Gli ingredienti di Virgostill sono i seguenti.

· La Maca del Perù per migliorare l’erezione

· La Taurina per migliorare la resistenza

· Lo Zinco e le Vitamine per migliorare la propria performance sessuale

· Il Ginseng per aumentare la resistenza

Molto bene caro lettore, siamo giunti al termine dell’articolo su allungatore pene. Se ti è piaciuto e vorresti leggerne altri simili vienici a trovare nel blog e sui canali social.

CarrelloX
Il tuo carrello è vuoto
Add to cart